Organizzare viaggi su Pinterest

Come organizzare un viaggio su Pinterest

Indecisi su quali luoghi visitare nelle vacanze estive? Chiedi aiuto agli amici di Pinterest
Come organizzare un viaggio su Pinterest FASTWEB S.p.A.

C'è chi si rivolge alle agenzie di viaggio. Chi si affida al fai da te e inizia a spulciare cataloghi o a chiedere informazioni e consigli ad amici e parenti. Altri ? un numero in crescita esponenziale ? si affidano ad uno dei tanti portali web legati al turismo grazie ai quali trovare un volo low cost e una sistemazione a pochi euro. Pochi ? quasi nessuno ? sa che Pinterest può essere di grandissimo aiuto quando si tratta di scegliere la meta per la prossima estate. Il social delle board, dei pin e delle immagini è stato recentemente arricchito con la funzione Place Pins, bacheche con geolocalizzazione ideate per mostrare gli angoli più belli e caratteristici del mondo

Una funzione, però, che potrebbe tornare utile per organizzare le prossime vacanze estive con un gruppo di amici. Ecco come.

Pronti, partenza, via

La prima cosa da fare è creare una Place Pins, una bacheca dove aggiungere immagini e foto pinnandole su una mappa digitale. Cliccare sul pulsante "+" in alto a destra e, dall'elenco a scomparsa, scegliere la voce "Crea una bacheca". Aggiungere un titolo e una descrizione che aiutino, agli occhi dei lettori "esterni" quale sia lo scopo e la funzione della bacheca, e scegliere una categoria. Consigliabile, in questo caso, aggiungere la bacheca alla categoria Viaggi, così da avere maggiori possibilità di ricevere suggerimenti dalla community.

 

Creare una bacheca viaggi su Pinterest

 

Nel caso in cui si voglia utilizzare la board per organizzare un viaggio di qualche giorno ? così come una vacanza più lunga ? è preferibile, se non obbligatorio, lasciarla pubblica. In questo modo potrà essere cercata dal motore di ricerca di Pinterest e ricevere la collaborazione di tutti gli utenti.

Aggiungere i "complici"

Per rendere la propria ricerca più avvincente e, soprattutto, semplice, sarà il caso di aggiungere dei contributor alla propria bacheca geolocalizzata. Si può optare, ad esempio, per l'aggiunta dei propri compagni di viaggio, oppure di amici che hanno già visitato la possibile meta del viaggio. O, per avere un'idea ancora più completa sui luoghi da visitare, si può decidere di aggiungere sia chi prenderà parte al viaggio, sia chi ci è già stato

L'aggiunta di nuovi membri potrà avvenire nel momento in cui si sta creando la bacheca, inserendo i nomi nel campo "Chi può aggiungere Pin", oppure in un secondo momento, andando a modificare la bacheca una volta che sarà stata creata.

Completare il puzzle

A questo punto si potrà dare il via alla composizione del "puzzle" di viaggio. Si potranno aggiungere monumenti, musei, le vie dello shopping e molto altro ancora. Sarà Pinterest, grazie al motore di ricerca interno a suggerire luoghi simili presenti nelle vicinanze. Basterà cliccare sul pulsante "Aggiungi un luogo" presente al centro della schermata principale della board per dare il via alla ricerca.

 

La mappa sulla quale aggiungere i Pin

 

La funzionalità di ricerca mostrerà i Pin e le foto già inserite da altri utenti che corrispondono alle chiavi di ricerca già inserite. Scorrere le foto mostrate sino a che non si trova quella preferita e cliccare su Pin it per aggiungerla alla bacheca creata. Si potrà effettuare una ricerca sia per luoghi che già si conoscono (ad esempio, Altare della Patria a Roma o Palazzo Sempione a Milano), oppure effettuare ricerche più generiche ? ma in inglese ? come "Restaurant near ?." ("Un ristorante vicino a..." in italiano).

 

Aggiungere i luoghi

 

Ci sono molti altri modi per aggiungere luoghi su Pinterest. Si può effettuare una ricerca tra tutte le altre Place Board utilizzando la barra di ricerca presente in alto a sinistra nella home page di Pinterest. Oppure effettuare una ricerca nei portali specializzati ? come TripAdvisor, Foursquare ed altri ? che hanno nelle loro pagine il pulsante per pinnare le immagini o i luoghi.

 

Ricercare le altre Place Board

 

Una volta completata la ricerca e l'aggiunta delle foto, si arriverà alla parte più difficile del processo: la prenotazione. Pinterest, infatti, non permette di prenotare ristoranti o alberghi: se si è fortunati, si troverà il numero di telefono o l'indirizzo del sito web nella descrizione dell'immagine. Altrimenti si dovrà procedere a cercare informazioni su Google o altri motori di ricerca.

Portare tutto con sé

 

Versione mobile di Pinterest

 

Una volta completato il lavoro ? comprese le prenotazioni ? arriva il momento migliore: godersi il viaggio. A meno che non si voglia buttare a mare il lavoro fatto con Pinterest, si dovrà scaricare l'app per il proprio smartphone (a meno che non sia già installata) e importare i dati della Place Board realizzata. Tutti i Place pin aggiunti potranno essere visualizzati integrandoli con le funzionalità del proprio telefonino. Se, ad esempio, si vorrà raggiungere uno dei luoghi pinnati, basterà selezionare il Pin e cliccare su See on map per ricevere le indicazioni per raggiungerlo.

 

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail