login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Telegram, arriva il primo aggiornamento del 2023

Ascolta l'articolo

Il primo aggiornamento del 2023 apporta circa dieci nuove funzioni all’app di messaggistica istantanea: scopriamo le più utili e le più importanti

Telegram DenPhotos / Shutterstock.com

Nuovo anno, nuovi aggiornamenti. Telegram non ha intenzione di fermarsi e vuole offrire ai suoi utenti sempre nuove funzionalità e nuovi stimoli. L’applicazione di messaggistica istantanea, per restare competitiva, ha lanciato il primo aggiornamento dell’anno che apporta ben dieci novità. Cosa cambierà per coloro che usufruiscono del servizio?

Telegram: arriva la traduzione delle chat, permessi dettagliati per i media e utilizzo dei dati

Le app di messaggistica e i social network hanno reso più semplice i collegamenti in ogni parte del mondo. Se parlare con qualcuno oltreconfine fino a qualche anno fa comportava delle reali difficoltà, oggi non esistono più limiti, neanche quelli legati alla lingua parlata.

Telegram permette agli utenti che hanno sottoscritto l’abbonamento Premium di tradurre in maniera automatica intere chat, gruppi o canali in tempo reale. Si può scegliere in quale lingua tradurre le conversazioni.

Previsto nel nuovo aggiornamento l’auto salvataggio dei media, che può essere impostato in base alla dimensione, al tipo e alla chat di provenienza dell’elemento multimediale. Si possono concedere delle eccezioni per un controllo più approfondito. È possibile scegliere quali media si possono inviare nei gruppi di cui si è amministratore: ad esempio, si può scegliere di creare una chat in cui è concesso solo l’inoltro di immagini.

Se si utilizzano i dati per inviare messaggi con la piattaforma, si può tenere sotto controllo il loro consumo. Attraverso un grafico atorta Telegram mostra tutti i dettagli su Wi-Fi e dati cellulare, così da consentire agli utenti di regolare le impostazioni di download automatico in base al proprio piano dati e alla propria disponibilità.

Creazione foto profilo, nuove emoticon e sticker, modalità di accesso e abbonamento Premium

Per personalizzare il proprio profilo, si potrà creare la foto che viene mostrata agli utenti direttamente dalla piattaforma, utilizzando sticker ed emoji animate, personalizzate e interattive. Si possono modificare quelle per i propri contatti o suggerire loro nuove immagini da utilizzare.

Restando in tema di sticker ed emoji, Telegram ne aggiunge di nuovi e li divide in categorie. Prima di inviarlo, si può tenere premuto su uno degli elementi per ingrandirlo e vederne tutti i dettagli.

Gli accessi alla piattaforma, già semplici, possono essere ulteriormente velocizzati, utilizzando il proprio ID Apple o l’account Google, senza inserire nessun codice di verifica, a meno che sia stata attivata la verifica a due passaggi.

Novità anche per l’abbonamento Telegram Premium, al quale ora si può accedere risparmiando fino al 40% rispetto al prezzo ufficiale, pagandolo in anticipo per un anno. È possibile regalare uno o più mesi di abbonamento ai propri amici.

A cura di Cultur-e
I lavori del futuro
I lavori del futuro
Scopri come cambieranno e quali competenze allenare per arrivare pronto.
Iscriviti al corso gratuito!

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa