Sempre più un social network e meno una semplice app di messaggistica. WhatsApp sta cambiando pelle con una serie di funzionalità che Mark Zuckerberg, il suo ultimo acquirente, sta lanciando all’interno dell’applicazione.

L’ultima novità è il lancio di Community, una funzione che ha come scopo riunire più persone possibili su un’unica chat. I membri possono così conoscersi e riunirsi in base ai propri interessi comuni. In questo modo, con un unico messaggio, si potranno raggiungere molti più contatti.

Cosa sono le Community di WhatsApp

community whatsapp

Parlando delle Community, Zuckerberg hanno spiegato chiaramente l’intento di Meta nel lanciare questa nuova possibilità sull’app di WhatsApp: “Molti di noi utilizzano i social network e i feed per scoprire nuovi contenuti interessanti e per rimanere aggiornati. Ma per un livello di interazione più profondo, mandare messaggi è diventato il centro delle nostre vite digitali".

La nuova funzionalità di WhatsApp nasce quindi dall'esigenza di trovare un canale di comunicazione che sia privato e intimo, ma soprattutto crittografato end-to-end. Questo vale sia per i contatti più stretti, che per i gruppi di persone con interessi simili.

Spiega Zuckerberg: "Stiamo portando WhatsApp ancora più lontano, permettendo alle persone non solo di comunicare con amici stretti e i propri contatti, ma anche con tutte le diverse community presenti nella propria vita”.

Le Community possono essere di diverso tipo: dai gruppi relativi alla scuola, ad esempio genitori con annunci destinati ai genitori, oppure per gruppi di lavoro, con colleghi che si aggiornano sui progetti o su eventi aziendali da coordinare. O ancora, Community di vicini di casa, che si tengono aggiornati su quello che accade nel quartiere.

I vertici di WhatsApp hanno dichiarato di aver costruito le Community anche per rendere più semplice organizzare tutte le chat di gruppo e trovare le informazioni più velocemente. Gli utenti saranno in grado di portare più gruppi diversi all’interno della stessa chat e formare così una community.

Il futuro dei gruppi WhatsApp

Ci sono in serbo anche altre nuove funzionalità per i gruppi WhatsApp, tra cui le reazioni, la condivisione di file di grandi dimensioni e le chiamate di gruppo che possono comprendere ancora più persone.

Inoltre, le Community di WhatsApp sono solo il primo passo della strategia di Meta. Funzionalità simili potrebbero arrivare ben presto anche per Messenger, Facebook e Instagram.

Per saperne di più: Guida a WhatsApp: come usare e installare WhatsApp

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb