Fastweb

Le app per pregare

Girare video con lo smartphone Smartphone & Gadget #video editing #app Le 5 migliori app per video editing su Android Prima di pubblicare un video online, magari su Facebook o Instagram, è sempre meglio ritoccarlo, così da ridurre le dimensioni. Alcune app possono essere di grande aiuto
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Le app per pregare FASTWEB S.p.A.
app per pregare
Smartphone & Gadget
Numerose applicazioni per smartphone e tablet permettono sempre di consultare i testi sacri e pregare. Ecco quali sono

Chi pensa che le applicazioni abbiano risparmiato i testi sacri si sbaglia di grosso. La tecnologia ha portato dei grossi cambiamenti anche nel modo di pregare e di esprimere la propria religiosità. Grazie ad alcune applicazioni pensate appositamente per pregare è possibile avere sempre con sé i testi sacri della propria religione e leggerli durante i momenti di pausa. Le applicazioni non sono rivolte solamente ai fedeli, ma anche ai preti che devono fare la loro omelia: invece di utilizzare il libro, possono sfruttare uno smartphone o un tablet.

Sul Google Play Store e sull'App Store sono disponibili applicazioni per tutte le religioni, non solo il cattolicesimo. Ad esempio, sono molto numerose le app per i musulmani, soprattutto quelle che riguardano il Ramadan. Ma non mancano nemmeno le applicazioni dedicati all'ebraismo o all'induismo. Ecco le migliori applicazioni per pregare.

Pregaudio

 

pregaudio

Applicazione pensata per chi vuole vivere la spiritualità anche lontano dalla propria chiesa di riferimento. Pregaudio, come si può intuire dal nome, è un'applicazione per preghiere in audio ed è stata sviluppata dall'Associazione Punto Giovane di Riccione. All'interno sono disponibili centinaia di preghiere e di testi da poter leggere durante la giornata o quando si ha un po' di tempo libero. Se non si ha tempo di leggere, si potrà sfruttare la funzione audio: basta mettere delle cuffie alle orecchie e ascoltare. L'applicazione offre le lodi, i vespri e il Vangelo del giorno. Gli utenti possono anche creare la propria Praylist personale, con le preghiere e i testi preferiti, o al limite ascoltare la Praylisit messa a disposizione direttamente dall'applicazione. In Pregaudio ci sono anche delle meditazioni musicali che cambiano a seconda del periodo dell'anno ma che non possono essere scaricate per l'ascolto offline. È possibile condividere le preghiere anche sui propri account social. Pregaudio è disponibile gratuitamente sul Google Play Store e sull'App Store.

CEI – Liturgia delle Ore

 

cei liturgia delle ore

Tra le applicazioni per pregare non poteva mancare CEI -Liturgia delle Ore realizzata grazie alla collaborazione tra alcuni Uffici della Segreteria Generale della Conferenza Episcopale Italiana. L'applicazione è pensata come strumento per la preghiera personale e per coloro che sono impossibilitati nell'andare in chiesa. Oltre alla lettura delle preghiere è anche possibile ascoltarle. L'applicazione è disponibile gratuitamente sull'App Store e sul Google Play Store.

iBreviary

 

ibreviary

Altra applicazione molto utilizzata dai fedeli cattolici per pregare è iBreviary. Si tratta di un'app che porta sullo smartphone la tradizionale preghiera del Breviario e tutti i testi della Liturgia. L'applicazione è disponibile in sette lingue differenti tra cui Italiano, Francese, Spagnolo, Rumeno e Inglese e offre centinaia di testi che possono essere utilizzati per la preghiera. All'interno è disponibile anche una sezione dedicata ai santi ed è possibile salvare le singole preghiere nella sezione preferiti. L'applicazione supporta anche i riti degli altri Ordini religiosi (ad esempio quelli dei Salesiani). iBreviary è disponibile gratuitamente per gli utenti iOS e Android.

Muslim Pro

 

muslim pro

Come detto nell'introduzione, le applicazioni per pregare non sono dedicate solamente ai cattolici, ma sono disponibili app per i fedeli di qualsiasi confessione religiosa. Muslim Pro è un'applicazione che non può mancare nello smartphone di nessun musulmano. Con oltre 40 milioni di download integra una versione completa del Corano con testi in arabo, con le trascrizioni fonetiche e registrazioni audio per capire l'esatta pronuncia o per ascoltare il libro sacro mentre si è in autobus.

Le funzionalità offerte da Muslim Pro sono decine e tutte molto utili per la preghiera quotidiana. Ad esempio è disponibile un servizio che indica gli orari delle preghiere a seconda della propria posizione geografica. È possibile attivare anche un servizio di notifiche che avverte quando è il momento della preghiera. Per quanto riguarda il Ramadan, è possibile consultare l'orario di inizio e di fine del digiuno annuale. Grazie alla geolocalizzazione sarà possibile trovare anche i ristoranti halal e le moschee più vicine a noi. Infine, grazie alla comunità che anima l'applicazione si potrà pregare insieme. Muslim Pro è disponibile sull'App Store e sul Google Play Store.

Athan musulmani - Quran, tempi di preghiera e Azan

 

 

Altra applicazione per pregare molto utile per i musulmani è Athan musulmani - Quran, tempi di preghiera e Azan. Il funzionamento e i servizi offerti sono molto simili a Muslim Pro: sono disponibili gli orari delle preghiere quotidiane e una bussola per sapere in ogni momento la direzione in cui si trova La Mecca. Per ogni preghiera è possibile anche ascoltare l'audio. Funzioni molto utili anche quella per trovare la moschea più vicina e quella dedicata al Ramadan. L'applicazione è disponibile gratuitamente sul Google Play Store.

Light My Fire: A Hanukkah App

 

light my fire

Chi è di religione ebraica sa perfettamente cosa sia l'Hanukkah, anche detta "Festa delle luci". Ebbene, esiste anche un'app gratuita per gli utenti Apple dedicata a questa festa sacra. Si tratta di Light My Fire: A Hannukah App che permette di scegliere una delle famose lampade (tradizionale o moderna) del Jewish Museum di New York e "accenderla" virtualmente insieme ai propri familiari per celebrare la festività. Le benedizioni sono disponibili in lingua inglese, in ebraico ed ebraico traslitterato.

Click to Pray

 

 

Ribattezzata l'app di Papa Francesco, Click to Pray è l'applicazione sviluppata dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa (Apostolato della Preghiera) e connette i fedeli di tutto il mondo. Dopo essere stata approvata anche dal Papa in persona, l'applicazione ha debuttato in Italia nel 2018. Ogni giorno è possibile pregare insieme a una community composta da milioni di fedeli. L'argomento della preghiera cambia di mese in mese e segue i video di preghiera per le intenzioni del Pontefice. L'applicazione è disponibile gratuitamente sul Google Play Store e sull'App Store.

Preghiere cattoliche e Bibbia

 

preghiere cattoliche e bibbia

Come si può intuire dal nome, l'applicazione è una raccolta di preghiere cattoliche e canti cristiani. All'interno dell'app è possibile trovare i testi della Bibbia, i documenti del Vaticano, le preghiere da utilizzare nella vita di tutti i giorni, il Rosario, la lista con i Santi del giorno e le Letture del giorno. L'applicazione è disponibile gratuitamente sul Google Play Store.

prayTogether

App pensata per tutti i fedeli Cristiani che vogliono condividere le loro preghiere con altre persone sparse in tutto il Mondo. Con prayTogether è possibile riunirsi virtualmente in un momento di preghiera collettiva per sentirsi più vicini. È presente anche una sezione dedicata alle preghiere per l'intercessione dei Santi. L'applicazione è disponibile per gli utenti Android.

Rosarium

 

Rosarium

 

Vi state avvicinando al mondo della religione e volete recitare quotidianamente il rosario. Se avete un iPhone e avete paura di dimenticare qualcosa, potete scaricare sul vostro melafonino (e anche sul vostro Apple Watch) Rosarium. Sviluppata all'interno dell'Apple Developer Academy di Napoli, l'app ha un'interfaccia utente ottimizzata per recitare il rosario: quella dell'Apple Watch, in particolare, permette di gestire lo scorrimento della preghiera. Proprio sullo smartwatch della casa di Cupertino, poi, la sensazione di recitare realmente un rosario sarà replicata alla perfezione: girando la corona digitale, infatti,sarà come avere tra le mani la collana che solitamente si usa nel corso della preghiera.

 

22 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #app #smartphone #tablet #religione

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.