Fastweb

Come fare e ricevere chiamate dal Mac e dall'iPad

app contro russare Smartphone & Gadget #app #android Le migliori app per smettere di russare Vuoi smettere di russare? Esistono diverse app che possono aiutarti a capire quanto russi e qual il livello del russamento. Ecco le migliori
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come fare e ricevere chiamate dal Mac e dall'iPad FASTWEB S.p.A.
iMac
Smartphone & Gadget
Grazie a Continuity e alla maggiore integrazione tra iOS e OS X possibile effettuare chiamate telefoniche dal proprio computer Apple. Ecco come

La tendenza è ormai consolidata e, come ha mostrato Apple con le ultime release di iOS e OS X (in particolare la funzionalità Continuity), l'universo dell'informatica punta sempre più verso una maggiore integrazione tra le piattaforme operative per dispositivi mobili e computer (sia desktop, sia laptop). Con OS X Yosemite 10.10, ad esempio, è stata introdotta nativamente (prima era possibile farlo solo con applicativi di sviluppatori terzi) la possibilità di chiamare dal Mac sfruttando la rete cellulare del proprio iPhone. Affinché ciò sia possibile è necessario che sul dispositivo mobile sia installato almeno iOS 8, mentre computer e cellulare dovranno essere collegati alla stessa rete Wi-Fi e sincronizzati con lo stesso account iCloud.

Come chiamare dal Mac

Affinché sia possibile effettuare una chiamata dal proprio computer Apple ci sarà bisogno di attivare la funzionalità sia sul Mac sia sull'iPhone. In OS X Yosemite 10.10 si dovrà lanciare l'applicazione FaceTime, cliccare sul menu “FaceTime” in alto a sinistra e nel menu contestuale scegliere la voce Preferenze. Qui sarà necessario mettere il segno di spunta vicino all'opzione “Chiamate cellulare iPhone".

 

Preferenze iMac

 

In iOS 8, invece, si dovrà accedere alle Impostazioni del telefono, scegliere FaceTime dall'elenco e selezionare la funzione “Chiamate cellulare iPhone”.

 

Preferenze iPhone

 

Ora sarà possibile chiamare dal Mac seguendo una delle varie opzioni a disposizione dell'utente. Dall'app FaceTime, ad esempio, ci sono due strade perseguibili: nel caso in cui il numero di telefono da chiamare sia collegato a un account iCloud si dovrà cliccare con il tasto destro del mouse sul numero (tasto Cmd della tastiera e click del mouse) e scegliere “Chiamare da iPhone”. Nel caso in cui il numero non sia collegato ad alcun account iCloud, invece, sarà sufficiente un doppio click.

 

Chiamate da rubrica

 

Sarà possibile chiamare dal Mac anche sfruttando altre applicazioni come Safari, Calendario e Contatti. Abilitata la chiamata attraverso il computer, nel corso della navigazione con Safari i numeri appariranno come cliccabili: sarà sufficiente cliccare sulla piccola freccia a destra del numero per far partire la chiamata. Nell'app Calendario, invece, sarà sufficiente cliccare sul numero di telefono e confermare che si vuol far partire la chiamata dal computer. Con l'app Contatti, infine, si dovrà cliccare sull'icona a forma di cornetta telefonica e scegliere “Chiama da iPhone” e il gioco è fatto. Nel caso in cui non si volesse rispondere, ovviamente, sarà sufficiente cliccare sul pulsante rosso identificabile dall'icona con la cornetta telefonica abbassata.

 

Chiamata da Safari

 

La procedura è valida anche per l'iPad: nel caso in cui si possedesse la versione senza connettività alla rete cellulare, è ancora possibile utilizzarlo per effettuare e ricevere chiamate sfruttando l'app di FaceTime e un iPhone connesso alla stessa rete Wi-Fi.

Come disabilitare le chiamate sull'iPad e sul Mac

Pur essendo molto utile in un ambiente casalingo, poter chiamare e ricevere chiamate dal Mac in un ufficio può essere particolarmente fastidioso. Da un lato, infatti, si rischierebbe di rendere pubbliche le proprie chiamate e, magari, rivelare ai colleghi qualche segreto personale; dall'altro il dover parlare ad alta voce – magari con l'ausilio di una cuffia con microfono – potrebbe disturbare il lavoro delle persone con cui condividiamo gli spazi di lavoro. Per questo motivo vale la pena considerare la possibilità di disabilitare le chiamate sull'iPag e sul Mac, soprattutto nel caso di spazi condivisi con molte persone.

 

Preferenze iPad

 

La procedura è piuttosto semplice sia su iOS sia su OS X. Nel caso dell'iPad si dovrà accedere alle Impostazioni del tablet della mela morsicata, scegliere FaceTime e togliere disabilitare le chiamate spostando l'interruttore della voce “Chiamate cellulare iPhone” da destra verso sinistra. Nel caso di un computer Mac, invece, si dovrà lanciare l'applicativo FaceTime, cliccare sul menu “FaceTime” e scegliere Preferenze. Qui togliere il segno di spunta nella riga corrispondente a “Chimate cellulare iPhone”.

Copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone #imac #ios #os x #apple

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.