login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Le migliori app per il fotoritocco

Ascolta l'articolo

Spesso capita di cogliere attimi indimenticabili con lo smartphone o la macchina fotografica, ma il risultato non è soddisfacente. In questi casi si può usare un'app di fotoritocco

app fotoritocco

Sono tantissime le app in grado di eseguire modifiche di base o di applicare filtri alle foto. Dal contrasto dei colori, il filtro bellezza per il viso, alla luminosità dell'ambiente o la sfocatura dello sfondo: c’è solo l’imbarazzo della scelta quando si vuole editare un’immagine. Sono molti i filtri fotografici che possono essere utilizzati e che cambiano l'effetto della foto, ma è necessario saperli sfruttare al meglio per non rovinare lo scatto. La semplicità nell’utilizzo di un’app di fotoritocco piuttosto che un’altra in questo caso fa la differenza.

Spesso lo scopo di chi utilizza un’app per il photo editing da smartphone è creare l'immagine perfetta per essere caricata sui social network. Proprio per questa tendenza, anche colossi di applicativi da PC come Adobe si sono buttati nel mercato delle app di fotoritocco. Un esempio è Photoshop Express, ma non è di certo l’unica. Ecco le migliori applicazioni per modificare le immagini da caricare su Instagram, Facebook, Twitter o da condividere con i propri contatti.

Photoshop Express

Photoshop Express

Photoshop Express non è affatto la prima app di fotoritocco apparsa sul mercato. Si tratta di uno strumento interessante per appassionati di fotografia digitale. Al contrario, Adobe ha aspettato parecchio tempi prima di entrare nell'arena, ma lo ha fatto portandovi il suo campione: Photoshop, che su Android e iOS è diventato Photoshop Express.

L'app è in grado di applicare moltissimi effetti come la correzione della prospettiva, la sfocatura, i filtri fotografici per la modifica del colore e molto altro.

Chi cerca però le funzioni di Photoshop per desktop potrebbe rimanere deluso, mentre chi cerca una app per il fotoritocco veloce da social ne sarà entusiasta.

Facetune 2

Facetune

Nuova versione della già fortunata app per il fotoritocco, Facetune 2 porta con sé nuove funzionalità molto utili, a partire dai filtri e dagli strumenti per rendere perfetti i propri selfie.

L'applicazione è pensata appositamente per i foto ritratti: tra le tantissime opzioni l’utente potrà sbiancare i denti, allargare il sorriso, far brillare gli occhi.

Con Facetune 2 è possibile rendere la pelle più naturale ed eliminare le imperfezioni, per esempio. Non mancano nemmeno i filtri e gli effetti luce per rendere unici i propri scatti.

L'applicazione può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store e App Store.

Afterlight

Afterlight

Altra applicazione molto utile per modificare le immagini da caricare su Instagram è Afterlight. Molto interessante per chi è interessato alle foto di paesaggi, mette a disposizione degli utenti ben 59 filtri. Possono essere utilizzati per cambiare l'incidenza della luce, i colori e la luminosità delle foto.

Grazie ai 15 strumenti messi a disposizione dall'applicazione si potrà ritagliare l'immagine e regolare alcuni settaggi particolari. Una volta concluso l’editing della foto, si potrà condividere direttamente sui maggiori socialnetwork senza uscire dall’applicazione, scegliendo tra tre diverse risoluzioni. Afterlight è un’app a pagamento e ha un costo di 0,72 centesimi sul Google Play Store e di 1,09 euro sull'App Store.

TouchRetouch

TouchRetouch

L'applicazione TouchRetouch è stata sviluppata appositamente per eliminare gli oggetti o le linee indesiderate dalle fotografie. Permette con pochissimi tocchi sullo schermo dello smartphone di rimuovere cavi elettrici, pali, persone, imperfezioni della pelle e oggetti indesiderati.

L'applicazione è molto intuitiva, ma è anche possibile seguire i tutorial esplicativi. TouchRetouch è a pagamento e ha un costo di 2,29 euro sul Google Play Store e di 3,99 euro sull'App Store.

LightX

Non è un'applicazione pensata appositamente per il fotoritocco delle immagini da postare su Instagram, ma LightX è tra le migliori app per l'editing fotografico. È ricca di funzionalità e di strumenti che l'utente può utilizzare per rendere uniche le proprie immagini. È possibile cambiare l'esposizione, il contrasto, la saturazione e molti altri parametri delle foto.

Numerosi i filtri a disposizione per cambiare i colori delle immagini. l’applicazione permette anche di unire diverse foto creando effetti particolari, ritagliare un’immagine e sovrapporla ad un altro sfondo, cambiare il colore di un indumento o dei capelli.

LightX può essere scaricata gratuitamente dagli utenti Android e iOS.

FaceApp

FaceApp

FaceApp è un'applicazione meno ricca rispetto alle altre, ma che offre dei filtri unici nel suo genere. Utilizzando degli algoritmi di intelligenza artificiale è in grado di invecchiare il viso delle persone e mostrare come saranno da vecchi. Nella versione gratuita sono pochi i filtri a disposizione: per sbloccarli è necessario pagare l'abbonamento mensile o annuale. FaceApp è disponibile sul Google Play Store e App Store.

Snapdseed

SnapSeed

Snapseed è un editor fotografico completo sviluppato direttamente da Google e disponibile gratuitamente sia per gli utenti Android sia iOS. Grazie agli strumenti e ai filtri presenti nell'applicazione è possibile modificare le immagini da pubblicare sui socialnetwork. Con le funzionalità presenti su Snapseed è possibile correggere eventuali errori presenti nelle immagini, aggiungere dei filtri colorati e regolare diversi parametri con la massima precisione. L'applicazione è compatibile sia con le immagini in formato JPEG sia RAW.

PicFrame

I collage sono uno dei contenuti che attira di più sui socialmedia. Se si vogliono creare dei collage fotografici, una delle migliori applicazioni che si può installare sul proprio smartphone è PicFrame.

Oltre ai collage, gli utenti possono modificare ogni singola foto aggiungendo filtri, cambiando alcuni parametri e inserendo scritte colorate.

Oltre ai collage fotografici, è possibile realizzare anche dei video collage. PicFrame è disponibile sia per iOS che per Android.

Per saperne di più: Fotografia digitale, come fare belle foto

A cura di Cultur-e
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Instagram
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.