Concorrente diretta di Whatsapp, Telegram è la celebre applicazione di messaggistica che consente di inviare messaggi di testo, immagini, video, audio, GIF e qualsiasi tipo di file che non superi la grandezza di 2GB, ma anche di partecipare a gruppi e seguire canali sugli argomenti più disparati.

Telegram è il social network di messaggistica più veloce disponibile sul mercato. Riesce a connettere i propri utenti attraverso una rete unica e distribuita con data center in tutto il mondo. Si può accedere ai messaggi da qualsiasi telefono, tablet o computer perché le app di Telegram sono indipendenti, di conseguenza non serve mantenere il proprio cellulare connesso.

Se, con il passare del tempo, ci si rende conto che si preferiscono altri social network e si è giunti alla conclusione di interrompere l'esperienza su Telegram, si può eliminare il proprio account Telegram. Prima di procedere, è necessario essere a conoscenza delle conseguenze e sapere quali sono le opzioni disponibili in caso di ripensamenti.

  • 1. Cancellarsi da Telegram
    Telegram

    kovop58 / Shutterstock.com

    L'eliminazione dell'account Telegram può avvenire sia manualmente (accedendo a una specifica pagina del sito ufficiale di Telegram) che impostando la cancellazione automatica (dopo un periodo di inattività sull’app).

    In entrambi i casi, l’eliminazione dell’account comporta la cancellazione di tutte le chat, singole e di gruppo (compresi i messaggi e gli eventuali media), e dei contatti associati all’account eliminato. Inoltre, è opportuno sapere che l’operazione è irreversibile: in caso di ripensamenti, non è possibile recuperare un account cancellato.

    Tuttavia, scegliendo di programmare la cancellazione automatica dell’account, se quest’ultimo non è già stato eliminato, è possibile tornare sui propri passi accedendo nuovamente al proprio account.

    Infine, se l'account è limitato a causa di attività legate allo spam, eliminarlo non andrà a rimuovere tali limitazioni. Chiarito tutto questo, vediamo come procedere.

  • 2. Come eliminare l’account Telegram definitivamente
    Telegram, cancellare account

    Screenshot Fastweb Plus

    Se l'intenzione è quella di eliminare l’account Telegram definitivamente, tutto quello che deve essere fatto è collegarsi al sito ufficiale, inserire il numero di telefono associato all’account da cancellare e, dopo aver verificato l'identità, eliminare immediatamente l’account.

    Per procedere, sia da smartphone e tablet che da computer, avviare il browser solitamente utilizzato per la navigazione su Internet (Chrome, Safari, Edge ecc.) e collegarsi a questa pagina del sito di Telegram (https://my.telegram.org/auth).

    Inserire il numero di telefono con cui ci si è registrati al servizio, completo di prefisso internazionale (es. +39 per l’Italia) nel campo Your Phone Number e premere sul pulsante Next, per ricevere un codice necessario a verificare l'identità.

    A questo punto, avviare l’app di Telegram sul dispositivo, premere sulla chat relativa a Telegram e annotare il codice alfanumerico riportato al suo interno. Tornare poi sulla pagina che è stata aperta poc’anzi, inserire il codice in questione nel campo Code e premere sul pulsante Sign in.

    Nella nuova pagina aperta, selezionare l’opzione Delete account e, se lo si desidera, specificare il motivo per cui stai cancellando l'account nel campo Why are you leaving?

    A questo punto, se si è sicuri di mettere la parola fine alla propria esperienza su Telegram, premere sul pulsante Delete account, in modo da eliminare definitivamente l'account e tutti i relativi dati.

    Come accennato nelle righe iniziali di questo tutorial, in caso di ripensamenti non è possibile recuperare un account cancellato. Tutto quello che si può fare è registrarti nuovamente al servizio: in tal caso, se si sceglie di farlo utilizzando lo stesso numero di telefono associato all’account eliminato, potrebbe essere necessario attendere qualche giorno.

  • 3. Come settare l’eliminazione automatica
    Eliminazione automatica account Telegram

    Screenshot Fastweb Plus

    Se non si è del tutto convinti di voler eliminare l'account Telegram definitivamente, si può programmare la cancellazione automatica del profilo dopo un periodo di inattività impostato.

    Sia che si disponga di un dispositivo Android o di uno iOS, la procedura è la stessa. Avviare l’app di Telegram, fare tap sul pulsante ☰, in alto a sinistra, e selezionare l’opzione Impostazioni dal menu che si apre.

    Fare tap sulla voce Privacy e sicurezza, individuare l’opzione Elimina il mio account e premere sulla voce Se lontano per. Infine, apporre il segno di spunta accanto all’opzione di interesse tra 1 mese, 3 mesi, 6 mesi e 1 anno e il gioco è fatto.

    Così facendo, l'account verrà automaticamente cancellato al termine del periodo di inattività impostato. Facciamo un esempio pratico: se viene impostato un periodo di inattività di 1 mese, l'account verrà eliminato se non si accede a Telegram per 30 giorni. Questo significa che ogni volta che si usa il social network in questione, si posticiperà la cancellazione dell'account di ulteriori 30 giorni.

  • 4. Problemi in vista
    Supporto su Telegram

    Screenshot Fastweb Plus

    Se sono state seguito le indicazioni ma non si è riusciti a eliminare l'account, si potrebbe richiedere supporto allo staff di Telegram. Per farlo, sia da smartphone e tablet che da computer, avviare l’applicazione di Telegram, premere sull’icona della rotella d’ingranaggio e selezionare le opzioni Fai una domanda e Chiedi a un volontario dal menu che si apre, in modo da avviare la chat con il supporto di Telegram.

    A questo punto, scegliere l’opzione Voglio sapere come…, selezionare la voce Come eliminare l’account e provare a mettere in pratica le indicazioni mostrate a schermo. In alternativa, scegliere l’opzione Voglio segnalare un problema… e Voglio eliminare il mio account.


    Per saperne di più: La guida completa di Telegram, tutto sulla chat di messaggistica

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb