Fastweb

Da LG CLOi a Sony Aibo, i migliori robot apparsi al CES 2018

bot Web & Digital #bot #intelligenza artificiale Bad bot, cosa sono e quali rischi per la sicurezza I bad bot vengono utilizzati per frodi pubblicitarie, per acquistare biglietti, per inviare spam o per violare la sicurezza dei siti web. Ecco come difendersi dai bad bot
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Da LG CLOi a Sony Aibo, i migliori robot apparsi al CES 2018 FASTWEB S.p.A.
robot ces 2018 aibo
Smartphone & Gadget
I robot stanno diventando sempre più intelligenti e utili per la vita delle persone. Ecco tutte le novità che sono state presentate al CES 2018

Il Consumer Electronics Show (CES)Non sarebbe l'evento sulla tecnologia più importante al mondo senza la presentazione di qualche robot. Nell'edizione di quest'anno, oltre a smart speaker, intelligenza artificiale e visori, al centro dell'attenzione ci sono stati anche i robot. Da oramai diversi anni i robot sono tra i protagonisti indiscussi della fiera dell'elettronica di consumo. Ma in questo 2018 sembrano aver fatto un grande passo in avanti, soprattutto sotto il punto di vista dell'intelligenza artificiale e nella loro capacità di interagire con le persone.

I robot presentati al CES 2018 sono pensati per vivere all'interno delle nostre abitazioni. Non hanno nessun problema a intrattenere delle conversazioni con gli umani e sono al nostro servizio ventiquattro ore su ventiquattro. L'intelligenza artificiale permette a questa sorta di umanoidi di riconoscere senza nessuna difficoltà le persone, di pulire il pavimento, di riconoscere gli oggetti sparsi per casa e di sistemarli nella posizione corretta. E proteggono anche la casa dai ladri. Sono dei veri e propri coltellini svizzeri da utilizzare in qualsiasi momento.

Gran parte del merito di questa rapida evoluzione dei robot si deve ai progressi fatti dalle aziende nell'intelligenza artificiale. Rendere l'AI "umana" e capace di adattarsi alle necessità dell'utente sarà una delle sfide da vincere nel prossimo futuro. Ma dai primi risultati visti al CES 2018, sembra che la ricerca sia già a buon punto. Anche se in alcuni casi mostra ancora dei problemi piuttosto evidenti. Come capitato a LG CLOi, il robot dell'azienda sudcoreana che durante il CES al CES 2018 non sempre ha risposto ai comandi impartiti dal presentatore. Ecco i migliori robot mostrati al Consumer Electronic Show 2018.

Aeolus Bot

 

aeolus bot

Definire Aeolus Bot un semplice robot casalingo è un grosso errore. Il droide è uno dei protagonisti della fiera dedicata all'elettronica di consumo e gira all'interno dei padiglioni senza grossi problemi mostrando tutte le sue capacità. Il robot è pensato per aiutare una famiglia nelle faccende quotidiane: prende in mano gli oggetti, lava il pavimento e svolge le pulizie quotidiane. Grazie ai sensori fotografici riconosce gli oggetti sparsi per casa e li rimette al loro posto. All'occorrenza si trasforma anche in una guardia di sicurezza a protezione della casa. All'interno di Aeolus Bot troviamo Alexa, l'intelligenza artificiale di Amazon, che permette al robot di avere una veloce conversazione con le persone e di conoscere alla perfezione i gusti e le abitudini dei propri "padroni". Per il momento Aeolus Bot è solamente un prototipo, ma dalle indiscrezioni dovrebbe costare diverse migliaia di euro.

LG CLOi

 

lg cloi

A metà tra uno smart speaker e un robot capace di gestire la smart home, la presentazione di LG CLOi non è andata esattamente come previsto dall'azienda sudcoreana. Il robot non ha risposto a tutti gli ordini impartiti dal presentatore, mostrando alcuni bug che ne minano il funzionamento. Se LG riuscirà nel più breve tempo possibile a correggere questi problemi, LG CLOi sarà uno dei robot più interessanti dei prossimi anni.

L'azienda sudcoreana ha presentato anche altri tre robot, ma di dimensioni molto più grandi. I tre droidi sono pensati per aiutare le persone negli hotel, negli aeroporti e nei centri commerciali (hanno uno spazio dove mettere la spesa o le valigie).

Sophia

 

sophia

Sophia è una vecchia conoscenza per gli appassionati di robotica. L'umanoide creò scalpore nel 2015 per la sua capacità nel riprodurre le espressioni facciali. Al CES 2018 Hanson Robotics, l'azienda di Hong Kong che sta sviluppando l'umanoide, ha mostrato un'ulteriore evoluzione di Sophia che ora sa anche camminare. Inoltre, il robot ha mostrato un'ottima capacità nel conversare con le persone: gran parte del merito è dell'intelligenza artificiale che la controlla, sviluppata da Hanson Robotics con il supporto di Google. Sophia è ancora in fase di sviluppo e non si sa con precisione quando il robot potrà essere acquistato.

Sony Aibo

 

sony aibo

Dopo un paio di anni di latitanza, Sony Aibo è tornato a far parlare di sé durante il CES 2018. Si tratta di un cane-robot che tiene compagnia alle persone e che esegue i comandi impartiti dalle persone. Rispetto al modello presentato alcuni anni fa, sono cambiate solamente alcune sue funzioni, mentre il design è rimasto pressoché lo stesso. L'animale robotico riconosce le facce delle persone (gli occhi sono in realtà dei sensori fotografici) e risponde ai comandi delle persone (è capace anche di riportare indietro un osso). Il cane di Sony dovrebbe avere un prezzo di circa 1500-2000 euro.

Honda 3E

 

honda 3e

L'azienda cinese ha presentato diversi robot durante il CES 2018. Tutti i droidi sono accomunati dallo stesso nome: 3E (che sta a significare empower, experience e empathy) e si differenziano solamente per la funzione che svolgono. L'obiettivo dei vari robot è di migliorare la vita delle persone. Ad esempio, il robot Honda 3E-A18 (ogni dispositivo ha una sigla finale differente) è capace di interagire con le persone e le fa sentire meglio. Sul piccolo schermo presente nella parte superiore, il droide mostra anche delle espressioni facciali.

Buddy

 

buddy

Buddy è un robot realizzato dall'azienda francese Blue Frog. Il piccolo robot è pensato per vivere all'interno di un'abitazione e tenere compagnia a una famiglia. È capace di conversare con qualsiasi persona, monitora l'abitazione e riproduce musica e video (che possono essere visti tramite lo schermo che ha sul viso). Buddy non è ancora disponibile sul mercato, ma dall'azienda francese assicurano che la fase di pre-ordine sarà aperta molto presto.

Kuri

 

kuri

Il robot Kuri ha fatto il suo debutto al CES dello scorso anno e quest'anno è stato nuovamente presentato per annunciare l'apertura del pre-ordine. Come altri robot di cui abbiamo già parlato in questo articolo, Kuri è un droide per la casa. Riesce a parlare con le altre persone quando viene interpellato, scatta immagini, gioca con i bambini e tiene cura della casa. Il prezzo sul sito ufficiale è di 799 dollari.

Ubtech Walker

Ubtech Walker è un robot pensato per la sicurezza domestica. È capace di muoversi e controlla che tutto all'interno dell'abitazione sia in ordine. Nel caso in cui nota qualcosa di anomalo comincia a registrare attraverso i sensori fotografici e avverte l'utente.

Neofect NeoMano

 

 

Neofect NeoMano non è un robot come quelli visti in precedenza. Si tratta in realtà di un guanto robotico pensato per coloro che sono paralizzati e non possono muovere la mano. Grazie a Neofect NeoMano, queste persone riescono ad avere un minimo di grip nel prendere gli oggetti. Un dispositivo che sicuramente renderà migliore la vita a colore che non possono muovere le mani.

 

11 gennaio 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ces 2018 #robot #sony aibo #lg #smart robot #intelligenza artificiale

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.