aggiornamento di sicurezza android

Cosa sono e perché vanno fatti gli aggiornamenti di sicurezza Android

Il sistema operativo Android prevede tre tipologie di aggiornamenti di sicurezza: quali sono e perché è importante farli per il proprio device
Cosa sono e perché vanno fatti gli aggiornamenti di sicurezza Android FASTWEB S.p.A.

La sicurezza informatica per Google è importante e da sempre è un punto di forza del sistema operativo Android. Una delle caratteristiche del sistema operativo per dispositivi mobili è quello di essere open source: gli sviluppatori, anche di terze parti, possono identificare vulnerabilità o errori e segnalarli a Google, che interviene tempestivamente per correggerli con i suoi aggiornamenti di sicurezza, anche detti patch di sicurezza. Aggiornare periodicamente Android significa quindi proteggere il proprio dispositivo da vulnerabilità e bug, per questo motivo è importante sapere come verificare se quelli più recenti sono installati e, nel caso, provvedere all’update del sistema operativo.

Android: cosa sono gli aggiornamenti di sicurezza

aggiornamento di sicurezza androidNel mondo Android esistono principalmente tre tipologie di aggiornamenti di sicurezza: gli aggiornamenti annuali del firmware, che segnano un passaggio a una nuova versione del sistema operativo, aggiornamenti più piccoli chiamanti anche patch e gli aggiornamenti di sistema di Google Play.

Gli update consentono di aumentare la sicurezza del dispositivo e di correggere l’eventuale presenza di bug che possono provocare malfunzionamenti, oppure la presenza di vulnerabilità che potrebbero essere sfruttate dagli hacker per intenti malevoli.

Ogni anno Google rilascia un aggiornamento di grandi dimensioni, che permette di passare a una nuova e migliorata versione di Android. Questo però non è sufficiente a risolvere bug e minacce alla sicurezza, che potrebbero comunque essere presenti. Successivamente, a mano a mano che la nuova versione viene testata dagli sviluppatori, nel caso di segnalazioni di vulnerabilità, Google rilascia degli aggiornamenti di dimensioni ridotte: le patch di sicurezza, cioè piccole correzioni degli errori individuati e che contribuiscono a migliorare l’esperienza degli utenti Android.

Aggiornamenti di sicurezza Android: perché vanno fatti

aggiornamento di sicurezza androidQuando si installa un aggiornamento del firmware e si passa a una nuova versione di Android, oltre all’introduzione di nuove funzionalità si ottiene quindi un miglioramento della sicurezza per il dispositivo.

Come tutti i nuovi codici rilasciati, potrebbero però essere presenti dei bug o delle vulnerabilità che solo con il tempo e l’uso del sistema operativo è possibile individuare.

Le patch di sicurezza che vengono rilasciate a distanza di mesi o settimane, soprattutto dopo le segnalazioni di errori riscontrati. Il consiglio è quindi di tenere sempre sotto controllo il rilascio di nuove patch di sicurezza in attesa del lancio degli aggiornamenti annuali. Questo perché gli update di piccole dimensioni sono specializzati nel risolvere determinati bug e vulnerabilità che altrimenti potrebbero esporre il device a minacce e malfunzionamenti.

Android, come verificare la presenza di aggiornamenti di sicurezza

aggiornamento di sicurezza androidUn buon utilizzo del proprio device Android richiede l’installazione dell’ultimo aggiornamento di sicurezza disponibile e ogni utente può facilmente verificare quale sia l’ultima versione del proprio sistema operativo, l’ultima patch installata e se ve ne siano di nuove da scaricare.

Per farlo, bisogna aprire l’app Impostazioni del proprio smartphone o tablet Android, il cui percorso di accesso varia leggermente da dispositivo a dispositivo. Una volta aperta la schermata delle Impostazioni, scorrere fino alla voce Sicurezza e fare tap, aprendo la schermata Stato sicurezza, in cui visualizzare la versione di Android installata sul device e gli ultimi aggiornamenti installati con la rispettiva data.

Tra le voci ci sarà Google Play Protect, che controlla regolarmente le app e il dispositivo per verificare che non ci siano minacce e invia una notifica nel caso in cui vengano individuati dei rischi per la sicurezza. Selezionando la voce Aggiornamento sicurezza si aprirà una schermata che dà informazioni sulla versione del sistema operativo in uso, l’ultima patch di sicurezza installata e consente di verificare la presenza di altri update facendo tap sul pulsante Cerca aggiornamenti.

Infine, facendo tap su Aggiornamento di sistema Google Play, sarà possibile visualizzare l’ultimo update eseguito e cercare i più recenti sempre facendo tap su Cerca aggiornamenti. Se non risultano nuovi aggiornamenti da eseguire, si può stare tranquilli che il device è protetto dalle patch di sicurezza più recenti. Eseguendo periodicamente la verifica, il proprio dispositivo sarà sempre protetto.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail