login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

MacBook con chip M4, i prossimi computer di Apple saranno potentissimi

Ascolta l'articolo

Condivise da Bloomberg le prime indiscrezioni sui prossimi MacBook con chip M4. Funzioni basate sull’intelligenza artificiale e una potenza oltre ogni limite

Macbook Nanain/Shutterstock

Grandi novità in casa Apple: l’azienda di Cupertino sta lavorando ai nuovissimi chip Apple Silicon di prossima generazione e, secondo le prime indiscrezioni al riguardo, i primi Mac Macbook con processore M4 arriveranno sul mercato entro la fine dell'anno con il catalogo che andrà ampliandosi fino a metà 2025.

Poche, come al solito, le conferme ma stando alle informazioni condivise da Mark Gurman, il celebre giornalista di Bloomberg, il colosso della tecnologia ha molte novità in serbo per i suoi utenti e vedranno gradualmente la luce nei prossimi mesi.

Mac con processore M4, cosa sappiamo

Secondo Mark Gurman i primi aggiornamenti nel catalogo di Apple arriveranno entro la fine dell'anno e i piani del colosso della tecnologia coinvolgeranno gli iMac e un MacBook Pro entry-level.

Stando alle indiscrezioni, quindi, ci sarebbe già una timeline ben definita che, salvo cambiamenti dell’ultimo momento, dovrebbe comprendere: un MacBook Pro da 14 pollici con chip M4, che dovrebbe essere considerato come un device “di fascia bassa” e dovrebbe arrivare verso la fine del 2024. A questo si affiancherà anche un iMac da 24 pollici sempre con il nuovo chip M4.

Per quanto riguarda, invece, i MacBook Pro di fascia alta, da 14 e 16 pollici e con chip M4 Pro/Max, sono previsti tra la fine di quest’anno e l'inizio del prossimo. Soprattutto questi modelli, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbero ottenere un grande miglioramento rispetto al passato, garantendo performance davvero di altissimo livello.

Altra grande novità è l’arrivo di un Mac mini che sarà disponibile in due configurazioni: con M4 e con M4 Pro, anche esso previsto tra la fine del 2024 e l'inizio del 2025.

Il prossimo processore, arriverà poi anche sui MacBook Air da 13 e 15 pollici, ma non saranno disponibili prima della primavera del 2025.

I nuovi Mac Studio con un chip M4, invece, sono attesi per la seconda metà del 2025 e dovrebbero arrivare in commercio parallelamente al Mac Pro con chip M4 Ultra.

Nuovi chip di Apple, cosa sappiamo

Chiaramente non conosciamo ancora i dettagli tecnici su questi chip prodotti dal colosso di Cupertino ma, secondo Bloomberg, punteranno molto su nuove e rivoluzionarie funzioni dedicate all’intelligenza artificiale.

Del resto, l’arrivo dei primi chip Intel Ultra ha confermato la stessa identica volontà da parte di Microsoft di investire sulle funzioni AI e, vista la storica “rivalità”, Apple non può restare indietro.

Oltretutto la celebre mela, come ben noto, sta lavorando anche agli aggiornamenti AI per i suoi prossimi iPhone 16 e per iOS 18, con queste nuove funzionalità che dovrebbero essere mostrate ufficialmente a giugno nel corso della conferenza degli sviluppatori 2024.

Non si esclude, dunque, che in questa sede possa trovare posto anche la prossima versione di macOS, anch’esso pronto a ricevere nuovissime funzionalità basate sull’intelligenza artificiale pronte a potenziare ancora di più il celebre sistema operativo.

Appuntamento, dunque, a giugno quando forse l’azienda di Cupertino farà luce sui suoi piani futuri, mostrando qualcuna di queste attesissime caratteristiche.

Per saperne di più: MacOS, caratteristiche, specifiche, nomi, versioni

A cura di Cultur-e
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Instagram
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.