Fastweb

Deezer, come funziona il servizio di musica on demand con streaming illimitato

Disney Plus Web & Digital #tv #streaming Disney+ si lancia all'inseguimento di Netflix Tra non molto il servizio Disney+, finora dedicato solo allo streaming, produrrà e lancerà serieTV e film, in netta concorrenza con Netflix
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Deezer, come funziona il servizio di musica on demand con streaming illimitato FASTWEB S.p.A.
Deezer
Web & Digital
Milioni di tracce da ascoltare senza limiti di tempo da qualunque dispositivo, smartphone e TV comprese. Ecco come funziona Deezer

Con oltre 30 milioni di brani tra cui scegliere (30 milioni, 697 mila e 294 per l'esattezza), Deezer è tra i servizi di streaming musicale oggi più utilizzati. Disponibile in più di 180 Paesi, conta 16 milioni di utenti attivi mensilmente e oltre 4 milioni di utenti abbonati: cifre che lo catapultano di diritto nell'Olimpo del settore. Vista la crescente domanda di download musica gratis, Deezer può essere una valida risposta.

Cos'è Deezer e come utilizzarlo la prima volta

Deezer nasce nel 2006 a Parigi dalla mente di Daniel Marhely con il nome di Blogmusik. L'esperimento, però, dura poco: le major musicali accusano Marhely di violare la legge francese sul copyright e l'uomo è costretto a chiudere il servizio. Marhely non demorde e ci riprova qualche mese più tardi (agosto 2007): nasce così Deezer. La sua idea di garantire agli utenti amanti della musica accesso illimitato in streaming ad album e tracce di ogni genere trova finalmente compimento.

 

La schermata di login di Deezer

 

Grazie a Deezer, infatti, è possibile ascoltare musica in streaming da qualunque dispositivi dotato di una connessione ad Internet. A differenza di molti altri servizi analoghi, Deezer è una web app che funziona direttamente dal browser: non c'è bisogno di effettuare il download di un client Deezer né di installare alcunché. Per utilizzarlo alla prima connessione sarà sufficiente creare un account ex novo oppure entrare in Deezer utilizzando le credenziali Facebook e Google. In questi due ultimi casi, si dovrà fornire l'autorizzazione per accedere alle informazioni personali.

Deezer Discovery e Deezer Premium+

Deezer basa la propria offerta commerciale sul freemium: il profilo Discovery è completamente gratuito e permette di ascoltare tutta la musica (con intervalli pubblicitari) che si vuole tramite il browser; il profilo Premium+ (costo di 9,99 euro al mese) consente di ascoltare musica anche attraverso lo smartphone, il tablet e altri dispositivi, di accedere alla propria libreria di playlist e tracce preferite anche offline (permette, quindi, di scaricare musica) con una qualità audio di 320 kilobit al secondo.

Le funzioni di Deezer

  • Esplora. È il canale principale per scoprire le migliori tracce musicali ospitate nel database Deezer. Sarà sufficiente accedere all'area accedi dal menu di sinistra e iniziare a navigare tra le categorie, i generi e gli artisti presenti nell'immenso catalogo Deezer

  • Web Radio. Nel caso non si voglia perdere troppo tempo a esplorare, sarà sufficiente accedere alla sezione Canali Radio per scegliere tra decine e decine di stazioni web radio raggruppate per genere musicale, evento o artista

  • Applicazioni. La sezione APP raccoglie tutte gli applicativi sviluppati da Deezer o programmatori terzi per migliorare ulteriormente l'esperienza di ascolto con il servizio di streaming musicale francese

 

Deezer mobile

 

  • Playlist. Che siano private o condivise, le playlist permettono agli utenti di raggruppare le proprie canzoni preferite per genere musicale, per artista o a seconda dell'umore. Tutte le playlist possono essere condivise con gli altri utenti della piattaforma di streaming di musica e utilizzate ovunque e con qualunque dispositivo

  • Flow. Tra le ultime funzioni introdotte, Flow crea una web radio a partire dalle proprie playlist e dai propri gusti musicali. Analizzando le ultime tracce ascoltate, infatti, sarà in grado di creare un mix musicale perfetto

  • MyMP3. Così come accade per Google Play Music, Deezer permette agli utenti di caricare i propri file musicali mp3 sul cloud e averli sempre a disposizione da qualunque dispositivo connesso al web

 

Deezer

 

  • Offline. Con Deezer Premium+ è possibile effettuare il download di musica direttamente sul proprio smartphone e ascoltare le proprie canzoni preferite senza bisogno di attivare la connessione dati del dispositivo mobile. Sarà sufficiente effettuare la sincronizzazione delle proprie playlist e delle canzoni preferite per averle sempre con sé

Come ascoltare Deezer

Lo streaming di musica da Deezer può essere effettuato – con abbonamento Premium+ - virtualmente da qualunque dispositivo dotato di connessione ad Internet si abbia in casa. Il canale primario è quello del computer (desktop o laptop non fa differenza) e del portale ufficiale del servizio: basterà connettersi con il proprio account per iniziare lo streaming della musica.

 

Deezer Chromecast

 

Il secondo canale è quello dei dispositivi mobili (smartphone e tablet in primis). Deezer, infatti, mette a disposizione dei propri utenti applicazioni per piattaforme operative iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry. Sarà sufficiente scaricare l'applicazione sul proprio dispositivo e, nel caso in cui si sia abbonati Premium+, dare il là allo streaming della musica online oppure scaricare la musica dalle proprie playlist e ascoltarla offline.

Deezer è accessibile anche da televisore grazie al Google Chromecast, dalla Xbox 360 e, grazie alle app Deezer, dalle smart TV di Samsung, LG, Toshiba, Panasonic, Philips e altri dispositivi di riproduzione multimediale. Anche gli IP Hi-Fi e gli impianti Hi-Fi dotati di connettività Bluetooth possono riprodurre lo streaming musicale di Deezer: nel primo caso sarà sufficiente scaricare l'app all'interno del dispositivo connesso alla Rete; nel secondo, invece, bisognerà connettere la cassa wireless a uno smartphone o tablet e dare il là alla riproduzione.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #deezer #streaming #musica

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.