disney+

Disney+, caratteristiche, prezzo e uscita

Disney+ Ŕ un nuovo servizio di video streaming che farÓ il suo debutto a novembre negli Stati Uniti, Canada e Olanda. In Italia l'arrivo Ŕ previsto per il 2020. Ecco tutti i contenuti che dovrebbero essere presenti al debutto
Disney+, caratteristiche, prezzo e uscita FASTWEB S.p.A.

Nel panorama dei servizi per la visione di film e serie Tv in streaming non poteva mancare la Walt Disney Company. E, infatti, è stato annunciato un nuovo concorrente di Netflix: Disney+. Debutterà negli Stati Uniti il 12 novembre, per poi arrivare anche in Italia entro il 2020. Sarà disponibile in due versioni: quella base da 6,99 dollari al mese e quella "plus" da 12,99 che permetterà di vedere anche i contenuti di Espn (canale sportivo) e Hulu (piattaforma dedicata alle serie TV). Entrambe le versioni avranno la risoluzione 4K sin dal pacchetto base che, anche senza Espn e Hulu, avrà comunque un catalogo ricchissimo. Quanto già è stato annunciato da Walt Disney Company, quindi, basta e avanza per preoccupare i dirigenti di Netflix e degli altri servizi analoghi come Amazon Prime Video, HBO Go e la futura Apple TV+.

Un catalogo da sogno

disney plus

La forza di Disney+ sarà soprattutto nel catalogo. La Walt Disney Company, infatti, è oggi un grande conglomerato che include anche la 21st Century Fox, la Pixar, la Marvel Comics, ha acquisito i diritti esclusivi sulla saga di Star Wars e detiene il 73% delle quote di National Geographic Partners, la joint venture nata nel 2015 tra la Disney e l'organizzazione non profit National Geographic Society che produce il noto magazine, i meravigliosi documentari, i contenuti del canale Nat Geo ed edita il sito Web. Dai Simpson a Luke Skywalker, passando per i gorilla di montagna e per l'incredibile Hulk, oggi Disney possiede i diritti su contenuti che possono piacere realmente a tutti. Si inizierà il primo anno con 400 film e 7.500 episodi di serie TV, che diventeranno 500 e 10 mila entro il quinto anno. Ci sarà anche, naturalmente, una sezione "Originals" che comprenderà le produzioni esclusive per Disney Plus: 25 episodi e 10 film il primo anno, 50 episodi e 10 film il quinto anno.

Disney+: i contenuti esclusivi

Walt Disney Company ha già annunciato molte delle chicche che gli appassionati di film e serie Tv potranno vedere in streaming solo su Disney+. Sono tutti lanci per il mercato americano, ma è molto probabile che quando il servizio arriverà anche in Italia alcuni di questi contenuti saranno già stati tradotti nella nostra lingua. Tra le ultime uscite annunciate c'è "The Madalorian", serie televisiva scritta da Jon Favreau e prodotta da Lucasfilm ambientata a cavallo tra "Il ritorno dello Jedi" e "Star Wars: Il risveglio della Forza". L'idea originale di questo live-action risale addirittura al 2009, ma la produzione vera e propria è iniziata solo a fine 2017. Altra serie importante per Disney+ sarà "High School Musical: The Musical: The Series": ambientata nell'East High School, come il film originale, racconta la vita quotidiana degli studenti mentre preparano il musical della loro scuola. Attesissimo anche il live-action di "Lilli e il vagabondo" ("Lady and the Tramp"), che farà felici milioni di romantici nostalgici non più giovanissimi.

Disney Plus: caratteristiche e prezzi

disney plus streaming

Rispetto ad un catalogo così vasto e variegato, e alle caratteristiche tecniche del servizio, i prezzi di lancio di Disney+ saranno molto competitivi. L'abbonamento base parte da 6,99 dollari al mese (ipotizzabile un cambio 1:1 quando arriverà in Italia, quindi 6,99 dollari). Con questo prezzo potremo vedere i contenuti del catalogo Disney ad una risoluzione 4K con Dolby Vision, tecnologia HDR10 e audio surround Dolby Atmos. Con un solo abbonamento potremo vedere Disney+ su quattro schermi contemporaneamente e creare fino a sette profili personalizzati. L'abbonamento "plus" avrà le stesse caratteristiche tecniche di quello base, costerà 12,99 dollari e aggiungerà al pacchetto base lo sport trasmesso su ESPN e l'intrattenimento di Hulu.

Disney+: dispositivi compatibili

Disney avrebbe intenzione di rendere disponibile il suo servizio Disney+ su un numero molto elevato di dispositivi: smart Tv, PS4, Xobx One, Nintendo Switch, Apple Tv, Chromecast, dispositivi mobili Android e iOS e PC Windows e Mac. Gli accordi già confermati sono quelli con Sony (per la PS4 e, in futuro la PS5) e con Roku (per i set top box).

Disney+ batterà la concorrenza?

disney plus dispositivi

Tutti si chiedono se Disney+ sarà in grado di battere Netflix e gli altri servizi simili, offrendo un servizio superiore al primo, con un catalogo più ampio e a un prezzo inferiore. La domanda non è banale, perché Netflix sta vivendo un momento particolare. Da una parte il modello senza interruzioni pubblicitarie diminuisce di parecchio le entrate per Netflix, dall'altro l'arrivo di servizi concorrenti ha causato una perdita di abbonati. Nel secondo semestre 2019, infatti, gli abbonati a Netflix sono calati per la prima volta in otto anni di storia di questo servizio. Disney+, in questo momento storico, potrebbe essere il concorrente peggiore per Netflix e causarne un ulteriore declino. Bisognerà anche vedere per quanto tempo Disney riuscirà a tenere così bassi i costi del servizio: anche Netflix, inizialmente, costava assai meno di oggi.

 

28 agosto 2019

copyright CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail