login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Apple punta sugli smartphone foldable, cosa sappiamo

Ascolta l'articolo

Trapelati in rete i brevetti di Apple su uno smartphone foldable. Ecco tutto ciò che sappiamo sui progetti futuri dell’azienda in materia di iPhone pieghevoli

Apple Casimiro PT / Shutterstock.com

Secondo alcune recenti indiscrezioni apparse in rete, sembra che Apple abbia brevettato nuove idee per i prossimi iPhone.

Nonostante le voci su iPhone 15 siano ormai diventate piuttosto insistenti, pare che il colosso dell’elettronica abbia in programma un dispositivo pieghevole.

Il brevetto del (potenziale) primo foldable di Apple è stato registrato ad aprile dello scorso anno, da allora non sono trapelate altre notizie ma nei giorni passati l’ufficio Marchi e Brevetti avrebbe ricevuto nuove specifiche al riguardo.

Ecco cosa sappiamo riguardo ai dispositivi pieghevoli di Apple.

Apple, nuove idee per i prossimi smartphone 

I primi rapporti circolati in rete hanno confermato che Apple fosse al lavoro suuna sorta di iPad pieghevole.

La descrizione del brevetto parla di “strati sovrapposti” che riguarderebbero i sensori tattili di un dispositivo non meglio identificato. Dalle specifiche sembra che questi sensori potrebbero teoricamente agire su ogni centimetro della superficie di questo device, cosa che ha subito fatto pensare a uno smartphone o un tablet pieghevole.

Tra le diverse immagini trapelate si vede anche la bozza del design costituito da bordi lisci e arrotondati che, da quanto scritto, sarebbero completamente “avvolti da uno schermo” che potrebbe aggiungere funzionalità inedite al touch.

La cosa potrebbe far riferimento a pulsanti esterni che potrebbero essere integrati completamente nel display e che potrebbero essere utilizzati per la gestione di volumi e luminosità, oppure per i diversi controlli della fotocamera. 

Naturalmente, non si escludono anche altre soluzioni per l’utilizzo in App o durante la navigazione sul web.

Tra le varie ipotesi anche quelle che riguardano i foldable device, in quanto questi (presunti) pulsanti potrebbero addirittura essere inseriti lungo le assi che consentirebbero all’utente di piegare il proprio smartphone. 

Addirittura si fa riferimento alla possibilità di piegare la struttura più di una volta, cosa che ha portato gli esperti a teorizzare un display con dimensioni piuttosto generose, come un iPad o forse anche di più.

Tra le possibilità immaginate dagli analisti sembra che Apple potrebbe anche rilasciare uno strumento ibrido a metà strada tra un Mac e un iPad pieghevole.

Apple e dispositivi pieghevoli: cosa c’è di vero

Quelle fatte fino a questo momento restano solo delle ipotesi che, nonostante i brevetti, non sono state in alcun modo confermate dall’azienda e potrebbero non vedere mai la luce.

Che Apple stia lavorando a nuove idee per il futuro è evidente ed è un discorso dimostrato ampiamente anche da tutti i rumors relativi a iPhone 15 e alle sue potenzialità.

Naturalmente anche l’idea di un foldable non è da escludersi, soprattutto perché secondo molti quello dei pieghevoli è un mercato ancora tutto da scoprire e denso di grandi possibilità.

Al momento, comunque, l’azienda sembra essere proiettata sul prossimo melafonino e sui nuovi processori già integrati negli ultimi dispositivi usciti sul mercato. 

Ciò non esclude gli studi in materia di pieghevoli ma, probabilmente, si parla di un percorso a lungo termine che non si concretizzerà almeno per un paio d’anni.

A cura di Cultur-e
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Instagram
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.