login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Google Wallet può memorizzare la chiave digitale di un hotel, ecco come

Ascolta l'articolo

Ciò vuol dire utilizzare l’app Android per aprire la propria stanza d’albergo, ma anche per effettuare il check-in o il check-out molto più rapidamente

pagamenti digitali Shutterstock

Gli utenti Android sono ormai abituati a utilizzare Google Wallet e la tecnologia NFC per i loro pagamenti contactless, ma da oggi l’app può essere utilizzata anche per una nuova, interessante funzionalità: il download e la memorizzazione della chiave digitale di una struttura ricettiva. 

Questo vuol dire usare Google Wallet per aprire la propria camera d’albergo, ma anche semplificare notevolmente le operazioni di check-in o check-out

Come utilizzare Google Wallet per memorizzare una chiave magnetica digitale

L’ultimo aggiornamento della guida ufficiale di Google Wallet spiega come utilizzare il portafoglio digitale sviluppato dal colosso di Mountain View per memorizzare chiavi magnetiche (anch’esse digitali) sullo smartphone dell’utente.

La procedura è molto semplice e di fatto viene gestita quasi interamente dagli hotel che aderiscono al servizio: il primo in assoluto è stato il Clarion Hotel Post di Göteborg, in Svezia, ma è lecito pensare che se ne aggiungeranno tanti altri nelle prossime settimane. 

L’utente non deve fare altro che collegarsi al sito della struttura e seguire le istruzioni del caso. Il Clarion Hotel Post mette a disposizione due opzioni diverse: da un lato l’invio di una email, dall’altro un pulsante pensato per la navigazione mobile dal titolo Aggiungi a Google Wallet

Queste operazioni possono essere effettuate al momento della prenotazione, ma le informazioni complete saranno visibili in Google Wallet soltanto dopo il check-in e l’assegnazione di una camera. 

Una volta completato l’iter la chiave digitale della propria stanza viene salvata direttamente all’interno dell’app. In questo modo lo smartphone potrà essere utilizzato per entrare e uscire in sicurezza, ma anche per effettuare il check-out nel momento in cui si dovrà lasciare la struttura. 

Quali sono le potenzialità della tecnologia NFC

Il servizio di memorizzazione di una chiave digitale in Google Wallet sfrutta la cosiddetta Near Field Communication (NFC): la stessa tecnologia utilizzata dagli smartphone per i pagamenti contactless e per altre operazioni legate all’invio o la ricezione di informazioni a distanza ravvicinata. 

In questo momento storico diverse aziende sono al lavoro per esplorare e ampliare i limiti dell’NFC: si pensi in tal senso ad Apple, che ha lanciato il suo supporto alle chiavi digitali già a partire dal 2021 e che può contare su un parco di strutture associate piuttosto ricco. 

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Secondo gli esperti del settore, la prossima grande novità in ambito NFC potrebbe essere il Multi-Purpose Tap: una funzionalità che permetterà all’utente di effettuare più operazioni contemporaneamente con un unico tocco sullo schermo. 

Grazie al Multi-Purpose Tap si potrà, ad esempio, effettuare un pagamento e, allo stesso tempo, scaricare una ricevuta; oppure prenotare un servizio e, allo stesso tempo, usufruire di uno sconto esclusivo. 

Per saperne di più: Pagamenti digitali, cosa sono, quali sono, innovazione e piattaforme

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Whatsapp
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.