Continuano i rumors riguardo Samsung Galaxy Z Fold 5, che l’azienda dovrebbe presentare il prossimo 1° febbraio, durante l’evento Samsung Unpacked.

Molte le novità al riguardo, molte delle quali non confermate ufficialmente dal colosso della telefonia ma che, secondo alcuni noti leakers, sarebbero praticamente più che certe.

Tra un nuovo modello di cerniera, una versione rinnovata della S Pen e una fotocamera ultra potente scopriamo tutto ciò che sappiamo riguardo Samsung Galaxy Z Fold 5.

Samsung Galaxy Z Fold 5, grandi novità per gli smartphone pieghevoli

Che Samsung sia molto affezionata ai pieghevoli è cosa certa, soprattutto perché ha dedicato a questi dispositivi una fetta considerevole del suo mercato.

Di recente, però, c’è stata una sorta di riprogettazione del modello, che ha portato l’azienda a rivalutare il design definito “senza pieghe”. 

Nonostante buona parte della concorrenza preferisca questa soluzione, Samsung ha mostrato sin da subito molti dubbi al riguardo, soprattutto per via di una minore durevolezza degli smartphone. Per questo negli ultimi mesi i progettisti hanno lavorato a un “compromesso” capace di eliminare la piega dello schermo senza intaccarne la durata e l’affidabilità.

Galaxy Fold 5, quindi, potrà contare su un nuovo design per eliminare la piega utilizzando una struttura chiamata “cerniera a manubrio” che consentirebbe al telefono di essere piegato evitando l’usura dello schermo interno.

Sembra, inoltre, che dalle prime indiscrezioni Samsung abbia optato di nuovo per un display principale da 7,6 pollici con una risoluzione di 1768 x 2208.

Pare anche che lo smartphone sarà leggermente più alto e un po’ meno largo del suo predecessore misurando solo 158,5 x 67,5 x 14,5 per 16 mm di spessore.

Sempre secondo i rumors trapelati il dispositivo dovrebbe avere un peso di 275 grammi, contro i 263 del Galaxy Fold 4. Questo potrebbe essere dovuto all’altra novità installata sul prossimo pieghevole di Samsung: l’innovativo comparto fotografico con la lente principale da 108 MP già vista nel Galaxy S22 Ultra. Ad essa si affiancheranno probabilmente anche un teleobiettivo migliorato da 64 MP con zoom ottico 2x e una lente ultrawide da 12 MP.

Questa dovrebbe essere la risposta della società alle critiche mosse dall’utenza al comparto fotografico del Galaxy Fold 4 che, nonostante il prezzo piuttosto importante, non avrebbe garantito un’esperienza fotografica degna di questo costo.

Infine, stando sempre alle indiscrezioni sul web, Samsung Galaxy Fold 5 dovrebbe avere anche uno slot per la S Pen, che dovrebbe essere inclusa nella confezione, come ogni top di gamma che si rispetti.

Samsung Galaxy Z Fold 5, prezzo e disponibilità

Il nuovissimo Samsung Galaxy Z Fold 5 dovrebbe essere presentato ufficialmente il prossimo 1° febbraio, durante l’evento Samsung Unpacked, dedicato a tutti i dispositivi in arrivo dell’azienda sudcoreana.

Quindi, per il momento, non ci sono dati certi sull’uscita ufficiale o sul prezzo di lancio del dispositivo. Tuttavia, stando a quanto accaduto per il precedente Galaxy Z Fold 4, lo smartphone potrebbe essere lanciato sul mercato già dalla prossima primavera a un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 1800 euro.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb