login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Samsung Galaxy S23, la memoria sarà più lenta delle versioni Ultra

Ascolta l'articolo

Rivelate nuove indiscrezioni su Samsung Galaxy S23: alcune caratteristiche tecniche sarebbero errate. Ecco cosa sappiamo sul prossimo smartphone dell’azienda

samsung galaxy S23 Jack Skeens / Shutterstock.com

In attesa dell’esclusivo evento Samsung Unpacked che rivelerà al mondo i nuovissimi Samsung Galaxy S23, sono emerse altre indiscrezioni riguardo al prossimo top di gamma dell’azienda.

Ice Universe, uno degli insider più noti e affidabili del web, ha fatto notare che alcune caratteristiche trapelate in rete sarebbero errate, ponendo un grande interrogativo soprattutto sulla RAM. Andiamo a scoprire tutto ciò che sappiamo al riguardo.

Samsung Galaxy S23, le caratteristiche tecniche errate

Anche se queste informazioni circolano in rete da diverse settimane, sembra che potrebbero esserci variazioni importanti sulle caratteristiche tecniche del nuovo S23.

Nel Tweet di Ice Universe, infatti, si legge che le specifiche diffuse sarebbero errate o comunque incomplete. Prime fra tutte quelle che riguardano la RAM, che riportano l’utilizzo di stecche di memoria LPDDR5 su tutti i modelli di S23. Sembrerebbe, però, che la versione Ultra del nuovo smartphone avrà a disposizione le LPDDR5X, molto più veloci e con consumo di energia decisamente inferiore.

Sembra anche che la versione base di Samsung Galaxy S23, coi suoi 128 GB di spazio di archiviazione, dovrebbe contare sui chip UFS 3.1, mentre le memorie UFS 4.0 saranno un’esclusiva dei modelli più performanti e dei tagli di memoria più elevati, da 256 GB in poi.

Questa seconda categoria di memorie porta, ovviamente, a molti miglioramenti in materia. Primo fra tutti una sostanziosa riduzione dei consumi (circa il 46%) rispetto ai modelli precedenti e a una velocità di lettura e scrittura molto più evidente. Si stima infatti che le UFS 3.1 arrivino a oltre 2,2 GB/s in lettura e 850 MB/s in scrittura, mentre le 4.0 dovrebbero garantire rispettivamente 4,2 GB/s e 2,8 GB/s, che sarebbe più del doppio.

Questo evidenzia il fatto che Samsung e diversi altri produttori di smartphone stiano virando verso la scelta già messa in atto da Apple di variare la qualità del comparto tecnico in base alla versione del dispositivo acquistato. Con questo non si vuole dire che i modelli più economici siano di qualità inferiore, è solo un modo per sottolineare che alle versioni più performanti (e più costose) potrebbero corrispondere componenti hardware migliori.

Le differenze nei diversi modelli di S23

Seppur ancora non confermate dall’azienda quelle sulle memorie potrebbero non essere le uniche differenze tra i modelli di Samsung Galaxy S23.

Secondo i rumors in rete sembra anche che la versione base avrà a disposizione il protocollo Wi-Fi 6E e non il Wi-Fi 7 come accade per Galaxy S23+ e sul Galaxy S23 Ultra. 

Inoltre sembrerebbe mancare nell’S23 base anche la compatibilità con l’UWB, che consentirebbe di bloccare e sbloccare auto e serrature smart con il telefono e garantirebbe anche molte altre innovative funzioni legate sempre al mondo dei dispositivi intelligenti.

Si parla poi delle cornici della versione standard che sarebbero più spesse rispetto ai modelli più performanti.

Infine cambia anche la ricarica rapida via cavo che per l’S23 sarebbe di 25 W mentre sull’S23+ e Ultra sarebbe di 45 W. A questo corrisponde anche una batteria più piccola che per il modello più economico dovrebbe essere di 3900 mAh, contro i (forse) 5000 mAh dei fratelli maggiori.

A cura di Cultur-e
Anche Fastweb Plus ha il suo canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Anche Fastweb Plus ha il suo canale Whatsapp
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa