login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Email temporanea: cos'è e come funziona, i migliori siti

Ascolta l'articolo

Un’email temporanea è utile per evitare di ricevere messaggi pubblicitari invadenti e spam: scopriamo come funzionano e quali sono i migliori siti per crearle

Inviare email temporanee Shutterstock

Gestire una casella e-mail può risultare più complicato di ciò che sembra. Ogni volta che ci si iscrive ad un servizio (ad esempio, una newsletter) con un indirizzo email, se i dati non vengono gestiti attentamente da chi li riceve, si rischia di essere inondati da materiale SPAM, pubblicitario o invadente. Per evitare che ciò accada, si può utilizzare un’email temporanea.

Si tratta di una soluzione da adottare con le giuste attenzioni, per evitare di inserirla per registrazioni a siti, e-commerce e altri portali a cui si accedere per lunghi periodi di tempo o ripetutamente. Per utilizzare le temporary email con consapevolezza, bisogna conoscerne tutte le caratteristiche. È consigliabile scegliere bene il sito su cui realizzarle, per evitare di andare incontro a perdite di tempo e spiacevoli problemi o invasioni della privacy.

Email temporanea: che cos’è e come funziona

Casella di posta elettronica

Shutterstock

Lo suggerisce il nome: l’email temporanea è un indirizzo di posta elettronica che ha una durata limitata nel tempo. Dopo un determinato periodo, che solitamente coincide con quello necessario per permettere all’utente di soddisfare le proprie esigenze, sparisce e non vi si può più accedere. 

Le scadenze delle email temporanee possono essere differenti in base al servizio utilizzato. Possono durare solo alcuni minuti o per diversi giorni. La casella di posta elettronica temporanea può essere utilizzata proprio come tutte le altre: per ricevere contenuti e, nella maggior parte dei casi, inviarli.

Email temporanea: quando usarla e quando evitare

inbox dell'email

 

Shutterstock

L’email temporanea può essere utilizzata in tantissimi casi. È l’ideale per le iscrizioni a newsletter, forum, blog o e-commerce di cui non si usufruisce abitualmente o di cui si vuole fare un utilizzo esclusivamente sporadico. 

È utile per evitare di intasare la casella di posta elettronica sulla quale si ricevono email di lavoro o altre informazioni utili di altro materiale. Permette soprattutto di evitare le email SPAM o promozionali verso le quali non si ha alcun interesse, di hacking o tentativi di phishing.

Creare una e-mail temporanea non è sempre una buona idea. In alcuni casi è preferibile optare per una classica email, con la quale gestire le conversazioni più importanti e che contengono informazioni riservate e dati sensibili. 

Quando si usa un’email temporanea è sempre bene assicurarsi di non aver ricevuto informazioni riservate o di aver cancellato tutti i messaggi che le contengono prima di abbandonare il portale: lo stesso indirizzo potrebbe essere usato da altri

I migliori siti per creare un’email temporanea

Inviare email

Shutterstock

Sul web è possibile trovare numerosi siti da utilizzare per creare un’email temporanea. Offrono tutti lo stesso servizio, ma per capire quello più utile alle proprie esigenze occorre fare attenzione ai dettagli, come il tempo in cui è concesso utilizzarla. Un buon sito deve:

  • Permettere la creazione dell’email in pochi clic
  • Non richiedere informazioni personali e dati sensibili dell’utente
  • L’indirizzo deve rimanere anonimo
  • Permettere la creazione di più di un indirizzo di email temporanea
  • Offrire un’interfaccia semplice, intuitiva e funzionale
  • Consentire l’archiviazione temporanea dell’email proprio come una vera casella email 

Tempmail

Tempmail è uno dei siti in cui si possono creare delle email temporanee per ricevere i contenuti di cui si ha bisogno o per registrarsi ad altre piattaforme. Garantisce indirizzi e-mail temporanei, sicuri, anonimi, gratuiti ed usa e getta.

Nella home-page del sito ufficiale è possibile ottenere il proprio indirizzo e-mail usa e getta e usufruire della casella di posta elettronica per tutto il tempo necessario. Per ottenerne una nuova, è sufficiente aggiornare la pagina o fare clic sul tasto Cambia.

Per ottenere ulteriori vantaggi, si può sottoscrive un abbonamento che parte da un prezzo di 10 dollari al mese e permette, tra le altre cose, di utilizzare fino a dieci indirizzi contemporaneamente.

YOPmail

Con YOPmail si può disporre di un indirizzo email temporaneo scegliendolo personalmente. Si può accedere alle caselle di ricezione senza fare una preliminare registrazione e senza possedere alcuna password. 

Tutti i messaggi vengono automaticamente cancellati dopo 8 giorni o si possono eliminare manualmente. Con l’indirizzo creato su YOPmail è impossibile avviare conversazioni e inviare messaggi ad altri indirizzi. Il sito è disponibile in nove lingue, tra cui l’italiano.

Per evitare che altri abbiano accesso ai propri messaggi, è consigliabile scegliere un nome complicato per il proprio indirizzo email temporaneo, che difficilmente potrebbe essere scelto da altri. Chi utilizza lo stesso indirizzo, potrà leggere tutti i contenuti che arrivano nella relativa casella

E-Mail da 10 minuti

E-mail da 10 minuti è portale disponibile in numerose lingue, tra cui l’italiano, che permette la creazione di indirizzi email che si eliminano esattamente in dieci minuti. È l’ideale per portare a termine operazioni veloci.

Non appena si accede al sito viene fornito un primo indirizzo e viene avviato un conto alla rovescia. Se il tempo non è sufficiente, si possono richiedere altri dieci minuti fino ad un massimo di cento minuti. Non fornisce caselle di posta personalizzate, ma solo quelle generate in modo casuale. 

Se si ha la necessità, si può richiedere un nuovo indirizzo prima della scadenza del tempo limite. Un’email appena scaduta può essere recuperata per un breve lasso di tempo, finché non viene eliminata dal sistema. Il sito è ottimizzato per i dispositivi mobili. 

Guerrilla Mail

Guerrilla Mail è un servizio che non richiede registrazione e che assegna un indirizzo di posta elettronica in maniera casuale. Il tempo limite è fissato ad un’ora e per tutto questo arco temporale i messaggi vengono conservati. I registri vengono cancellati dopo 24 ore e da quel momento non sarà più possibile reperire un’email.

Con Guerrilla Mail non solo consente la ricezione delle email, ma è anche possibile inviarle, seppur con delle limitazioni. Si può inserire un singolo indirizzo e non sono possibili CC o CCN. Sono consentiti degli allegati di massimo 150mb.

Per saperne di più: Posta Elettronica: tipologie, caratteristiche e come usarla

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.