Nuovi prodotti per la smart home 2021

Smart home: i prodotti e le novità 2021 che ci semplificano la vita

Dispositivi sempre più evoluti, dal prezzo sempre più basso, ci aiutano a sorvegliare casa, automatizzare le routine, pulire i pavimenti e, come se non bastasse, ci versano anche un bicchiere di vino
Smart home: i prodotti e le novità 2021 che ci semplificano la vita FASTWEB S.p.A.

Grazie a prezzi sempre più abbordabili, alla sempre più massiccia diffusione degli smart speaker e a piattaforme standard sempre più potenti come Google Home, Amazon Alexa e Apple HomeKit, quello della smart home è oggi un mercato in forte espansione. I dispositivi sono diventati facili da usare, anche con la voce, e da integrare nell'ecosistema digitale preferito dall'utente. Anche l'offerta è cresciuta tanto, come dimostrano i nuovi prodotti mostrati al CES 2021.

Agli ormai molto diffusi dispositivi per la videosorveglianza, l'illuminazione e il riscaltamento/raffrescamento smart si sono aggiunti negli ultimi anni altri tipi di elettrodomestici: dagli aspirapolvere ai frigoriferi, passando dai forni e dalle macchine per il gelato. Ecco alcuni dei dispositivi smart 2021 più interessanti che sono già sul mercato o stanno per arrivare.

Dispositivi smart per la pulizia della casa

 

Gli aspirapolvere robot sono oggi sempre più diffusi, ma anche sempre più simili tra loro: dei "dischi striscianti" dotati di una torretta laser rotante che creano una mappa bidimensionale della casa, la salvano in cloud e poi la usano per muoversi agevolmente tra le stanze e per pulire solo quelle che preferiamo.

Per questo iniziano a vedersi funzionalità ancora più smart, come la capacità di riconoscere i tappeti e alzare e far vibrare il pannetto per pulirli meglio di Roborock S7, prodotto da Roborock (azienda del gruppo Xiaomi). Roborock S7 ha anche la capacità di svuotarsi da solo versando lo sporco nell'apposito contenitore annesso alla stazione di ricarica.

 

Funzionalità simili le ha anche il Samsung JetBot 90 AI+, dall'insolito design a carrarmato e che, in più, riesce anche a riconoscere gli ostacoli per evitarli senza toccarli (compresi gli animali domestici). Ma non solo: alla classica torretta laser il JetBot 90 AI+ aggiunge una telecamera a colori che può essere usata per la sorveglianza della casa.

LG CordZero ThinQ A9 Kompressor

Per chi invece al "robottino" preferisce l'aspirapolvere manuale LG ha presentato al CES 2021 il CordZero ThinQ A9 Kompressor. Si tratta di un potente aspirapolvere ciclonico senza fili a batteria dotato di stazione di ricarica intelligente: quando viene connesso l'aspirapolvere per la ricarica il cestello si svuota da solo.

 

Oltre alla pulizia dei pavimenti, però, i nuovi dispositivi smart pensano anche anche quella dei piatti. Samsung Bot Handy da questo punto di vista è un esempio chiarissimo del futuro che ci aspetta: un robot a tutti gli effetti, dotato di un braccio meccanico e di telecamera tridimensionale grazie alla quale riconosce gli oggetti. Può guardare dentro un lavandino e riconoscere i piatti, per poi posizionarli nella lavastoviglie e farla partire al posto nostro. A lavaggio finito li può anche tirare fuori. Non vi basta? Bot Handy può anche portarci un bicchiere e versarci del vino, come un vero maggiordomo smart.

Dispositivi smart per la videosorveglianza

cync indoor smart camera

Quello della videosorveglianza è stato uno dei primi settori a diventare smart, grazie alla connessione delle telecamere IP a Internet. Oggi i prodotti si sono evoluti e sono diventati più economici, grazie a nuovi produttori che sono entrati nel mercato.

Ad esempio la cinese Konka, che al CES 2021 ha presentato una intera nuova linea di smart device tra i quali c'è anche una videocamera connessa. Andrà a sfidare i dispositivi di produttori già affermati, come Kasa Cam Outdoor di TP-Link, o la videocamera Cync di GE Lighting, entrambe annunciate al CES 2021. O il già citato robot aspirapolvere Samsung JetBot 90 AI+ che fa anche da sentinella quando non siamo in casa.

I nuovi router per la smart home

Netgear Nighthawk RAXE500

La crescita, sia nel numero che nelle funzionalità, dei dispositivi connessi all'interno della smart home inizia a mettere in crisi i router tradizionali: per gestire il traffico, anche video, proveniente da tanti device contemporaneamente sono oggi sempre più utili router di alto livello e dalle grandi prestazioni.

Al CES 2021 se ne sono visti parecchi, come il Netgear Nighthawk RAXE500 tri-band a 2,4 GHz, 5 GHz e 6 GHz (Wi-Fi 6E) in grado di gestire una banda fino a 4,8 Gbps. Oppure il Linksys Velop, sempre tri-band (Wi-Fi 6) e in grado di riconoscere oggetti e persone in movimento nella stanza per adattare il segnale radio.

Copyright Cultur-e
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail