Fastweb

Cosa sono e come funzioneranno gli Smart Contract

Blockchain Web & Digital #blockchain #google Google investe sulla blockchain: quali prospettive Il gigante di Mountain View fa sul serio nel settore della blockchain, tra progetti di sviluppo interni e acquisizioni di startup. Ma non è l'unico
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Cosa sono e come funzioneranno gli Smart Contract FASTWEB S.p.A.
smart contract
Web & Digital
In futuro stipulare un contratto tra due persone sarà molto più semplice grazie agli Smart Contract che utilizzano la blockchain per la protezione e salvaguardia dei dati

L'aggettivo smart con la diffusione dei "cellulari intelligenti" è divenuto uno dei più utilizzati dell'ultima decade. La parola è usata per caratterizzare qualsiasi prodotto tecnologico: frigoriferi smart, automobili smart, condizionatori smart, lavatrici smart e logicamente smartphone. Molte aziende hanno cavalcato l'onda nella speranza di realizzare dispositivi che potessero semplificare la vita degli utenti e dare un impulso decisivo alla domotica. Anche un settore bloccato e avvezzo alle rivoluzioni come quello della burocrazia ha deciso di utilizzare l'aggettivo smart per evidenziare il grande cambiamento che sta avvenendo sul tema dei contratti.

L'azienda ClabeLabs ha sviluppato gli smart contract, un nuovo tipo di contratto che utilizza una blockchain, un sistema peer-to-peer che non centralizza i dati ma distribuisce le informazioni tra tutti gli utenti presenti nella Rete, per proteggere i dati e salvaguardare la sicurezza delle persone. Ma non solo: grazie alle tecnologie messe in atto dall'azienda sarà molto più semplice ed economico stipulare dei contratti senza dover chiedere l'aiuto di intermediari. Una rivoluzione che è solamente alle porte, ma che nei prossimi anni porterà a grandi cambiamenti: molti istituti finanziari si stanno interessando all'argomento per semplificare le pratiche burocratiche e salvaguardare gli interessi dei clienti. Sebbene sembrino un tema abbastanza recente, gli smart contract sono presenti sulla Rete ma molti anni: eBay li utilizza per completare le transizioni durante gli acquisti e far rispettare tutte le clausole sia all'acquirente sia al venditore.

Che cosa sono gli smart contract

 

che cosa sono gli smart contract

 

Uno smart contract è un software che facilita, verifica e fa rispettare la negoziazione e la validità dei contratti stipulati tra due enti o tra due semplici persone. Gli smart contract utilizzano una blockchain per la protezione dei contratti (usando delle chiavi crittografiche), cioè sfruttano un sistema peer-to-peer per la gestione dei dati non centralizzandoli in un database realizzato da un'azienda terza, ma distribuisce le informazioni in una lista dove possono accedere tutti gli utenti coinvolti. La blockchain è stata sviluppata dagli stessi programmatori che hanno inventato la valuta Bitcoin e resiste a qualsiasi tipo di manomissioni: per la prima volta è stata utilizzata proprio per tenere conto delle varie transazioni effettuata con la moneta virtuale.

Come funzionano gli smart contract

 

come funzionano gli smart contract

 

Il funzionamento degli smart contract è molto semplice, ma saranno necessari ancora alcuni anni affinché il nuovo sistema faccia breccia tra le persone comuni. Per poter stipulare uno smart contract è necessario che le due persone trovino un accordo sulle varie clausole da inserire nei contratti e sui cari tempi per la conclusione dell'affare. Lo smart contract automatizza tutte le normali operazioni inerenti la scrittura di un contratto con la possibilità di avere alcuni servizi aggiuntivi grazie alle tecnologie informatiche. Ad esempio, prima dell'acquisto di un'automobile usata sia il venditore sia l'acquirente possono controllare sulla blockchain le informazioni inerenti il veicolo e se i soldi sono disponibili. Avere delle brutte sorprese da ambo i lati sarà molto più difficile. Anche la richiesta dei rimborsi sarà molto più semplice: basterà confrontare i ritardi del treno con il numero del biglietto per scoprire se la persona sia stata realmente danneggiata. 

I vantaggi e gli utilizzi degli smart contract

 

i vantaggi degli samrt contract

 

Sono diversi i vantaggi che l'utilizzo degli smart contract potranno portare al mondo della burocrazia, ma quello più importante è sicuramente la riduzione delle truffe e della corruzione: tutte le informazioni passano attraverso reti crittografate impossibili da manomettere. Allo stesso tempo i dati sono anche al sicuro salvaguardando la privacy degli utenti. Infine, non meno importante, il risparmio economico: non dovendo più richiedere l'aiuto di intermediari per la stipula dei contratti, le persone tagliano i costi di realizzazione. 

I settori d'utilizzo degli smart contract sono i più diversi: acquisto di automobili e di abitazioni, stipula di contratti tra due enti statali o privati, sottoscrizione di un mutuo. Sono molti gli enti finanziari che stanno formando delle associazioni per sperimentare gli smart contract e abituare i clienti con le nuove possibilità offerte dalla tecnologia.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #blockchain #smartcontract

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.