Sono tra gli accessori per smartphone più venduti, gli e-shop dei costruttori ne sono pieni e alcuni hanno anche prezzi abbastanza elevati. Ma li possiamo trovare persino sulle bancarelle dei mercati e di sicuro avremo anche visto qualche venditore ambulante che ce li ha proposti. Stiamo parlando di cover, skin, pellicole e vetri protettivi di vario tipo per gli smartphone, cioè di accessori molto diversi tra loro ma che spesso troviamo sullo stesso scaffale o sulla stessa pagina Web. In realtà, però, ognuno di questi prodotti ha caratteristiche e funzioni molto diverse e, a parità di funzioni e caratteristiche, può avere prezzi che oscillano anche parecchio. Vediamo quindi di fare un po' di chiarezza su questi prodotti: cosa sono, a cosa servono e perché comprarli.

Cover per smartphone: cosa sono e perché comprarle

cover smartphone

Le cover sono quello che il nome lascia intuire: dei gusci per coprire la parte posteriore (o anche anteriore) dello smartphone. Hanno tre funzioni principali: estetica, protettiva, e aumentare il grip. Sull'estetica, naturalmente, ognuno ragiona in modo diverso ed è inutile soffermarci. Sulla funzione protettiva, invece, c'è da dire qualcosa in più: se la cover copre solo la parte posteriore dello smartphone allora la proteggerà principalmente dai graffi e dalla sporcizia, ma se la cover è "integrale" allora le cose cambiano, perché potrebbe anche rendere lo smartphone resistente alle immersioni.

Ci sono poi le cover "a libretto", con una finestrella che chiude e protegge (ma non molto) lo schermo lasciando visibile l'area notifiche. In generale, comunque, una cover aggiunge uno strato protettivo in più allo smartphone e quindi male non può fare. Infine, la questione grip: anche questa è importante, perché prima o poi capita a tutti di avere lo smartphone in mano e vederselo scivolare da un momento all'altro, anche in acqua.

Skin per smartphone: cosa sono e perché comprarle

Le skin non sono cover, ma semplici sticker da appiccicare alla scocca dello smartphone. Per questo hanno una funzione prettamente estetica: abbellire il telefono rendendolo più originale e meno serio. Ci sono anche dei siti Web tramite i quali creare skin personalizzate, non solo per smartphone ma anche per tablet e laptop (in questo modo potremo avere tutti i nostri dispositivi elettronici personalizzati con la stessa skin). Secondariamente le skin hanno anche la funzione di proteggere la scocca del telefono dai graffi e, in alcuni casi, aumentano anche un po' il grip quando teniamo in mano il dispositivo.

Pellicole e vetri protettivi: cosa sono e perché comprarli

vetro protettivo

Le pellicole e i vetri protettivi sono dedicati alla parte più delicata di ogni smartphone: il display. Si montano nella parte anteriore del telefono e servono a proteggere lo schermo dai graffi e dagli urti. Tra la protezione offerta da una semplice pellicola e quella offerta da un vetro la differenza, però, è enorme. Come è molto grande la differenza di luce assorbita: più è spesso e resistente lo strato che applicheremo sopra lo schermo dello smartphone, più luce proveniente dallo schermo verrà bloccata, rendendo il display meno luminoso.

Inoltre i vetri temperati per proteggere lo schermo aggiungono un po' di spessore al dispositivo, rendendo impossibile in alcuni casi aggiungere una cover come quelle già descritte. Infine, ci sono anche vetri protettivi che aumentano la privacy limitando l'angolo di visione laterale: in pratica chi ci sta vicino avrà più difficoltà a vedere lo schermo del telefono che abbiamo in mano, perché il vetro protettivo devierà la luce.

Cover, skin, vetri: vale la pena comprarli (e dove)?

Per finire, è anche lecito farsi una domanda: se sugli smartphone moderni paghiamo, e anche caro, per un design di alto livello e un display luminoso, con i colori brillanti e un ampio angolo di visione, vale la pena spendere altri soldi per aggiungere una cover, uno sticker o un vetro protettivo?

Non c'è una risposta buona per tutti, perché dipende molto da come usiamo lo smartphone, dalle nostre abitudini e dalle nostre esigenze. Per molte persone il design di uno smartphone è secondario e conta soprattutto la scheda tecnica e la qualità dello schermo. In questo caso aggiungere una cover robusta è una buona scelta per proteggere il telefono ed aumentare il grip, per evitare che ci cada spesso dalle mani. Per altre persone è fastidiosissimo anche il minimo graffio sullo schermo, quindi una pellicola o un vetro temperato da applicare sopra lo schermo sono utilissimi. Per altri, infine, personalizzare il proprio smartphone è la cosa più importante. Una bella skin, magari ideata personalmente, è la risposta a questa esigenza.

Detto questo, c'è anche da scegliere dove comprare questi prodotti. Per gli sticker non c'è molto da scegliere: sono prodotti semplici, non c'è molta differenza tra uno che costa poco e uno molto caro. Per una buona cover impermeabile, invece, possiamo spendere anche 50-100 euro e, di conseguenza, vale la pena investire un po' di tempo in più per trovare il modello giusto nel negozio (fisico o online) giusto. Quasi tutti i produttori di smartphone, comunque, hanno sui loro siti Web una sezione dedicata a questi prodotti: potrebbe essere il punto giusto dal quale iniziare la ricerca.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb