Fastweb

5 consigli per migliorare la sicurezza del PC Windows

PC che non funziona Web & Digital #windows 10 #guida Windows 10 non si installa? Ecco come risolvere Stai provando a installare da zero Windows 10 oppure ad aggiornarlo e continui a incappare in problemi? Ecco alcune possibili soluzioni
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
5 consigli per migliorare la sicurezza del PC Windows FASTWEB S.p.A.
sicurezza computer
Web & Digital
Per proteggere i propri dati personali su Windows installare un antivirus può non bastare. Ecco 5 semplici consigli da seguire per aumentare la sicurezza del proprio PC

Quando parliamo di sicurezza online e di protezione da malware e virus, la parola d'ordine è sempre e solo una: prevenzione. Non c'è dubbio che installare un buon antivirus per PC, meglio ancora una intera suite di sicurezza, sia la scelta che tutti dovremmo fare. Tuttavia, ancor prima di scegliere il miglior antivirus per PC dovremmo mettere in pratica i migliori consigli per la nostra sicurezza. Ci sono 5 cose, ad esempio, che molti dimenticano ma che possono aiutarci a proteggere il PC dagli attacchi malevoli. Basta metterle in pratica e, per fortuna, sono tutte molto semplici.

Abilitare Windows Defender

windows defender

Microsoft Windows Defender è l'antivirus di base integrato nel sistema operativo Windows. Non costa nulla ma, va detto, non è potente quanto un antivirus professionale a pagamento. Se però non usiamo un software specifico per la sicurezza (che probabilmente ci costringerà a disabilitare Windows Defender per funzionare al meglio) non c'è veramente alcun motivo per non abilitare l'applicazione integrata in Windows. Defender offre infatti una protezione in tempo reale contro la maggior parte dei virus e malware in circolazione, è costantemente aggiornato e fa abbastanza bene il suo dovere. In più, esiste anche la versione di Windows Defender Offline che ci permette di fare una scansione più accurata di file e applicazioni. Per attivare Windows Defender basta aprire le Impostazioni di Windows e poi andare su "Aggiornamento e sicurezza" e infine su "Sicurezza di Windows".

Installa le estensioni del browser per la sicurezza

Il browser è la tua porta d'accesso al Web quando usi un PC con Windows. Per questo, potrebbe diventare anche la porta d'ingresso di virus e codici pericolosi. È bene tenere aggiornato il browser all'ultima versione e, se possibile, installare le estensioni migliori per aumentare la sicurezza. Ce ne sono di diversi tipi: da quelle che bloccano l'accesso a siti notoriamente a rischio, a quelle che ti aiutano a tenere traccia di tutte le tue password per proteggere meglio i tuoi dati di log in. Sia per Chrome che per Firefox ci sono ottime estensioni che ti consigliamo di usare per navigare più sicuro. Nel caso di Firefox, però, non si chiamano estensioni ma "Add-on".

Stai attento a quello che scarichi

download contenuti

Ogni volta che fai il download di un file da un sito, specialmente se si tratta di un file compresso, stai rischiando di infettare il PC con un virus. È dentro questi file, infatti, che hacker e creatori di malware annidano le proprie minacce. Moltissimi tipi di attacchi di phishing, ad esempio, si basano su un file da scaricare che, una volta aperto, inizia a infettare il tuo computer. La regola d'oro è sempre la stessa: se il sito è più che fidato, allora scarica; se il sito non garantisce la sicurezza, allora non scaricare; se sei in dubbio, non scaricare.

Gestisci i permessi delle app

permessi app

Molti virus hanno come unico scopo quello di rubare le tue informazioni personali, per poi rivenderle a chi organizza campagne di spam. Nei casi più estremi, i virus tengono traccia della tua navigazione per poi ricattarti di diffondere in rete informazioni che vorresti restassero private. A volte questi virus si nascondano in app apparentemente legittime, che hanno accesso al microfono, alla webcam e ai tuoi file personali. Per questo è molto utile limitare al minimo i permessi concessi alle app. Per farlo è sufficiente andare su "Impostazioni > Privacy" e scegliere dalla colonna a sinistra le singole autorizzazioni che si vogliono concedere alle singole app. Non è un lavoro divertente, ma è una misura di sicurezza molto utile.

Imposta una (robusta) password utente

computer windows

Devi assolutamente impostare una password per accedere al tuo profilo sul tuo PC con Windows. Anche se sei l'unico utente del PC. Questo ti proteggerà da un evento, non molto probabile, ma pericolosissimo: qualcuno potrebbe avere accesso al tuo PC ed usarlo senza ostacoli fingendo di essere te. Questo perché quasi tutti usiamo svariati metodi di auto-login nei siti, compresi i social network, e quando qualcuno ha accesso al tuo PC può anche entrare nel tuo profilo Facebook e creare dei problemi. La regola, quindi, è chiara: imposta una password per sbloccare Windows e fai in modo che il sistema operativo la chieda anche al risveglio dallo stand-by. Una buona password, lo ricordiamo, deve avere almeno 8-10 caratteri che siano una combinazione tra lettere dell'alfabeto, caratteri speciali e numeri.

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #windows 10 #sicurezza informatica

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.