login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Chat lock di WhatsApp, la funzione arriva anche sulla versione web della piattaforma

Ascolta l'articolo

Gli sviluppatori di WhatsApp dimostrano grande attenzione per la sicurezza e per la privacy implementando la funzione chat lock anche su WhatsApp web

WhatsApp Venus78 / Shutterstock.com

Nel tempo WhatsApp ha dimostrato di avere a cuore la privacy e la sicurezza degli utenti che, attraverso la piattaforma, possono avere conversazioni private senza il rischio che queste vengano lette o ascoltate da terzi. Lo garantisce non solo attraverso la crittografia end-to-end, punto di forza della piattaforma di messaggistica istantanea, ma anche grazie all’implementazione di numerose funzionalità, come quella nota come chat lock.

Chat lock è un'opzione che permette agli utenti di bloccare tutte le chat e le conversazioni che desiderano, evitando che occhi indiscreti possano visualizzare quelle che contengono informazioni sensibili, dati personali o dettagli riservati. 

Una funzione che, inizialmente, era prevista soltanto per l’applicazione per dispositivi mobili, sia iOS che Android, e che ora sta arrivando anche per la versione web di WhatsApp con un’interfaccia appositamente realizzata. Scopriamone tutti i dettagli dei cambiamenti in arrivo.

Chat Lock, cos’è e come funziona

La funzione chat lock è già nota e viene frequentemente utilizzata dagli utenti che accedono a WhatsApp da dispositivo mobile. Consente di applicare un lucchetto a chat specifiche, che vengono spostate in un’apposita area che può visualizzare solo il proprietario dell’account.

Per accedere ai messaggi a cui è stato applicato il lucchetto si deve inserire un codice segreto, unico e differente da quello necessario per sbloccare lo smartphone, o sfruttare i sistemi di protezione del dispositivo, come il blocco biometrico o il riconoscimento facciale.

Chat Lock, in arrivo sul web con un’interfaccia migliorata

Gli sviluppatori di WhatsApp lavorano costantemente per permettere agli utenti di avere un’esperienza sempre migliore sulla piattaforma, sia quando accedono da desktop che quando utilizzano l’applicazione. Per questo motivo, nei mesi, abbiamo assistito ad una modifica frequente dell’interfaccia, con l’obiettivo di renderla più moderna e accattivante, e con nuove funzionalità, alcune delle quali hanno ottenuto un riscontro estremamente positivo da parte degli utenti. È il caso di chat lock, che, in seguito al suo successo su mobile, prossimamente sbarcherà anche su WhatsApp web.

Lo farà grazie a una nuova scheda progettata per contenere tutte le chat bloccate con la funzione chat lock e che verrà rappresentata, salvo cambiamenti, da un’icona a forma di lucchetto

Gli utenti, pertanto, potranno finalmente gestire le chat bloccate anche quando accedono al servizio di messaggistica da desktop. Implementare Chat lock su WhatsApp Web significa consentire agli utenti di nascondere le chat che desiderano tenere segrete anche quando si trovano in prossimità di altre persone.

La funzione è ancora in via di sviluppo e, per il momento, è impossibile sapere quali sono le modalità ideate per consentire l’accesso a questa scheda e quando avverrà il rilascio ufficiale. Con molta probabilità, sarà necessario inserire un codice segreto. Le chat bloccate saranno sincronizzate su ogni dispositivo utilizzato.

Per saperne di più: Guida a WhatsApp: come usare e installare WhatsApp

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.