Fastweb

Dal cambiavaluta alla connessione Wi-Fi, le 5 app indispensabili per il manager in trasferta

Batteria scarica Web & Digital #notebook #batteria 6 trucchi per risparmiare batteria del laptop Windows 10 mette a disposizione diversi strumenti che aiutano a prolungare la durata della batteria del laptop. Ecco i più utili
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Dal cambiavaluta alla connessione Wi-Fi, le 5 app indispensabili per il manager in trasferta FASTWEB S.p.A.
Lo smartphone p un ottimo compagno di viaggio per il manager in trasferta
Web & Digital
Ci sono alcune app a cui un uomo d'affari in trasferta non può e non deve rinunciare. Come ad esempio il cambiavaluta e l'app per scoprire le connessioni Wi-Fi

Smartphone, phablet e tablet sono diventati compagni inseparabili di ogni manager in trasferta. Sempre più potenti e sempre più versatili, questi dispositivi mobili hanno ormai preso il posto di laptop e ultrabook in cima alla lista delle preferenze dei viaggiatori d'affari. Non solo permettono di restare collegati al mondo grazie alla possibilità di effettuare chiamate e navigare in Rete, ma permettono di lavorare senza troppe difficoltà anche quando ci si sposta in treno, aereo o taxi.

E grazie ad un parco-app in continua crescita, i viaggiatori avranno sempre a disposizione lo strumento di cui hanno bisogno, dal cambiavaluta all'applicazione per trovare la connessione Wi-Fi più vicina. Ecco alcune app che non dovrebbero mancare dalla memoria dello smartphone o del tablet di ogni businessman in trasferta.

Moovit

Se anche quando si è in viaggio d'affari – sia restando nel proprio Paese sia andando all'estero – si preferisce spostarsi in città utilizzando i mezzi pubblici, Moovit è un'applicazione a cui non si può rinunciare. Realizzata dalla start-up israeliana TranzMate, Moovit (disponibile sia per iOS che per Android) sfrutta le segnalazioni della comunità di utenti per individuare qual è il percorso più breve tra i tanti possibili. C'è un problema con la metro, con un treno rimasto fermo tra due stazioni? Nessun problema. Grazie alle decine di segnalazioni in arrivo dagli altri mooviter (utenti di Moovit) si sarà sempre aggiornati in tempo reale su quale sia il percorso più veloce da seguire.

 

 

Moovit, insomma, mette a frutto l'esperienza di Waze e del social moving e trasferisce lo stesso modello sui mezzi pubblici di tutto il mondo. In Italia, al momento, funziona solamente con i trasporti pubblici di Roma, Milano e Torino ma non è esclusa una prossima espansione nel Bel Paese.

Wi-Fi Finder

Uno dei maggiori problemi quando si viaggia all'estero, anche per i manager e gli uomini d'affari, sono gli alti costi del roaming internazionale. Uno dei modi per aggirare questo ostacolo e continuare a consultare la propria casella di posta elettronica è connettersi tramite un hotspot pubblico. Questa soluzione, ad una prima occhiata piuttosto semplice e immediata da attuare, nasconde non poche insidie. Prima fra tutti, la penuria di punti di accesso Wi-Fi in molte città del mondo.

Con Wi-Fi Finder sarà possibile aggirare anche questo problema. Disponibile sia per iOS sia per Android, Wi-Fi Finder mette a disposizione degli utenti una mappa con oltre 650mila hotspot pubblici sparsi in tutto il mondo (140 nazioni circa, per essere esatti), grazie ai quali rimanere sempre connessi. Nel caso in cui, però, questa app dovesse fallire, ci sono moltissime altre soluzioni a disposizione del businessman di turno per trovare una connessione Wi-Fi gratuita.

XE Currency

Quando si viaggia all'estero può capitare abbastanza frequentemente – soprattutto se si va in trasferta in Paesi al di fuori della zona Euro – di dover cambiare il proprio denaro in moneta locale. Non sempre, però, ci si trova di fronte dei cambiavaluta onesti e si può correre il rischio di essere truffati. Potrebbe essere d'aiuto, quindi, consultare le ultime quotazioni della moneta locale direttamente sullo smartphone.

Ciò è possibile grazie a XE Currency (disponibile per iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry), un'utilissima app che non solo permetterà di controllare i cambi delle varie valute, ma di studiarne anche l'andamento storico e molto altro ancora.

GateGuru

Paura di recarsi in aeroporto e scoprire, a pochi minuti dall'imbarco, che il gate del proprio volo è stato spostato esattamente nella parte opposta in cui ci si trova? GateGuru di TripAdvisor permette di superare questi e altri timori con un puntualissimo ed efficientissimo sistema di avvisi e alert.

 

GateGuru

 

Basta inserire il proprio viaggio e sarà poi l'applicazione ad aggiornare con continuità e tempestività ogni qual volta si registri una modifica alla registrazione. Che il volo venga anticipato o posticipato, che cambi di gate o terminal, con GateGuru non ci si dovrà preoccupare più di nulla e si potrà arrivare in aeroporto con calma e tranquillità.

Una volta all'interno dell'aeroporto, si potranno scoprire tutti i negozi e i chiosci grazie alle mappe dedicate ad ogni terminal. Anche se per l'Italia sono presenti solamente gli aeroporti di Roma e Milano, può tornare comunque utile a quegli uomini d'affari soliti girare il mondo armati del loro smartphone.

CarMunch

Viaggio d'affari in trasferta fa rima, spesso e volentieri, con una quantità mostruosa di bigliettini da visita da collezionare e conservare gelosamente. Al momento opportuno, ogni contatto può tornare utile e si dovrà quindi fare tesoro di ogni bigliettino ottenuto.

Se, però, siete dei tipi che dimenticano facilmente o, con altrettanta facilità, smarriscono gli oggetti che gli vengono affidati, potete ricorrere al fido smartphone. CardMunch è un'applicazione per sistemi iOS realizzata da LinkedIn e permette di archiviare digitalmente ogni biglietto da visita che si riceve dal proprio interlocutore. In questa maniera si potrà creare un profilo virtuale per ognuno dei businessmen stranieri con cui si è avuto a che fare, arricchendolo magari con informazioni non presenti sul biglietto da visita (link all'account Facebook o Twitter, note sulle preferenze alimentari, ecc.).

 

3 agosto 2013

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #phablet #tablet #rete #internet #web #online #laptop #notebook #ios #android #windows phone #blackberry #wi-fi #wireless #hotspot

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.