login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Come creare un URL breve per condividere un link

Ascolta l'articolo

Quando si vuole invitare un utente a visualizzare un sito o una pagina web si condivide il suo link: come abbreviare l’URL per evitare contenuti troppo lunghi

URL Shutterstock

L’URL (Uniform Resource Locator) corrisponde all’indirizzo, ossia la posizione sulla rete, su un computer o su altro dispositivo di un determinato contenuto. L’URL di un sito web viene solitamente inviato come link per permettere ad altre persone di accedere alla piattaforma.

Condividere un link potrebbe significare inviare un URL estremamente lunga, ingombrante all’interno dei messaggi di testo. È un problema che accomuna molti utenti del web e per questo motivo sono state sviluppate diverse soluzioni utili. Un link breve, soprattutto se personalizzato, è più descrittivo e più semplice da memorizzare.

Accorciare un URL per condividere un link è una procedura semplice e veloce, grazie agli strumenti messi a disposizione dal web. Si può fare sia da personal computer, che da dispositivi mobili e, nella maggior parte dei casi, gratuitamente, senza la necessità di registrarsi a piattaforme o sottoscrivere abbonamenti.

  • 1. TinyURL, per ridimensionare l’URL in pochi clic
    Tiny url

    Screenshot Fastweb Plus

    TinyURL è uno dei tool che permette di ridurre la lunghezza di un URL di sito web in maniera semplice, veloce e gratuita. Il sito è in inglese, ma il suo funzionamento è molto intuitivo. Per poter eseguire l’operazione, collegarsi alla home page.

    Nella barra in cui è presente la scritta Enter long link here inserire l’URL che si vuole ridurre di lunghezza. Si può personalizzare il link, inserendo nell’apposito campo la dicitura che si vuole far apparire nel proprio link (se disponibile). Fare clic su Shorten Url. Dopo pochi secondi, si otterrà il risultato desiderato. Nell’area TinyURL viene presentato il link breve da condividere. 

    Si può fare clic sull’icona a forma di freccia per visitare il sito collegato all’URL, generare un QR Code che si può salvare sottoforma di immagine in diversi formati, condividere il link su altre piattaforme come Facebook, Twitter, WhatsApp, LinkedIn o copiarlo.

    Per continuare ad abbreviare altri link fare clic su Shorten Another e ripetere tutte le operazioni. Se si vogliono ottenere dei servizi aggiuntivi, come la possibilità di utilizzare dei link brandizzati e dall’aspetto più professionale, ci si può registrare e sottoscrivere uno dei piani a pagamento del servizio. Il costo è a partire da 9,99 dollari al mese in base alle proprie esigenze.

  • 2. Short URL, per abbreviare l’URL in modo semplice e veloce
    Short url

    Screenshot Fastweb Plus

    Short URL è un servizio a cui si può accedere gratuitamente e che consente di accorciare qualsiasi tipo di URL: quelli di Instagram, Twitter, LinkedIn, TikTok, e-commerce e qualsiasi altro sito web o blog. Il tutto può essere eseguito in pochi passaggi.

    Dopo aver ridotto l’URL si può condividere il link in pubblicazioni, documenti digitali, annunci, conversazioni sui social e in tante altre posizioni. Successivamente, attraverso la piattaforma, si possono monitorare tutti i clic ricevuti, il numero di visite ottenute e ottenere interessanti statistiche. 

    Short URL è sicuro e utilizza la crittografia dei dati. Tutti i link che possono diffondere spam, virus e malware vengono automaticamente eliminati e la loro condivisione resa impossibile. È compatibile con dispositivi mobili (smartphone, iPhone e tablet) e desktop.

    Per abbreviare occorre collegarsi al sito ufficiale di Short URL e incollare l’URL da abbreviare nella barra in cui è presente la voce Enter the link here. Fare clic su Shorten URL. In pochi secondi sarà realizzato e restituito all’utente un link abbreviato. Fare clic su Copy URL per copiarlo e inviarlo ad altri utenti del web nel modo che più si preferisce.

    Fare clic su Total of clics of your shortenedURL per monitorare il numero di visite ricevute dal link abbreviato o Shorten antoher URL per abbreviare un nuovo URL.

  • 3. Bitly, per creare collegamenti brevi e QR Code
    Bitly

    Screenshot Fastweb Plus

    Altra piattaforma che si può utilizzare per creare dei link brevi da inoltrare ai propri amici, parenti o colleghi e invitarli a visualizzare una pagina, un prodotto presente su un e-commerce, i propri profili social o altro, è Bitly.

    La piattaforma si può utilizzare gratuitamente registrandosi, ma se si vogliono ottenere dei servizi aggiuntivi occorre sottoscrivere un abbonamento. Il costo minimo è di 8 dollari al mese, quello massimo è di circa 199 dollari al mese.

    Per ridimensionare la lunghezza di un URL con Bitly collegarsi al sito ufficiale del servizio. Scorrere la pagina e nell’area Whats would you liketo create fare clic su Short Link. Inserire nella barra presente sotto la voce Past a long URL l’indirizzo web che si vuole abbreviare.

    Scegliere se personalizzare il link breve inserendo, nell’area Enter a back-half, una parola che sarà visualizzata nella parte finale del link breve. Fare clic su Sign up ad get yout link. Effettuare una veloce registrazione per ottenere il proprio link. Per copiarlo fare clic su Copy Link.

    All’interno della propria area personale, si possono trovare i link creati in passato. Sottoscrivendo uno degli abbonamenti si possono ottenere informazioni sui clic ricevuti, da quale tipologia di dispositivo provengono e da quali località. 

    Per saperne di più: Social Media, la lista dei principali social media

A cura di Cultur-e
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Instagram
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.