Bambina utilizza un laptop

Come configurare il vecchio laptop per un bambino

Un vecchio computer, laptop o desktop che sia, non deve essere necessariamente buttato. Anzi, può tornare molto utile per i propri bambini
Come configurare il vecchio laptop per un bambino FASTWEB S.p.A.

Se hai un vecchio laptop, o perché no anche un vecchio desktop, che non usi più e che è messo in un angolo della casa a prendere polvere potrebbe essere una ottima idea rimetterlo in sesto e dedicarlo ai tuoi figli. I quali, molto probabilmente, ti avranno già stupito per come sono stati capaci di imparare a usare smartphone e tablet con una velocità impressionante ma, altrettanto probabilmente, non saranno così bravi ed esperti con un computer su cui gira Windows o macOS.

Ma siccome da oltre vent'anni si preannuncia la morte del PC, eppure il PC ancora non è morto e non ha neanche intenzione di morire a breve, è assai probabile che prima o poi tuo figlio debba confrontarsi con questo dispositivo (o con quella che sarà la sua evoluzione nei prossimi anni).

Ecco, allora, come rimettere in sesto un vecchio computer per metterlo in mano a tuo figlio e fargli fare le ossa anche con questa tecnologia. Nel modo più sicuro possibile.

Didattica a distanza

Preparare il PC per un bambino: i passi preliminari

La prima cosa da fare prima di mettere un computer in mano ad un bambino è ripulirlo per bene di tutti i dati presenti. Controlla bene tutti i file sull'hard disk, perché probabilmente ci troverai dentro qualcosa che ti eri scordato che esistesse: delle foto, dei video o dei documenti di lavoro che in futuro ti potrebbero servire e che non andrebbero cancellati. In questo caso gli obbiettivi sono due: evitare che qualcosa si perda se tuo figlio fa danni, ed evitare che tuo figlio veda qualcosa che non dovrebbe.

Stai molto ben attento anche alla cronologia dei browser, perché se tuo figlio ci ha messo molto poco a imparare come si usa uno smartphone, allora non ci metterà molto a diventare uno smanettone anche sul PC. Se c'è qualcosa che non deve vedere, allora stai sicuro che è solo questione di tempo: prima o poi la troverà.

Mamma e figlia al PC

Preparare il PC per un bambino: reinstalla il sistema operativo

Una buona alternativa al processo appena descritto è quella di buttare a terra tutto e reinstallare da zero il sistema operativo. Naturalmente dopo aver fatto il backup dei file importanti. Su Windows 10 è possibile tornare alle impostazioni di fabbrica, cancellando tutto e riportando il PC a come era quando lo hai comprato. Per farlo devi andare su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino. Potrai scegliere se mantenere file e impostazioni, mantenere solo i file o cancellare tutto e ripartire da zero. La terza opzione è quella consigliata. La stessa opzione, su Windows 8, la trovi in Impostazioni > Modifica le impostazioni PC > Aggiorna e ripristina > Rimuovi tutto e reinstalla Windows.

Su macOS, invece, conviene usare il Recovery Mode: all'avvio del sistema operativo premi i tasti Comando+R e poi scegli Reinstallazione macOS.

Bambini con laptop

Come rendere sicuro il computer per un bambino

A questo punto, con tutti i file cancellati e il sistema operativo reinstallato da zero hai un computer quasi pronto per un bambino. Quasi, non pronto: prima devi renderlo sicuro affinché il piccolo utente non incappi in qualche virus o non possa navigare su qualche sito Web inopportuno.

Il primo passo, su Windows, è assicurarsi che Windows Defender sia attivo: l'antivirus di Microsoft, anche se è gratuito e preinstallato è più che sufficiente per tenere il computer al sicuro. Inoltre, puoi attivare il controllo genitori andando su https://account.microsoft.com/family/ e creando un gruppo famiglia e impostando una lunga serie di limiti per il minore, tra i quali anche un limite di tempo per l'uso delle app e un filtro per i contenuti che può visualizzare.

Su Mac, invece, anche se tutti pensano che non esistano virus non è affatto così: i virus per Mac esistono e sono altrettanto pericolosi di quelli per PC. Quindi prima di dare un Mac in mano a tuo figlio scarica e installa un buon antivirus. Sempre su Mac, poi, puoi attivare un account per bambini: vai su Impostazioni > [tuo nome] > In famiglia > Aggiungi membro della famiglia > Crea un account per bambini > Avanti e segui la procedura guidata.

Didattica a distanza

Quali app installare per un bambino

Oltre al classico browser e ai programmi di produttività personale, che potrebbero servire al bambino anche per fare i compiti scolastici, sul computer per i tuoi figli potresti installare una lunga serie di app per imparare a leggere e scrivere. Se il bambino è abbastanza grande e smaliziato, poi, di sicuro ti chiederà di scaricare e installare qualche gioco. Ci sono poi moltissime app musicali, quelle per imparare a disegnare e puoi anche stimolare tuo figlio a imparare una lingua straniera facendogli seguire i corsi base proposti dalle più famose app per imparare le lingue. Cosa installare e cosa no è una scelta che spetta al genitore, che deve valutare lo sviluppo intellettivo del figlio e le sue capacità, ma anche il tempo che è possibile dedicare al bambino per controllare che l'uso di un software o di un servizio online avvenga in piena sicurezza. Dal punto di vista tecnico, però, ci sono alcuni consigli che valgono sempre: controlla cento volte l'affidabilità dell'app e del suo sviluppatore, cerca informazioni da chi già la usa e, se non strettamente è necessaria all'uso dell'applicazione o del servizio, disattiva la webcam sul computer dei bambini.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail