login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Android 15, in arrivo tre nuove funzioni per gli smartphone compatibili

Ascolta l'articolo

Google sta lavorando ad alcune innovative funzionalità di Android 15, già disponibili per i beta tester pubblici. Ecco tutto quello che sappiamo al riguardo

Android 15 Mamun sheikh K/Shutterstock

Android 15 è arrivato praticamente alla sua versione stabile e ormai è solo questione di tempo prima che Google presenti ufficialmente al mondo l’ultima release del suo sistema operativo.

Nonostante questo, però, il colosso di Mountain View non smette di lavorare al suo software implementando di continuo diverse misure correttive per migliorarne la sicurezza e la stabilità e aggiungendo nuove e interessanti funzioni.

Le ultime informazioni al riguardo provengono dal sito 9to5Google che ha condiviso nuove informazioni sulle novità in arrivo su Android.

Android 15, le nuove funzionalità

La prima attesissima novità si chiama Timeout adattivo e ha il compito di spegnere in automatico lo schermo del device quando non viene utilizzato.

Ben diverso dal classico Timeout che si attiva dopo un periodo di tempo predefinito, nella versione adattiva sembra che il dispositivo sarà in grado di utilizzare diversi sensori, come rilevatori di prossimità ad esempio, per capire se il device è in uso o meno. Se così non fosse, provvederà immediatamente a disattivare il display, così da risparmiare preziosa batteria.

Altra funzione in arrivo su Android 15 è la Navigazione sicura che ha lo scopo di inviare informazioni al dispositivo sullo stato di sicurezza del sistema.

La cosa dovrebbe riguardare anche i siti visitati e le varie applicazioni, ma stando alle prime informazioni a disposizione, nonostante questi controlli Big G non può in alcun modo tracciare le attività dell’utente, garantendogli sempre la massima privacy.

L’ultima novità riguarda esclusivamente i Google Pixel Fold, i pieghevoli di Big G ancora inediti in Italia. Da quello che sappiamo il colosso della tecnologia ha cambiato l'editor degli sfondi per permettere agli utenti di visualizzare in anteprima e in tempo reale tutte le modifiche sui display interno ed esterno.

Come già detto è una novità che non riguarda il nostro paese, ma è comunque interessante parlarne.

Quando arriva Android 15

Da quello che sappiamo, Google dovrebbe continuare a testare Android 15 (con l’aiuto dei beta tester pubblici) per tutta l’estate.

Già dai prossimi mesi, comunque, il colosso della tecnologia dovrebbe iniziare a inviare ai vari produttori di device la versione finale del sistema operativo, una release che dovrebbe interessare diversi brand produttori di smartphone, tra cui Samsung, OnePlus, Nothing, Xiaomi e Motorola.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Infine, l’arrivo ufficiale della prima versione stabile di Android 15 dovrebbe essere fissato al prossimo autunno, in esclusiva temporale per i possessori di smartphone Google Pixel che, come ben noto, hanno da sempre l’accesso prioritario a tutte le varie novità in programma.

Tutti gli altri device, probabilmente, dovranno attendere la fine del 2024 o l’inizio del 2025 per poter accedere all’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo.

Per saperne di più: Android, caratteristiche del sistema operativo

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.