Snapchat è la popolare applicazione di messaggistica istantanea apprezzata soprattutto dai più giovani. La forza di questo social network sta nell’utilizzo. A differenza degli altri servizi di chat per dispositivi mobili che spopolano al momento, Snapchat non si concentra sui messaggi testuali, bensì sullo scambio di immagini e video.

Il cuore pulsante del fantasmino bianco sono gli snap, fotografie o brevissimi video (di 10 secondi) modificabili con filtri, disegni ed effetti speciali che gli utenti si inviano fra di loro per condividere momenti speciali e comunicare informazioni in maniera visuale, con una sorta di didascalia che può essere aggiunta a corredo.

La particolarità che contraddistingue Snapchat è che questi contenuti si cancellano automaticamente al termine della visualizzazione (per cui può essere settato un timer da 1 a 10 secondi), a meno che gli utenti non scelgano di salvarli. Impresa ardua vista l’estrema cura che il social ripone nel tutelare la privacy dei suoi utenti.

  • 1. Snapchat e la privacy degli utenti
    Snapchat applicazione

    Ascannio / Shutterstock.com

    Prima ancora del boom di Instagram e TikTok c'era un'altra piattaforma social a conquistare giovanissimi da tutto il mondo. Parliamo di Snapchat, creata nel 2011 da Evan Spiegel, Bobby Murphy e Reggie Brown (studenti proprio come Mark Zuckerberg all'epoca della creazione di Facebook).

    Snapchat è un social network che si basa sulla rapidità e immediatezzadi messaggi, video e foto scambiati tra i membri della rete, senza occupare spazio nella memoria dello smartphone. 

    È disponibile su App Store e Play Store sia per dispositivi iPhone che Android, ed è compatibile con la maggior parte degli smartphone, anche quelli un po’ datati

    Dal momento della sua nascita, Snapchat ha progressivamente aggiunto funzioni e caratteristiche esclusive, guadagnando sempre maggiori consensi fra gli amanti della tecnologia e i frequentatori dei social. 

    Uno dei cavalli di battaglia di Snapchat è sicuramente la privacy. Visto che le immagini e i video potrebbero contenere dati sensibili e informazioni private, il social garantisce agli utenti che le foto potranno essere visionate solo dagli utenti selezionati e per un tempo limitato.

  • 2. Cosa sono gli snap
    Snapchat

    Shutterstock

    Gli snap sono foto e video inviati tramite l’app a uno dei contatti presenti nella rubrica del social, oppure a più amici contemporaneamente. 

    Ogni snap può essere personalizzato con tanti accessori divertenti, che vanno dalle semplici scritte e didascalie, ad effetti speciali come filtri, disegni a mano libera e maschere che camuffano i volti per sorprendere gli amici e strappare loro una risata.

    Gli snap vengono condivisi soltanto con le persone selezionate, e non diffusi pubblicamente con tutti i contatti come accade su molti social network. Inoltre, dopo pochi secondi dalla ricezione, gli snap si autodistruggono senza lasciare alcuna traccia.

    Le foto e i video scambiati tramite Snapchat si cancellano automaticamente dopo un massimo di 10 secondi, trascorsi i quali non è più possibile visualizzarli o recuperarli

    Durante i 10 secondi di vita di uno snap, il ricevente ha solo una possibilità aggiuntiva di rivederlo o riprodurlo di nuovo in caso si sia perso dei dettagli o non abbia fatto attenzione durante la prima visualizzazione. 

    Non è possibile fare screenshot agli snap o catturare un fermo immagine senza che il mittente originario lo venga a sapere, tramite una notifica di avviso. Queste procedure assicurano la privacy agli utenti anche qualora decidessero di scambiarsi immagini private e sensibili.

    Oltre alle foto e ai video, Snapchat permette di chattare con i propri amici ed effettuare videochiamate come altre applicazioni social. Non è richiesto nessun costo aggiuntivo per l’invio dei messaggi testuali e per le telefonate a parte il normale consumo di traffico della propria connessione dati.

  • 3. Come vedere gli snap ricevuti
    Icona chat di Snapchat

    Screenshot Fastweb Plus

    Per vedere gli snap ricevuti, basta aprire l’app Snapchat: l'icona è raffigurata da un fantasmino bianco su sfondo giallo. Poi fare tap sull’icona Chat rappresentata dalla nuvoletta di dialogo che si trova nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. 

  • 4. Aprire lo snap inviato da un amico
    Snapchat visualizzare snap

    Screenshot Fastweb Plus

    Nella finestra che si apre, se una persona ha inviato uno snap all’utente, apparirà l'icona di un quadrato colorato sul lato sinistro del suo nome utente. 

    • Se il quadrato è rosso, questo significa che si tratta di una foto
    • Se il quadrato è viola, allora l’utente ha ricevuto un video
    • Se il quadrato è blu, vuol dire che è arrivato un messaggio

    Per visualizzare lo snap di un amico, basta toccarlo.

    Se un amico ha inviato più snap, verranno riprodotti nell'ordine in cui sono stati inviati.

  • 5. Scaricare foto e video di amici
    Scaricare foto e video da Snapchat

    Shutterstock

    La natura sensibile al tempo di Snapchat lo rende molto interessante per milioni di persone in tutto il mondo. La durata limitata dei contenuti condivisi nell’app infonde un senso di urgenza, difficilmente eguagliabile dai suoi concorrenti. 

    Per preservare questa sensibilità, offre la possibilità di salvare le proprie foto o video, sia prima che appena dopo la pubblicazione, ma questo è più o meno il limite. Non è possibile, in nessuna circostanza, scaricare gli snap di altri, siano essi foto o video. Anche i video che le persone caricano come Storie sono fuori portata. 

  • 6. Come salvare snap mentre si guardano
    Salvare snap snapchat

    Screenshot Fastweb Plus

    L’unico modo in cui è possibile scaricare lo snap di qualcun altro è quando lo inseriscono nel testo di Snapchat e concedono il permesso di salvarlo in Chat. È possibile salvare in Chat solo i video Snap impostati su Loop e gli Snap con foto impostati su Nessun limite.

    Per salvare uno snap in Chat mentre lo si sta visualizzando, basta premere i tre puntini in alto a destra e selezionare la voce Salva in Chat. Dopo aver salvato uno snap, apparirà in chat come contenuto media.

  • 7. Salvare snap dopo averli visualizzati
    Salvare snap dopo visualizzazione Snapchat

    Screenshot Fastweb Plus

    Per salvare uno snap in chat dopo averlo visto, basta tenerlo premuto su di esso e nel pop-up che si apre selezionare la voce Salva in Chat.

  • 8. Cosa succede se si scatta uno screenshot
    Snapchat applicazione

    Kaspars Grinvalds / Shutterstock.com

    A differenza di Facebook, Instagram o Twitter, Snapchat prende lo screenshot piuttosto sul serio classificandolo come “atto di violazione della privacy”. E poiché la piattaforma è esplicita sulle norme privacy e sulle pratiche sicure, avvisa immediatamente la persona che ha pubblicato il video. Anche se l’utente ha cercato di salvare anche solo uno o due fotogrammi.

    Per saperne di più: Come funziona Snapchat e perché usarlo come Social Network


     

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb