Fastweb

Problemi con il browser, come risolverli

chromium Web & Digital #chrome #chromium Tutti i browser basati su Chromium Chromium è il codice sorgente su cui si basano molti dei browser disponibili online. Ecco quali sono i migliori e le loro caratteristiche
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Problemi con il browser, come risolverli FASTWEB S.p.A.
firefox browser
Web & Digital
Caricamento lento delle pagine, chiusura inaspettata del programma: ecco le soluzioni per solvere alcuni problemi del browser

Per lavoro o per svago, passiamo un bel po' di ore della nostra giornata con il browser aperto. Senza un programma per navigare su Internet non potremo leggere le notizie dai quotidiani online, giocare, guardare video su YouTube o le nostre serie tv preferite. I browser, però, come tutti i programmi per il pc possono avere dei problemi: caricare troppo lentamente le pagine, suggerire URL sbagliate o semplicemente chiudersi ogni volta che si tenta di aprirlo. La maggior parte delle volte si tratta di problemi semplici che possono essere risolti nel giro di pochi minuti: basta conoscere alcuni semplici trucchi.

La causa principale dei problemi dei browser sono le estensioni. Semplificano la vita degli utenti, ma in alcuni casi mettono in pericolo la privacy e i dati personali. Se il browser è sempre più lento e la homepage cambia continuamente, vi suggeriamo di installare un buon antivirus e di avviare una scansione del PC: nel 99% delle volte risolverete il problema. Ecco alcuni utili suggerimenti per risolvere i problemi più comuni con il browser

Caricamento lento delle pagine

Se la vostra connessione internet non ha problemi (avete effettuato lo speed test e viaggiate a una velocità accettabile) allora vuol dire che la lentezza nell'apertura dei siti web dipende esclusivamente dal browser che state utilizzando. Se non sapete quale sia il motivo dei rallentamenti, potete provare a utilizzare la funzione "Aiuto" presente in ogni browser. Su Chrome dovete premere l'icona con tre puntini in alto a destra, poi sulla voce "Guida" e infine su "Informazioni su Google Chrome". Su Firefox la procedura è molto simile: premete sull'icona con tre linee orizzontali in alto a destra, poi sulla voce "Aiuto" e infine su "Informazioni su Firefox".

estensioni

Se non avete trovato la soluzione che state cercando, il problema potrebbe essere nelle estensioni che avete installato per migliorare le funzionalità del browser. Tramite il menù del vostro browser potete controllare quali add-on avete scaricato e quali state utilizzando: probabilmente ci sono delle estensioni che non usate e che stanno rallentando la vostra connessione. Per cancellare un'estensione dovete entrare nel menu del browser e cliccare su Estensioni e selezionare l'add-on da eliminare. Questa procedura funziona su tutti i principali programmi per navigare su Internet: Chrome, Firefox, Edge e Safari.

pulisci cache

Se cancellando le estensioni non avete migliorato la velocità di apertura delle pagine web, l'ultima soluzione è eliminare i dati della cache del browser. La procedura è molto semplice, ma necessita di qualche passaggio. Su Chrome dovete premere sui tre puntini verticali in alto a destra, poi su Impostazioni e dalla pagina che si aprirà cliccare su Avanzate. Nella sezione "Privacy e sicurezza" premete su "Cancella dati di navigazione" e mettete la spunta di fianco alla voce "Immagini e file memorizzati nella cache".

Cancellare le URL suggerite

url da cancellare

Una delle funzionalità più utili dei browser è quella che suggerisce le pagine dei siti web da visitare. Solitamente quando inseriamo le prime lettere di un portale, il browser ci mostra le pagine che visitiamo più spesso. Purtroppo questo sistema nroon funziona sempre molto bene e alcune volte suggerisce pagine che non dovrebbe essere viste. Fortunatamente abbiamo la possibilità di cancellare le URL "sgradite". Per farlo il procedimento è molto semplice: selezioniamo la URL e premiamo contemporaneamente il tasto Maiuscolo+Canc della tastiera. Il trucco funziona su qualsiasi browser.

Se vogliamo essere sicuri che vengano cancellate tutte le URL di uno specifico sito web, è consigliabile eliminare direttamente la cronologia del browser. Per farlo dovremo seguire lo stesso procedimento visto per la pulizia della cache.

L'autofill non funziona

La compilazione automatica è la funzionalità che aiuta gli utenti a inserire le proprie credenziali per accedere ai servizi online, come ad esempio i siti di e-commerce o le piattaforme di video streaming online. L'autofill, però, in alcune circostanze potrebbe creare dei problemi e non funzionare. Per capire la causa del malfunzionamento bisogna aprire le impostazioni della compilazione automatica. Su Chrome bisogna cliccare su Impostazioni, poi su avanzate e cercare la voce "Impostazioni autofill". Su Firefox la procedura è leggermente diffrente: Opzioni, Privacy&Sicurezza e poi Form&Password. Su Safari è molto più semplice controllare cosa non funziona nell'autofill: bisogna cliccare su "Preferenze" e poi su "Compilazione automatica".

Il browser si chiude di continuo

Se il browser che state utilizzando va continuamente in crash, avete un grosso problema nel PC. La chiusura inaspettata del programma potrebbe dipendere da diversi fattori. Per prima cosa aggiornate il browser all'ultima versione disponibile, molto spesso le versioni più vecchie entrano in conflitto con l'aggiornamento di altri programmi. Se questo stratagemma non funziona, provate a eliminare le estensioni: potrebbero contenere dei virus che hanno corrotto dei file del PC. Come ultima soluzione cancellate il browser e installatene un altro.

Troppe finestre pop-up che si aprono

popup pubblicità

Quando navigate su Internet si aprono continuamente dei pop-up? Potreste aver installato inavvertitamente un virus che vi sta creando diversi problemi nel PC. In questi casi l'unica cosa da fare è installare un antivirus (se già non lo avete) ed effettuare la scansione del PC. Vedrete che nel giro di qualche ora il computer tornerà come nuovo.

Controllare le impostazioni del browser

Entrate in un sito web e non riuscite a vedere i contenuti? Probabilmente si tratta di un vecchio portale sviluppato in Flash e non avete spuntato l'opzione per abilitare i contenuti sviluppati con questo linguaggio informatico. I pochi siti realizzati ancora in Flash potrebbero nascondere dei virus e per questo motivo molti browser ne bloccano l'apertura. Se avete necessità di vedere il sito web, l'unica soluzione è entrare nelle Impostazioni e abilitare l'accesso ai contenuti in Flash.

La homepage cambia in continuazione

Uno dei problemi più comuni dei browser è la homepage che continuamente cambia i contenuti mostrati. Da cosa dipende? Molto semplicemente avete installato un malware che ha preso il controllo del PC e mostra solamente contenuti a pagamento. Per risolvere la situazione basta veramente poco: installate un programma per la pulizia dei malware e in poco tempo tornerete ad avere la classica homepage del browser.

 

1 gennaio 2019

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #browser #chrome #firefox #edge

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.