Telegram ha presentato Telegram Premium, un abbonamento che permette agli utenti di accedere ad una serie di contenuti e funzionalità aggiuntive rispetto a chi utilizza la versione gratuita dell’applicazione. Disponibile dal 20 giugno 2022, Telegram Premium è anche un modo per autofinanziare l’applicazione, mantenendo comunque l’accesso gratuito.

L’annuncio di Pavel Durov, fondatore dell’app di messaggistica, è diventato così realtà: l’app ora è disponibile anche a pagamento, per soddisfare anche gli utenti più esigenti. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nuove funzionalità offerte da Telegram Premium.

Gli sticker di Telegram Premium

Gli utenti che decideranno di sottoscrivere l’abbonamento a Telegram Premium potranno utilizzare sticker e reazioni esclusive, anche con animazioni a schermo intero. Anche se sono solo gli abbonati a poterli utilizzare, sono visibili anche dagli utenti che utilizzano la versione gratuita di Telegram.

Ogni mese gli artisti dell’app di messaggistica aggiorneranno la collezione di sticker per utenti Premium.

La gestione della chat di Telegram Premium

Le chat saranno più pulite e facili da gestire. Telegram ha introdotto nuovi strumenti per organizzare le liste, oltre ad aver dato la possibilità di cambiare la cartella chat predefinita in modo tale che gli utenti finiscano esattamente lì dove vogliono essere.

Si possono anche modificare le impostazioni di Privacy e Sicurezza per archiviare le nuove chat.

Con Premium i caricamenti arrivano fino a 4GB

Telegram, a differenza di molte altre app di messaggistica, permette già ai suoi utenti di inviare file di grandi dimensioni fino a 2GB. Con la versione Premium il limite aumenta a 4 GB per gli abbonati, che possono così inviare ben quattro ore di video.

I non abbonati possono comunque scaricare i documenti, anche se per loro non è possibile inviarli.

Telegram premium aumenta la velocità di download

Premium permette di scaricare qualsiasi tipo di file alla massima velocità possibile. Inoltre, gli utenti possono accedere al proprio archivio cloud illimitato con la stessa velocità di rete.

Premium senza limiti per canali, chat e altro

Chi decide di abbonarsi può dimenticare quasi tutti i limiti imposti dall’applicazione fino a questo momento. Con la versione a pagamento Telegram ha deciso di raddoppiare tantissimi limiti.

Gli utenti possono, per esempio, seguire un massimo di 1000 canali, creare fino a 20 cartelle chat e ognuna di queste può contenere al massimo 200 chat. È possibile inoltre aggiungere un quarto account, salvare 10 sticker preferiti e fissare 10 chat nella lista principale.

Dalla voce al testo con Telegram Premium

Telegram propone una nuova interessante funzione nella sua versione a pagamento. Tutti gli abbonati possono convertire i messaggi vocali in messaggi di testo, evitando così di rimandare l’ascolto ad un momento migliore. Le trascrizioni possono essere valutate per aiutare Telegram a migliorarsi.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb