smartphone 5g

I migliori smartphone 5g del 2021

Tutti i grandi produttori di smartphone hanno presentato i loro top di gamma 2021: sono tutti 5G e molto, molto potenti.
I migliori smartphone 5g del 2021 FASTWEB S.p.A.

La nuova generazione di smartphone 5G non è dedicata esclusivamente a chi è disposto a spendere cifre da capogiro. Sono molteplici le disponibilità sul mercato, prodotte da tutti i principali brand e per ogni fascia economica, che consentono di accaparrarsi facilmente un telefonino predisposto per questa tipologia di connessione ultraveloce.

Di sicuro, prima di lanciarsi nell’acquisto è indispensabile verificare che l’area di residenza, o quella in cui si intende utilizzare il device, sia coperta da tale servizio. È pur vero che tali telefoni possono essere utilizzati laddove il 5G non è ancora arrivato, ovvero sul normale network 4G; sarebbe però una limitazione importante visto che non consentirebbe di sfruttare in toto le loro caratteristiche. Quali sono i modelli da valutare, tra quelli disponibili per la vendita nel 2021, da portarsi a casa?

Le specifiche da tenere da conto sono diverse: ecco perché è fondamentale conoscere ciò che vogliamo dal nostro telefono e a cosa siamo disposti a rinunciare per mantenere bassi i costi e non accontentarci del primo che ci capita davanti.

Apple iPhone 12, 12 Mini, 12 Pro e 12 Pro Max

apple iphone 12

La serie di iPhone 12 lanciata alla fine del 2020 si attesta tra le migliori in termini di 5G. Con il chip proprietario A14 Bionic e una duplice fotocamera posteriore, il modello principale si piazza al top come migliore in fatto di rapporto qualità/prezzo, adatto a chi vuole vivere l’esperienza Apple senza necessariamente dover pagare per dettagli utili ma non per forza indispensabili.

Con il dispositivo più piccolo, ovvero iPhone Mini 12, la casa dà il meglio di sé: è ricco di funzionalità e, ovviamente, dispone di un modulo dedicato al 5G che gli consente di navigare evitando problemi di sorta.

Per chi, invece, è intenzionato a investire di più restano a disposizione le versioni 12 Pro e 12 Pro Max: velocità della rete e altro con cui interagire.

Samsung Galaxy S21 Ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra

È tra i prodotti di spicco realizzati nel 2021 da Samsung, in grado di racchiudere tutto quello che ci si aspetta da uno smartphone flagship. In base al mercato di vendita Samsung Galaxy S21 è dotato di SoC proprietario Exynos 2100 o Qualcomm Snapdragon 888.

Insieme al 5G, Galaxy S21 Ultra ha uno schermo grande (6,8 pollici) e dai colori vibranti, una batteria da 5000mAh che permette di sfruttarlo per un’intera giornata con una carica completa e un comparto foto/video con una lente che regala uno zoom dalla precisione fuori dal comune, tanto da renderlo un gioiellino tecnologico.

Certamente, tante chicche non arrivano a un costo basso. E infatti Samsung Galaxy S21 Ultra è tra le proposte più costose della stagione. D’altro canto, per conquistare i primi posti dei dispositivi con sistema operativo Android - vista la competizione agguerrita con i concorrenti diretti - non si può non prevedere un prezzo base di altissimo livello.

In alternativa, arriva direttamente dal 2020 il Galaxy S20 FE: con 5G, processore Snapdragon 865 e tripla lente sul retro sa in che modo farsi valere ad un costo molto ridotto.

Google Pixel 4A 5G e Pixel 5

Pixel 5

Gli smartphone di Big G hanno due elementi di punta: batterie extra capienti e fotocamere al top, capaci di scatti in condizioni di luminosità estremamente scarsa. Se Google Pixel 5 si pone nella fascia di prezzo medio-alta, Google Pixel 4A fa notare per le sue ampie potenzialità per una somma contenuta.

Va precisato, però, che il Pixel 5 è in realtà il top di gamma di Google per 2020 e non per il 2021: si attende infatti il Pixel 6, che dovrebbe arrivare a settembre 2021 con un chip tutto nuovo, progettato da Google. Ad essere ancora più precisi, poi, non monta neanche un SoC da vero top di gamma, ma "solo" il Qualcomm Snapdragon 765G.

Il Pixel 5, invece, oltre all’accesso alla rete ultra veloce ha pure diversi aspetti tecnici di buon livello: un display con frequenza di aggiornamento a 90Hz, possibilità di ricarica wireless e inversa sempre senza fili. 

OnePlus Nord 2 5G

OnePlus Nord 2 5G

OnePlus Nord 2 5G è probabilmente uno degli smartphone medi più riusciti dell'anno: ha convinto proprio tutti, grazie ad una scheda tecnica molto equilibrata e un rapporto prezzo/caratteristiche assolutamente azzeccato.

Gira tutto intorno al SoC MediaTek Dimensity 1200Ai, top di gamma dell'azienda che, però, è un filo meno veloce al concorrente Qualcomm Snapdragon 888. OnePlus Nord 2 5G è disponibile in configurazione 8/128 GB o 12/256 GB (rispettivamente: memoria RAM e spazio di archiviazione). 

Ha uno schermo AMOLED da 6,43 pollici, con refresh da 90 Hz, compatibile con HDR10+. Le fotocamere posteriori sono tre: 50 Mp + 8 Mp + 2 Mp. La fotocamera frontale per i selfie è da ben 32 Mp. La batteria è da 4.500 mAh con ricarica molto veloce a 65W.

In sisntesi: OnePlus Nord 2 5G è un ottimo smartphone medio 5G, con qualche chicca proveniente dalla fascia di mercato superiore.

Xiaomi Poco M3 Pro 5G

Poco M3 Pro 5G

È un’altra delle alternative low cost per chi è deciso a provare l’ebbrezza della velocità del 5G ma non vuole spendere molto. Poco M3 Pro 5G ha 4GB di RAM, 64GB di spazio di archiviazione, un "cervello" MediaTek Dimensity 700 da 7nm e un display da 6,5" Full HD dotato di Dynamic Switch per refresh rate variabile.

Dal design sottile e leggero, accompagnato dalla presenza di un gruppo fotografico triplo sul lato posteriore, con sensore principale da 48MP, diventa una interessante proposta da toccare con mano per poterne scoprire tutte le valide sfaccettature.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail