Fastweb

Come installare Raspbian OS su vecchio PC

Windows 10 Web & Digital #windows 10 #batteria Migliorare l'autonomia e la durata della batteria del PC Windows 10 Il sistema operativo di Microsoft ha diverse funzioni avanzate per la gestione del consumo energetico, ecco come trovarle e come utilizzarle al meglio per allungare la durata della batteria del nostro computer Windows 10
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come installare Raspbian OS su vecchio PC FASTWEB S.p.A.
Desktop di Raspbian OS
Web & Digital
Se abbiamo un vecchio computer con specifiche molto limitate possiamo installare il sistema operativo Raspbian, distribuzione Linux pensata per i miniPC di Raspberry Pi

E così avete tra le mani un vecchio computer che vorreste provare a "riciclare" ma non sapete quale sistema operativo installare al suo interno? Nonostante il lavoro di ottimizzazione fatto dagli ingegneri Microsoft, infatti, è probabile che non vada incontro ai requisiti minimi di Windows 10, mentre Windows 7 e Windows 8 sono due soluzioni da scartare perché, ormai, non più supportati dall'azienda di Redmond. Una possibile soluzione è rappresentata da Linux: spulciando tra le decine di distribuzioni disponibili, sarà sicuramente possibile trovarne una con requisiti minimi in linea con le specifiche del PC. Una tra queste, probabilmente tra i migliori sistemi operativi per vecchio PC è Raspbian OS, il sistema operativo pensato dall'azienda inglese Raspberry Pi per gli omonimi miniPC.

Trovare un sistema operativo per vecchio PC può sembrare un'operazione semplice, ma in realtà bisogna avere le giuste conoscenze e studiare bene caratteristiche tecniche e compatibilità. Raspbian OS è dunque una soluzione che ci semplifica la vita perché, a differenza di sistemi operativi obsoleti che girano su dispositivi datati, riceve continuamente degli aggiornamenti. Aspetto che ci consente di avere sempre nuove funzioni e soprattutto di poter ricevere le patch per la sicurezza informatica e restare protetti dagli attacchi informatici.

 

Raspberry Pi

 

Di base, Raspbian OS gira sui dispositivi piccoli ed essenziali di Raspberry Pi, i celebri mini computer usati per i progetti di automazione più vari. Ma da un po' di tempo l'azienda inglese ha permesso l'installazione del suo sistema operativo anche su "normali" computer. Per installare Raspbian OS l'unica caratteristica tecnica necessaria è che il computer abbia almeno un processore x86 e solo 512 MB di RAM. La procedura per installare Raspbian OS su PC, poi, non è neanche così complessa come potrebbe sembrare: basta fare un po' di attenzione e il gioco è fatto.

Cos'è Raspbian OS

Raspbian OS, per chi non lo conoscesse, è il sistema operativo ufficiale per Raspberry Pi, i mini-computer progettati e realizzati dall'omonima azienda britannica. È basato su Debian Linux-OS, ed è stato aggiornato con costanza dal 2012 fino ad oggi. L'ultima versione dell'OS di Raspberry Pi consente la navigazione online, ha diversi programmi per l'ufficio integrati e anche alcuni software di programmazione preinstallati. Con l'ultimo aggiornamento il Raspbian OS è diventato molto più intuitivo e facile da usare grazie a un'interfaccia davvero minimale. Questi aspetti rendono Rasbian OS il perfetto sistema operativo per computer vecchio: non ha necessità di un software performante, si usa con facilità ed ha diversi programmi già installati a bordo.

Come installare Raspbian OS sul vecchio computer

Come possiamo fare per installare questo sistema operativo sul nostro PC un po' datato? Niente di più semplice: basterà creare una chiavetta USB bootabile con all'interno il sistema operativo e il gioco è fatto. Certo, la procedura è un po' più complessa, ma comunque alla portata di qualunque utente.

Per prima cosa, ovviamente, dovremo scaricare il file immagine del sistema operativo. Anche in questo caso niente di complicato, possiamo scaricarlo sulla pagina ufficiale di Raspberry Pi Foundation a questo link, oppure il collegamento al file torrent cliccando qui. Una volta scaricato il file ci servirà creare una chiavetta USB avviabile. Niente panico, non è una procura complessa, anzi, semplicemente è un passaggio necessario per poter avviare il sistema operativo Raspbian OS tramite la nostra chiavetta USb quando la inseriamo su un computer. Per riuscirci ci serviranno, ovviamente la nostra chiavetta USB con almeno 2 gigabyte di spazio libero e un software che si occupi di trasferire il file immagine all'interno della chiavetta stessa. Uno dei più facili da utilizzare è Rufus, che possiamo scaricare dal suo sito ufficiale online.

 

Rufus

 

Fatto questo inseriamo la chiavetta nel computer e avviamo il programma Rufus che abbiamo scaricato. Nella schermata principale del software ci verrà chiesto di associare un dispositivo e noi ovviamente selezioneremo la nostra chiavetta USB. Fatto questo dobbiamo cliccare sull'icona CD / DVD, che si trova a circa tre quarti della pagina, accanto all'opzione "Crea un disco di avvio usando", e quindi selezionare il file Raspbian OS che abbiamo scaricato all'inizio. A questo punto clicchiamo su Start. Quindi aspettiamo un po', perché il processo richiederà un po' di tempo.

 

Graphical Install Raspbian OS

 

Una volta creato il disco di avvio, prendi la chiavetta USB e inseriscila nel PC su cui desideri installare Raspbian OS. Avviamo o riavviamo il PC (se già acceso) e ci apparirà un menu blu su sfondo nero con diverse opzioni, in questo caso a noi interessa la voce Graphical Install, quindi andiamo su quella e clicchiamoci sopra o premiamo Invio. Dopo aver scelto la lingua d'installazione, il sistema ci chiederà di selezionare la modalità di installazione (scegliendo Guided - use the entire disk l'intero disco rigido sarà formattato; assicuratevi dunque di aver fatto il backup in precedenza) e la partizione su cui installare il sistema operativo.

 

Formattazione disco con Raspbian OS

 

Dopo questi passaggi, ci verrà chiesto di fare altre scelte: confermiamo quelle proposte da Raspbian OS in maniera predefinita e attendiamo che la procedura termini. A questo punto potremmo estrarre la chiavetta e riavviare il sistema per poter usare il vecchio computer con il sistema operativo di Raspberry Pi.

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #raspberry pi #linux #guida

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.