flipboard

Come funziona Flipboard

Da febbraio 2015 è disponibile anche la versione desktop di Flipboard, il servizio con oltre cinquanta milioni di utenti che raccoglie le notizie più interessanti del web
Come funziona Flipboard FASTWEB S.p.A.

Mentre si naviga sul web spesso capita di imbattersi in canali di informazione di ogni tipo, dai siti quotidiani, magazine online ai blog sui temi più disparati, dall’attualità alla politica, passando dallo sport al gossip sfrenato. Non sempre però è facile tenere traccia dei contenitori che maggiormente soddisfano le nostre esigenze, sia per il carico di informazioni che siamo chiamati a gestire quotidianamente che per la dispersività che è tipica della rete.

Ecco che in nostro arrivano aggregatori di news che, collezionando ogni singolo aggiornamento, ci forniscono ogni giorno una panoramica sui contenuti pubblicati sui più importanti siti di riferimento o d’interesse. Tra questi vi è Flipboard, un servizio web che, selezionando le news dalle nostre fonti, crea per noi un personalissimo magazine da sfogliare da web e dispositivi mobili.

Che cos'è Flipboard

flipboardCon oltre 145 milioni di utenti attivi ogni mese Flipboard è tra le applicazioni più scaricate del settore. Nata nel 2010 e inizialmente disponibile solo per l'App Store, Flipboard è oggi disponibile anche sul Google Play Store e con il lancio della terza versione nel febbraio 2015 è consultabile anche dal web con un normale browser.

Costruire il proprio magazine personale, selezionando gli argomenti preferiti è la caratteristica principale di Flipboard, che associa la velocità di Internet nel reperire informazioni alla professionalità delle maggiori testate del mondo.

Come funziona la versione web

flipboardAl contrario di molte software house che fanno del mobile first il loro credo, Flipboard ha deciso di diversificare gli sforzi dedicando tempo e denaro alla versione desktop. L'obiettivo alla base della scelta è stato quello di poter espandere il business dell'azienda, cercando di raggiungere un nuovo tipo di clientela e aumentando il numero di utenti.

Raccogliendo le news più interessanti delle ultime ore, Flipboard propone per ciascun iscritto una selezione mirata di temi, sempre in linea con le sue scelte.

Il primo passo da compiere se si vuole creare il proprio magazine dal computer è, ovviamente, la registrazione e la creazione di un account personale. Due le strade percorribili: creare un profilo ex novo oppure utilizzare le credenziali di Facebook tramite il servizio Connect. Effettuata la registrazione, Flipboard cchiede all'utente la possibilità di scegliere almeno tre tra i trentacinque argomenti disponibili proposti dalla piattaforma: dalla tecnologia, allo sport, alla moda fino ai viaggi.

Per te

flipboardDopo aver scelto gli argomenti preferiti, si può iniziare ad usufruire dei servizi offerti da Flipboard. Nella home del sito denominata Per te, l'utente trova tutte le ultime news riguardanti le categorie scelte. Nella pagina si trovano le notizie che secondo lo staff di Flipboard meritano maggiore attenzione o che sono state appena ribattute dalle agenzie di stampa, in linea con i gusti dichiarati in precedenza e modificabili in qualsiasi momento.

Dall’interfaccia, l'utente può selezionare le notizie che ritiene più importanti (premendo sull'icona contrassegnata dal simbolo "+" posizionato all’interno di ognuno dei riquadri di dettaglio), andando così a creare un magazine personale da consultare in qualsiasi momento. Questa operazione consente all'internauta di creare un quotidiano ad hoc, dove sono raccolti solo gli aggiornamenti più interessanti (stando ai propri canoni, ovviamente) da leggere in un secondo momento.

Tutto finisce in una personale raccolta, chiamata “rivista”, che l’utente può sfogliare immediatamente o in seguito, senza perdere traccia dei contenuti.

Grazie alle altre icone presenti in ogni riquadro-notizia, l'utente può esprimere il proprio apprezzamento per le news (come il "Mi piace" di Facebook o il "Cuore" di Twitter, per intendersi) e condividere le notizie con amici e conoscenti sfruttando la rete di relazioni costruite su Facebook, Twitter o via posta elettronica. L'utente, infine, può segnalare l’informazione in caso di contenuto non appropriato, rispedendolo al gruppo di controllo di Flipboard che viene così chiamato a effettuare tutte le verifiche del caso.

Personalize e Following

flipboardSempre nell’area “Per te”, l'utente può accedere a un’altra sezione, raggiungibile cliccando sul pulsante di selezione accanto all’omonima voce. In “Personalize Per te” l'utente ha l’opportunità di selezionare gli argomenti che non ha scelto nella fase iniziale.

Ogni iscritto ha totale carta bianca su cosa leggere: infatti, i temi possono essere rimossi o aggiunti in ogni momento, rivoluzionando così l’offerta del sito.

In Following, disponibile con il click sull’icona a forma di quattro quadratini in alto a destra, sono mostrati tutti gli argomenti seguiti dal lettore: cliccando sulle icone dedicate (Videogiochi, Sport e Politica ad esempio), l'utente visualizza una panoramica che permette di tenersi aggiornato sulle ultime news sul tema pubblicate dalle più importanti testate web.

Rivista personale

flipboardCome detto, la funzione principale di Flipboard è salvare gli articoli più interessanti all'interno dei magazine personali. Per potere visualizzare le riviste è necessario accedere al proprio account (basta cliccare sull'immagine di profilo scelta in fase di registrazione) e attendere il caricamento della sezione.

Come veri e propri magazine, le riviste possono essere organizzate secondo differenti criteri, accuratamente selezionati dal proprio “direttore”, ossia il lettore.

Qui si potranno leggere notizie e approfondimenti salvati in precedenza o aggiunti manualmente cliccando sul pulsante a forma di matita in alto a destra, attraverso il quale creare le proprie riviste (battezzandole a piacimento) e inserendo anche link esterni al circuito di Flipboard. Vi è inoltre l’opportunità di realizzare riviste “collaborative”, invitando altri utenti a inserire news e aggiornamenti allo stesso contenitore per un’informazione ancora più completa.

Come funziona l'applicazione

flipboardFlipboard è disponibile anche per device mobile su Google Play Store e su App Store. Dopo aver scaricato e installato l'applicazione, è necessario iscriversi al servizio con le proprie credenziale (o registrarsi usando l'account di FacebookTwitter).

Al primo accesso Flipboard fa scegliere al lettore gli argomenti preferiti, lo stesso procedimento che si effettua per la versione desktop. Nella home dell'app sono mostrate tutte le notizie inerenti le categorie predilette, secondo l'ordine di importanza dato dallo staff di Flipboard. Attraverso le icone presenti in basso a destra è possibile aggiungere una notizia al proprio magazine personale, condividerla con i propri amici o segnalarla per una revisione da parte del team di controllo della piattaforma.

Il funzionamento da app è speculare a quello da web browser. Se si accede con lo stesso account, è possibile sincronizzare le riviste sui device connessi al servizio.

Per consultare le notizie di una sola categoria è necessario premere l'icona con quattro quadrati presente nel layout, in alto a destra per Android e in basso a sinistra su iOS: il lettore visualizza in tal modo tutti gli argomenti preferiti e può scegliere le news da leggere. Nella sezione Cerca (raggiungibile toccando l'icona a forma di lente d’ingrandimento presente nell’area superiore dello schermo sia nell’applicazione per l’Os di Google che di Apple) è possibile trovare tutte le informazioni consigliate dagli altri lettori o dallo staff di Flipboard.

Nel caso in cui alcuni articoli siano stati salvati nel magazine personale, è possibile "sfogliarli" premendo sull'icona a forma di persona in alto a destra. Ogni lettore, oltre alle riviste, potrà consultare le statistiche inerenti al proprio account: numero di articoli salvati e follower.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail