login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Come creare un'animazione con diverse foto su Google Foto

Ascolta l'articolo

Google Foto è un’applicazione per la gestione delle immagini ideata da Google che consente di creare animazioni utilizzando più immagini: come fare

Google foto dennizn / Shutterstock.com

Tra le applicazioni più diffuse per l’archiviazione delle foto e dei video e per organizzare i propri contenuti c’è Google Foto che, oltre a permettere la memorizzazione dei contenuti in un ambiente sicuro e vantaggioso, ha numerose funzionalità che consentono di creare delle animazioni, presentazioni, modificare le foto, renderle più nitide e divertirsi con creatività.

Creare un’animazione con Google Foto, o Google Photo, è molto semplice, sia se si utilizza l’applicazione per dispositivi mobili, preinstallata sugli smartphone Android e, in ogni caso, scaricabile gratuitamente, sia se si accede alla piattaforma da browser. 

È presente una funzionalità che permette di realizzare un contenuto video di brevissima durata quando non è necessario creare un video completo e di media durata. L’animazione si può realizzare senza avere competenze di editing avanzate. Scopriamo come funziona.

  • 1. Google Foto, che cos’è
    Google foto

    monticello / Shutterstock.com

    Google Foto è un servizio offerto gratuitamente da Google, a cui si può accedere attraverso il proprio account Google sia da browser che da dispositivi mobili. È pensato per permettere agli utenti del web di eseguire un backup di foto e di video in tutta sicurezza e per far sì che possano ritrovarli e visualizzarli in qualsiasi momento, ovunque lo desiderino, indipendentemente dal supporto che hanno a disposizione.

    Le foto e i video caricati su Google foto vengono organizzati automaticamente e possono essere ricercate tramite funzioni di ricerca e individuate facilmente sulla piattaforma. Gli album e le singole immagini possono essere rapidamente condivise con amici e parenti, senza la necessità di utilizzare supporti fisici.

    Ma non finisce qui. Oltre agli strumenti utili per la gestione delle immagini e dei video, Google offre agli un set per l’editing e dei filtri da applicare ai contenuti per renderli più accattivanti, più nitidi, più luminosi e più apprezzabili. 

    Lo spazio a disposizione gratuitamente è pari a 15 GB. Se si vuole ampliare si deve sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale a Google One. In questo modo si possono ottenere fino a 2TB di spazio di archiviazione, condivisione con un numero maggiore di persone, funzionalità avanzate di modifica in Google Foto e assistenza costante da parte degli esperti Google.

    È bene mantenere aggiornato e ordinato il proprio spazio su Google Foto: dopo due anni di inattività o più le immagini potrebbero essere eliminate. Il modo più semplice per mantenere attivo l’account è visitare l’applicazione o la piattaforma web. Prima dell’eventuale eliminazione si riceve una notifica via email, che viene inoltrata almeno tre mesi prima dalla data della cancellazione.

  • 2. Google Foto, in cosa consiste la funzione Animazione
    Google foto

    Suffian akib / Shutterstock.com

    La funzione Animazione di Google Foto permette di selezionare da un minimo di 2 foto ad un massimo di 50 foto e generare una GIF dalla loro unione. Le GIF sono un formato supportato da tutti i browser web e dalla maggior parte delle applicazioni di messaggistica e social network e consistono in contenuti caratterizzati da una breve animazione. Vengono utilizzate per rendere il messaggi più accattivanti e più chiari.

    La funzione Animazione di Google Foto è utile per unire in una GIF tutte le foto scattate in sequenza e in rapida successione. 

  • 3. Come utilizzare la funzione animazione dai dispositivi mobili
    Animazione google foto da smartphone

    Screenshot Fastweb Plus

    La funzione Animazione di Google Foto può essere utilizzata attraverso i dispositivi mobili sfruttando l’applicazione ufficiale del servizio. Accedere all’app con le proprie credenziali dell’account Google e fornire tutti i permessi necessari per consentire l’accesso alla galleria del telefono. 

    Fare clic sulla voce Raccolta, posizionata in basso a destra della schermata, e poi su Utilità. Scorrere fino a giungere alla sezione Crea, e fare tap su Animazione. Selezionare almeno due immagini tra quelle presenti in Google Foto e fare clic su Crea

    La GIF viene generata in pochi secondi. Si può Condividere inviandola in Google Foto ai propri contatti o scegliendo di utilizzare delle app di terze parti, come WhatsApp, Telegram o altri social network. Se il risultato non è ritenuto soddisfacente si può fare clic su Elimina. In tal caso viene immediatamente rimossa dall’account Google e dai dispositivi su cui è attivo il backup e resta nella cartella Eliminati di recente per 30 giorni prima di essere cancellata definitivamente. 

  • 4. Come utilizzare la funzione Animazione da PC
    Google foto animazione

    Screenshot Fastweb Plus

    Se si usa un personal computer, avviare il browser che si preferisce e collegarsi al sito ufficiale di Google Foto. Effettuare l’accesso con il proprio account Google.

    Nella barra posizionata a sinistra della schermata selezionare la voce Utilità. Fare clic su Animazione e, nella pagina che si apre, selezionare tutte le immagini presenti in Google Foto che vogliono essere utilizzate per creare la GIF. Fare clic su Crea, posizionato in alto a destra. 

    L’animazione viene realizzata in pochi secondi e immediatamente mostrata sullo schermo. Si può condividere, scaricare sul dispositivo, aggiungere ad un album o ad un album condiviso, inserire in una cartella protetta o eliminare se il risultato non è di proprio gradimento

    Per saperne di più: Fotografia digitale: come fare belle foto

A cura di Cultur-e
Anche Fastweb Plus ha il suo canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Anche Fastweb Plus ha il suo canale Whatsapp
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa