Se siete tra i fanatici del collezionismo robotico, non vi potrà certo sfuggire Crazyflie Nano. E’ il più piccolo quadrirotore robot, pesa solo 19 grammi e viene venduto in un kit che comprende un chip con 4 motori, batteria, 4 eliche, sensori wireless e tutto l’occorrente per assemblare il tutto. La ricarica attraverso la porta USB garantisce 7 minuti di volo ogni 20 minuti di carica.

La versione da 173 dollari include un altimetro e magnetometro. È possibile inoltre controllare Crazyflie Nano con un joystick connesso al PC.

Il progetto ideato da Marcus Eliasson, Arnaud Taffanel e Tobias Antonsson è completamente open source, e prevede l’aggiunta di nuove funzioni grazie alla collaborazione della community online.

7 febbraio 2013

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb