login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Come salvare e condividere le conversazioni di ChatGPT

Ascolta l'articolo

Salvare e condividere le discussioni con l’intelligenza artificiale di ChatGPT può essere utile in diverse situazioni. Ecco tutto quello che devi sapere

ChatGPT TY Lim / Shutterstock.com

Chat GPT è il chatbot basato su intelligenza artificiale più famoso del momento: consente di scrivere articoli, email e poesie, farsi raccontare delle storie, creare post social, correggere errori matematici, programmare e molto altro ancora. 

A fronte della complessità che ci sta dietro, si presenta come una normale chat, dall’aspetto minimale e minimalista nella sua interfaccia, il che ne semplifica l’utilizzo anche a chi non dispone di competenze particolari. L’utente si limita a fare domande al chatbot, oppure a impartire ordini, in un linguaggio naturale.

Posta la richiesta all’intelligenza artificiale, il software elabora le informazioni raccolte e fornisce una risposta sotto forma di testo. Il tutto approfittando di una comune finestra del browser, quindi senza la necessità di installare alcun software.

In generale, salvare e condividere le conversazioni con Chat GPT può essere utile per una varietà di motivi, a seconda di esigenze e obiettivi specifici. Per esempio, in futuro potrebbe tornare utile ripercorrere una conversazione e rinfrescare la memoria su un argomento senza interrogare nuovamente il chatbot sulle stesse questioni.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Se si sta utilizzando Chat GPT per ottenere assistenza o risolvere un problema, salvare la conversazione consente di non perdere le informazioni ottenute e condividerle con altre persone che potrebbero essere in grado di fornire ulteriori consigli.

Ancora, salvare una conversazione interessante o educativa con Chat GPT e condividerla può aiutare a diffondere conoscenze preziose anche per altri utenti. Infine, se ci si avvale di Chat GPT per svolgere una ricerca, salvare la chat aiuta a tenere traccia dei dati e delle informazioni raccolte, senza perdere il filo dell’indagine.

  • 1. Come salvare i thread ChatGPT
    Salvare i thread Chat GPT

    ChatGPT

    OpenAI ha iniziato a salvare automaticamente tutte le conversazioni con Chat GPT all'interno dell'interfaccia del chatbot. Dunque, basta accedere a Chat GPT e utilizzare la barra laterale sulla sinistra dello schermo per selezionare una conversazione passata. Sui dispositivi mobili, toccare il menu di navigazione in alto a sinistra per aprire la barra laterale. Così è possibile riprendere qualsiasi conversazione precedente ponendo una domanda di follow-up (o completamente estranea) da aggiungere al thread.

  • 2. Modificare i titoli delle conversazioni
    Modificare i titoli delle conversazioni

    ChatGPT

    Per organizzare i flussi conversazionali, bisogna etichettarli chiaramente per mantenere l'ordine. Ogni thread viene contrassegnato con parole chiave attinenti alla prima query che abbiamo posto a Chat GPT. 

    Sia che usiamo un computer o uno smartphone, possiamo modificare manualmente il titolo di ogni conversazione spostando semplicemente il cursore del mouse sul thread che ci interessa, fare clic sulla conversazione e poi sull'icona "Penna". 

    A questo punto, possiamo digitare un nuovo nome e premere il tasto Invio.

  • 3. Eliminare le conversazioni con ChatGPT
    Eliminare le conversazioni con ChatGPT

    ChatGPT

    Sempre da qui, possiamo anche decidere di eliminare un thread: basta premere l'icona del “Cestino” accanto a quella della “Penna” e poi confermare la scelta.

  • 4. Come avviare una nuova chat
    Come avviare una nuova chat

    ChatGPT

    Per iniziare una nuova discussione, basta fare clic o toccare il pulsante "New chat" nella parte superiore della barra laterale sinistra.

  • 5. Condividere conversazioni con ChatGPT
    Condividere conversazioni con ChatGPT

    ChatGPT

    Sfortunatamente, Chat GPT non possiede ancora funzionalità di condivisione integrate

    Quindi, l’unico modo per condividere manualmente le conversazioni è quello alla vecchia maniera, evidenziando il testo con il cursore e copiandolo (Ctrl+C su Windows, Linux e Chromebook, Comando+C su Mac).

    Dopo aver copiato la risposta, la si può incollare dove si preferisce: una nuova nota, il corpo di un'e-mail, un’app di istant messaging e così via.

    Inoltre, non c'è modo di collaborare alle conversazioni Chat GPT (almeno per ora), quindi non possiamo invitare altri a partecipare a un thread e condividere la cronologia delle conversazioni in questo modo.

    Attualmente, Chat GPT è ancora relativamente limitato in termini di funzionalità generali. Tuttavia, è probabile che in futuro verranno introdotti aggiornamenti migliorativi, man mano che il chatbot diventa sempre più maturo e avanzato.

  • 6. La privacy delle conversazioni con Chat GPT: ciò che devi sapere
    ChatGPT

    Ascannio / Shutterstock.com

    Oltre a collegare la cronologia delle conversazioni al nostro account, OpenAI ha accesso a queste informazioni. Nelle domande frequenti su Chat GPT si legge: “Nell'ambito del nostro impegno per un'IA sicura e responsabile, esaminiamo le conversazioni per migliorare i nostri sistemi e garantire che i contenuti siano conformi alle nostre politiche e ai requisiti di sicurezza”.

    Quindi, le nostre conversazioni con il chatbot vengono utilizzate per addestrare l’intelligenza artificiale alla base di Chat GPT e a migliorare le risposte future. L’informativa sulla privacy di OpenAI dimostra che il servizio salva praticamente tutto.

    Ciò include le informazioni personali fornite, le conversazioni, le informazioni personali raccolte attraverso i social media, i dati di registro (o metadati) inclusi l'indirizzo IP e il browser, il dispositivo che si utilizza e altro ancora. 

    La maggior parte di queste politiche è normale quando si interagisce con qualsiasi servizio Web, ma è comunque importante tenere a mente che nulla è privato quando si utilizza il servizio.

    Per saperne di piùChatGPT, cos'è, come funziona, a cosa serve, come usarla gratis

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Whatsapp
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.