login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Le tipologie di pagamenti digitali

Ascolta l'articolo

Che cosa sono i pagamenti digitali e perché rappresentano una grande occasione per il tessuto economico globale? Ecco tutto quello che c’è da sapere al riguardo

Pagamenti digitali Shutterstock

I pagamenti digitali riguardano tutte le modalità di versamento di denaro eseguite tramite dispositivi elettronici.

In materia di transazioni rappresentano un trend in forte crescita che sta gradualmente stravolgendo tutti i settori produttivi del nostro paese e l’utenza stessa, che sta accettando positivamente il cambiamento. 

Naturalmente questa tipologia di pagamenti offre innumerevoli vantaggi in termini di sicurezza, semplicità, rapidità e accessibilità, migliorando di molto la gestione delle transazioni e semplificando l’esperienza di acquisto anche per gli utenti meno avvezzi alla tecnologia.

Scopriamo quali sono le principali tipologie di pagamenti digitali e come funzionano.

Pagamenti con carta di credito e di debito

Pagamento digitale

Credits Shutterstock

Le transazioni con carta di credito o di debito sono diventate ormai di uso comune. Tuttavia rappresentano comunque un universo in continua evoluzione, grazie ai nuovi strumenti e nuove tecnologie sviluppate per rendere il servizio ancora più efficiente.

Al fianco delle “vecchie” carte, infatti, sono venute alla luce tutta una serie di soluzioni digitali che non richiedono più il supporto fisico, ma si avvalgono della tecnologia NFC o QR Code veicolata da smartphone o dai vari dispositivi indossabili.

Dall’altra parte, dal punto di vista di chi deve ricevere un pagamento, è giusto ricordare anche il Mobile POS che prevede un dispositivo per la lettura delle carte associato a un cellulare, in modo da poter accettare i pagamenti con carta senza l’uso del classico terminale POS. Oltre alla comodità questa soluzione garantisce anche una tassazione più vantaggiosa per le piccole attività commerciali.

Pagamenti da mobile

Pagamento con smartphone

Credits Shutterstock

Lo smartphone è diventato uno strumento indispensabile anche per le transazioni. Per questo è ormai possibile utilizzare i pagamenti da mobile sulle piattaforme online e anche nei negozi fisici, che hanno compreso sin da subito la portata di questa intuizione, adeguandosi di conseguenza.

Al fianco di questa modalità di pagamento senza contante, stanno venendo alla luce molte altre soluzioni pensate per semplificare ulteriormente la vita delle persone.

Come i Device-free Payment, ad esempio, che permettono di effettuare transazioni tramite i dati biometrici degli utenti associati automaticamente a un conto e a una specifica persona.

Allo stesso modo, anche i pagamenti tramite dispositivi indossabili sono un altro dei temi caldi per il futuro, grazie a oggetti connessi alla rete e abilitati alle transazioni contactless.

Si parla di smartwatch, smart ring, fitness tracker che si occupano di virtualizzare le carte di credito degli utenti permettendo il pagamento wireless tramite NFC, semplicemente avvicinando il dispositivo agli appositi terminali.

Pagamenti online

Pagamento sicuro

Credits Shutterstock

Tra gli esempi più calzanti dei pagamenti online ci sono gli  e-commerce che negli ultimi anni hanno ottenuto un successo incredibile con tassi di vendita oltre ogni aspettativa.

Ovviamente questo tipo di transazioni viene effettuato tramite transazioni digitali, con conti bancari, carte prepagate o wallet digitali che consentono in maniera facile e veloce di concludere gli acquisti online in modo sicuro e totalmente tracciabile.

Oltretutto il fatto che qualsiasi operazione può essere eseguita comodamente da smartphone o computer rende questa modalità di acquisto rapidissima, senza il problema delle file chilometriche o della carenza di prodotti.

Pagamenti in-app

pagamenti in app

Credits Shutterstock

I pagamenti in-app consentono di acquistare funzioni aggiuntive per un’applicazione dall’interno della stessa. 

L’esempio più chiaro è rappresentato dai vari giochi per smartphone che sono gratuiti ma consentono di sbloccare funzioni o livelli aggiuntivi da acquistare con denaro vero.

Per eseguire la transazione, ovviamente, sarà necessaria una carta di credito o un wallet digitale associato al proprio account e tutti i dati di accesso al marketplace di riferimento.

Si tratta anche in questo caso di un mercato in rapidissima espansione che soprattutto grazie ai videogiochi ha ottenuto un grande successo, registrando numeri decisamente importanti.

P2p Payments 

pagamento p2p

Credits Shutterstock

Le piattaforme di P2P (peer-to-peer o person-to-person), consentono il trasferimento istantaneo di denaro tra due soggetti.

Tra i sistemi di pagamento online più famosi troviamo ad esempio Paypal e Satispay che in maniera semplice, intuitiva e sicura consentono il trasferimento di somme di denaro tra utenti.

Pagamenti e Blockchain

blockchain

Credits Shutterstock

Le criptovalute sono tra i settori più innovativi e vedono gli sforzi comuni di molti grandi aziende, come Google, Facebook o Amazon, che sono al lavoro con le diverse realtà finanziarie per creare innovative modalità di pagamento basate proprio sul denaro digitale.

Stanno crescendo, infatti, le piattaforme Blockchain pensate proprio per questo scopo che diventeranno gradualmente i nuovi agenti nel mondo della finanza.

I rischi e le incognite sono ancora molti, ma si sta lavorando per garantire una standardizzazione di questa moneta elettronica, proprio per via delle sue grandi potenzialità.

Pagamenti su conto corrente postale o bancario

Pagamento su conto corrente

Credits Shutterstock

L’addebito diretto SEPA è un servizio di pagamento che consente di effettuare automaticamente pagamenti periodici su un conto corrente.

Viene utilizzato generalmente per le utenze domestiche oppure le rate di mutui e finanziamenti.

Il servizio viene erogato da enti come banche, poste, istituti di pagamento, istituti di moneta elettronica e intermediari finanziari che sono autorizzati a effettuare tali prestazioni.

Naturalmente è possibile effettuare anche altre tipologie di pagamenti con questo sistema, utilizzando il sito o l’applicazione dell’ente di competenza, oppure recandosi negli appositi sportelli in filiale. 

Vantaggi dei pagamenti digitali

Pagamento online

Credits Shutterstock

Utilizzare e accettare pagamenti digitali comporta innumerevoli vantaggi sia per l’utente che per le aziende.

Non si tratta solo dell’ormai nota “imposizione” relativa al POS, che “obbliga” chiunque abbia un’attività commerciale di accettare pagamenti con carta di credito o di debito. È un discorso che va ben oltre e che porterà sicuramente innumerevoli benefici al tessuto economico.

Anzitutto con i pagamenti elettronici si limita la circolazione del contante e tutti gli illeciti che ne potrebbero derivare. Poi si tratta di un tipo di transazioni completamente tracciabili e verificabili in qualsiasi momento, cosa che contrasterebbe anche l’evasione fiscale.

In più offre a compratori e acquirenti molte più garanzie e tutele, salvaguardando le operazioni di compravendita in entrambe le direzioni.

Poi è anche un metodo di pagamento rapido, immediato ed estremamente comodo che può essere fatto in pochi secondi da qualsiasi posto nel mondo.

Si limiterebbero, inoltre, anche i problemi di cambio nei pagamenti internazionali, rendendo il tutto più fluido e senza alcun rischio.

Insomma i pagamenti digitali sono realmente il futuro e le aziende e gli utenti hanno già compreso le potenzialità di questo strumento, rispondendo in maniera forte e chiara al cambiamento.

Per saperne di piùPagamenti digitali, cosa sono, quali sono, innovazione e piattaforme

A cura di Cultur-e

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa