login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

WhatsApp, cosa cambia per le icone profilo e i vocali

Ascolta l'articolo

Nuove funzioni per WhatsApp, che consentono di identificare immediatamente il proprio interlocutore e di utilizzare i vocali anche negli stati: tutti i dettagli

WhatsApp vocali e icone del profilo Cromavision / Shutterstock.com

Le icone profilo e i vocali sono due elementi importanti per WhatsApp. Le prime permettono di individuare immediatamente la persona o il gruppo con cui si vuole avviare o continuare una conversazione e i secondi vengono largamente utilizzati per semplificare le comunicazioni. Fare un vocale è più semplice e richiede meno impegno rispetto alla scrittura, soprattutto quando si è in movimento. 

Con i recenti e futuri aggiornamenti dell’applicazione di messaggistica istantanea più apprezzata e utilizzata dagli utenti del web, sia le icone del profilo che i vocali subiranno dei cambiamenti, alcuni dei quali tanto attesi e voluti dagli utenti.

Icone del profilo, l’intervento per renderle riconoscibili

Riconoscere le persone rapidamente permette di non compiere errori su WhatsApp, di non rispondere in maniera equivoca o di andare incontro ad uno scambio di contatti. Gli sviluppatori sono a conoscenza di questa esigenza e hanno lavorato ad una nuova soluzione, che alcuni utenti beta-tester stanno già provando.

L’aggiornamento in arrivo migliora l’identificazione dei membri di un gruppo e semplifica la partecipazione alle conversazioni in cui sono coinvolti più individui. Grazie all’icona del loro profilo sarà possibile riconoscerli immediatamente non appena inviano un messaggio.

Al momento, nelle chat di gruppo della maggior parte degli utenti vengono indicati solo i nomi di coloro che scrivono un messaggio, se registrati sul dispositivo, o il loro numero di telefono. In un futuro non troppo lontano, in corrispondenza del testo o del contenuto multimediale inoltrato sarà presentata anche l’immagine di profilo

Se l’immagine del profilo di chi scrive è nascosta o assente, WhatsApp visualizzerà un’icona predefinita, facilmente riconoscibile per via di alcune caratteristiche, come il colore assegnato e la presenza delle iniziali del nome.

Note vocali, come verranno implementate su WhatsApp

Di recente è stata annunciata l’intenzione di WhatsApp di utilizzare i vocali per gli aggiornamenti di stato e per indirizzarli ad un pubblico ben specifico, selezionato all’interno delle impostazioni relative alla privacy. La nuova funzione è stata implementata con un aggiornamento ed è disponibile per un numero sempre maggiore di fruitori della piattaforma di messaggistica.
I vocali non sono più inviabili in maniera esclusiva solo nelle chat, ma possono essere registrati e condivisi nel proprio stato, semplicemente tenendo premuta sull’icona a forma di microfono. Hanno una durata massima di 30 secondi e possono essere inoltrate anche nelle conversazioni private o dei gruppi.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Attualmente la funzione è disponibile solo per coloro che utilizzano un dispositivo supportato dal sistema operativo iOS. Con molta probabilità in futuro ci sarà un aggiornamento che riguarderà anche i possessori di dispositivi Android.

Per saperne di più: Social Media, la lista dei principali social media

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.