Fastweb

Gli smartphone economici simili al Galaxy Note 9

Smartphone sul web Internet #speedtest #smartphone Smartphone, qual è la velocità di connessione ideale per utilizzarlo? Gli smartphone sono sempre più spesso utilizzati per accedere al web in mobilità. Quale deve essere la velocità di connessione minima per i vari usi che ne facciamo? Scopriamolo insieme
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Gli smartphone economici simili al Galaxy Note 9 FASTWEB S.p.A.
galaxy note 9
Smartphone & Gadget
Con un prezzo superiore ai mille euro, il Galaxy Note 9 non è uno smartphone che tutti possono permettersi: ecco le alternative economiche più valide

La serie Note di Samsung è dedicata a tutti coloro che utilizzano lo smartphone per lavorare: dimensioni dello schermo molto grandi, pennino che permette di interagire facilmente con le applicazioni, potenza hardware che facilita il multitasking (l'utilizzo di più applicazioni contemporaneamente). Essendo il pezzo pregiato di casa Samsung, gli smartphone Note sono anche i più costosi. L'ultimo arrivato è il Galaxy Note 9, smartphone con schermo da 6,4 pollici, processore Exynos 9810 (lo stesso presente sul Galaxy S9), 6GB di RAM e 128GB di memoria interna (nella versione base). Inoltre, la SPen permette di modificare velocemente documenti importanti e di gestire al meglio le presentazioni durante le riunioni. Caratteristiche ideali per uno smartphone da utilizzare a lavoro. Ma il Galaxy Note 9 ha un unico difetto: il prezzo.

Per la versione base da 128GB è necessario sborsare una cifra di poco superiore ai mille euro, mentre per il modello da 512GB di spazio d'archiviazione si raggiungono quasi i 1300 euro. Se per lavoro dobbiamo acquistare e utilizzare uno smartphone performante possiamo affidarci a delle alternative più economiche. Ecco gli smartphone low-cost che possiamo acquistare al posto del Samsung Galaxy Note 9.

Huawei Mate 10 Pro

 

huawei mate 10 pro

 

Nonostante sia meno recente rispetto al Galaxy Note 9 il Huawei Mate 10 Pro resta una delle migliori alternative economiche allo smartphone di casa Samsung. Il telefono dell'azienda cinese ha un design elegante con scocca in vetro e bordi in metallo ma soprattutto grandi prestazioni grazie al processore HiSilicon Kirin 970 octa core. A supporto troviamo anche 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Nella parte posteriore trova posto una doppia fotocamera, con il sensore principale da 12 Megapixel e a supporto un obiettivo monocromatico da 20 Megapixel. La fotocamera frontale ottimizzata per i selfie è da 8 megapixel. Grazie alla batteria da 4.000mAh Huawei Mate 10 Pro garantisce una giornata di lavoro senza il bisogno di una ricarica. Il Mate 10 Pro ha uno schermo da 6 pollici con risoluzione da 2160×1080 pixel. Attualmente in Rete lo si può trovare per un prezzo vicino ai 400 euro.

Essential Phone PH1

 

essential ph1

 

Essential PH1 è il primo smartphone realizzato dalla startup creata da Andy Rubin, il fondatore di Android. Si tratta di uno smartphone con schermo da 5,71 pollici con risoluzione Quad HD. A bordo troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 835 con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna. Il dispositivo si differenzia per un notch a forma circolare posto al centro nella parte superiore del display che permette un'esperienza a tutto schermo anche su applicazioni, videogame o nella riproduzione dei contenuti multimediali. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel e può registrare video con risoluzione 4K. La batteria è da 3.040mAh ma dovrebbe comunque bastare per una giornata di lavoro con uso medio-intenso. A bordo è presente Android in versione stock che permette allo smartphone di ricevere immediatamente gli aggiornamenti software. Sul mercato nonostante il prezzo di lancio superiore ai 600 dollari ora lo si può trovare per una cifra vicina ai 400 euro.

Oppo R15 Pro

 

oppo r15 pro

 

Lo smartphone di casa Oppo è un dispositivo con schermo da 6,28 pollici con piccole cornici nella parte superiore e inferiore del display. Per forme e design è molto simile al OnePlus 6 (i due brand cinesi sono di proprietà della stessa azienda e condividono know-how e tecnologie) . Lato hardware troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 660 supportato da GPU Adreno 512, memoria RAM da 6 GB e spazio d'archiviazione interno da 128 GB ma espandibile fino a 256GB. Il comparto fotografico è composta da un doppio sensore posteriore (entrambi da 20 megapixel) alimentato da intelligenza artificiale che garantisce scatti di qualità in diverse condizioni di luce. L'autonomia è ottima grazie alla batteria da 3430 mAh e al sistema di ricarica rapida che in 5 minuti garantisce almeno due ore di chiamate vocali. Online l'Oppo R15 Pro si trova per una cifra vicina ai 600 euro.

Honor View 10

 

honor view 10

 

Se siete degli amanti dei cinafonini sicuramente apprezzerete l'Honor View 10. Parliamo di un device con schermo da 5,99 pollici con una risoluzione di 2160x1080 pixel e rapporto d'aspetto di 18:9. Nonostante il grande display è davvero sottile (solo 7 millimetri) aspetto che lo rende abbastanza ergonomico. Si tratta di un device elegante con due cornici superiori e inferiori abbastanza evidenti nello schermo. A bordo troviamo il processore Kirin 970 con 6GB di RAM. Mentre la memoria è da 128GB ma espandibile fino a 256GB. Troviamo un'ottima doppia fotocamera nella parte posteriore del dispositivo con sensore principale da 20 megapixel e sensore secondario da 16 megapixel. Mentre la fotocamera frontale è da 13 megapixel. Batteria da 3750mAh che garantisce più di una giornata di autonomia anche con un uso medio-intenso. Al momento il phablet di casa Honor si trova online per meno di 400 euro.

OnePlus 6

 

oneplus 6

 

Il vantaggio del OnePlus 6 è quello di essere un telefono dual-SIM ideale per coloro che possiedono più numeri e fanno molte chiamate. Parliamo di uno smartphone con schermo da 6,28 pollici con risoluzione 2280x1080 pixel. Le prestazioni sono al top grazie al processore Qualcomm Snapdragon 845 supportato da 6GB/8GB di RAM e da 64GB/128GB/256GB di memoria interna a seconda del modello. Anche in questo caso troviamo una doppia fotocamera da 16 più 20 megapixel nella parte posteriore. Batteria da 3300mAh. La versione da 6GB/64GB è disponibile a 519 euro, mentre per il modello da 8GB/128GB è necessario spendere 50 euro in più. La versione premium con 8GB di RAM e 256GB d spazio di archiviazione può essere acquistata a 619 euro.

 

16 agosto 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #samsung galaxy note 9 #smartphone low-cost

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.