Fastweb

Google Alert: cos'è, come funziona

Qualità dell'aria e smartphone Smartphone & Gadget #smartphone #app Come misurare la qualità dell'aria con lo smartphone Quanto è inquinata la tua città? L'aria di casa tua è davvero salubre? Rispondi a tutte queste domande con un'app
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Google Alert: cos'è, come funziona FASTWEB S.p.A.
Google Alert
Web & Digital
Lo strumento di Big G consente di ricevere delle email nel caso in cui vengano pubblicati articoli, news o siti web su un argomento o una parola chiave specifica

Come rimanere sempre aggiornati relativamente agli argomenti che ci interessano di più? Per evitare di cercare quotidianamente online quegli articoli, quei video quelle storie che maggiormente ci appassionano, basta impostare Google Alert. Google Alert è un servizio ideato dal gigante di Mountain View che permette di monitorare la presenza di una parola o una frase di nostro interesse nel web e che invia un tracciare le pagine web pubbliche e creare degli avvisi rispetto alla presenza di determinati argomenti, parole o frasi.

Si tratta di un servizio Google che consente di monitorare il web e creare degli avvisi personalizzati successivamente inviati via e-mail. In questo modo è possibile essere sempre aggiornati rispetto ad argomenti che personalmente riteniamo più interessanti per svago o per lavoro, o, più in generale, per rimanere sempre aggiornati su cosa accade nel mondo e non solo.

Google Alert

Google Alert permette di accedere facilmente a news, articoli, pagine web. Ad esempio, basta impostare un avviso su un termine specifico come "Ferrari" e, ogni volta che verrà pubblicato online un articolo o che in rete verrà menzionato questo termine, riceveremo una e-mail che ci avviserà delle novità. Non è strettamente necessario avere un account Google per poter utilizzare questa funzionalità, ma nel caso fossimo già connessi con il nostro profilo, l'Alert sarà inviato all'indirizzo di posta Gmail. In caso contrario, si dovrà indicare un indirizzo di posta al quale inviare gli alert ogni volta che saranno generati dal sistema.

Come impostare Google Alert

Dopo aver effettuato il login con le credenziali Google basta avviare il browser e accedere a Google Alert. A questo punto basta inserire nel box dedicato alla ricerca l'argomento per il quale si vuole attivare l'avviso, cliccare sul tasto "Crea avviso" e il gioco è fatto. La casella del box di ricerca è identica a quella di Google e per ottenere dei risultati più raffinati è necessario essere il più specifici possibile, altrimenti si corre il rischio di ricevere notifiche irrilevanti.

Scorrendo la pagina di Google Alert verso il basso è possibile visualizzare una serie di argomenti suggeriti al fine di affinare la ricerca. Cliccando sul segno "+" è possibile aggiungerli. La frequenza dell'invio degli alert via mail può essere impostata cliccando sul tasto "Mostra opzioni" insieme alla possibilità di modificare le fonti, la lingua, la regione geografica di interesse e quali risultati visualizzare. È poi possibile vedere un'anteprima della mail che verrà inviata. Per salvare tutte le impostazioni è necessario cliccare sempre sul tasto "Crea avviso".

Google Alert come funziona

Modificare la modalità di invio degli avvisi

Google Alert consente di modificare l'ora del giorno in cui si desidera ricevere un avviso oltre che specificare se ogni singolo avviso deve essere raggruppato in un'unica e-mail, funzione chiamata "Digest". È possibile selezionare le fonti ritenute migliori ai fini della ricerca scegliendo tra le diverse opzioni disponibili: automatica, notizie, articoli di blog o discussioni, ma anche video, libri e altro.

La frequenza con la quale Google invia gli avvisi può essere impostata su: appena possibile, al massimo una volta al giorno, al massimo una volta a settimana. È consentito selezionare la "qualità" delle fonti, scegliendo tra due tipologie di aggiornamento: solo i risultati migliori e tutti i risultati. Infine, nella casella dedicata all'indirizzo email al quale verranno inviati gli avvisi di Google Alert è possibile selezionare, in alternativa, il Feed RSS.

Perfezionare gli avvisi di Google Alert

È importante ricordare che il "motore di ricerca" di Google Alert è lo stesso che Big G utilizza quando effettuiamo una normale ricerca sul web. Per questo motivo, più si è dettagliati migliori saranno i risultati, permettendo di creare un sistema di notifica il più personalizzato e raffinato possibile. Per fare questo si può ricorrere, ad esempio, all'uso delle virgolette per evidenziare un termine da individuare in una query di ricerca più complessa. O, ancora, è possibile utilizzare tutti gli altri strumenti di ricerca che solitamente si usano su Google per raffinare i risultati della SERP.

Google

Modificare o eliminare un avviso

L'avviso creato su Google Alert può essere modificato in qualsiasi momento, basta cliccare sull'icona a forma di matita posizionata accanto all'avviso già creato. Dopo aver modificato le opzioni disponibili è necessario cliccare su "Aggiorna avviso" per attivare tutte le modifiche apportate al sistema di avviso di Google Alert.

Se non si desidera più ricevere un determinato avviso basta cliccare sull'icona del cestino per eliminarlo definitivamente. All'utente non verrà richiesta alcuna conferma relativa all'eliminazione, verrà solamente visualizzata una notifica che potrà sempre essere annullata in caso l'avviso sia stato eliminato per errore.

 

2 dicembre 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google #guida

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.