Windows 10

Alternative ai tool Windows 10

Quando compriamo un computer Windows 10 o quando installiamo l'OS Microsoft su un laptop troveremo dei tool preinstallati. Ecco delle valide alternative gratuite di terze parti
Alternative ai tool Windows 10 FASTWEB S.p.A.

Uno dei grandi vantaggi di Windows 10 rispetto a molti altri concorrenti è la disponibilità di decine di app preinstallate che permettono agli utenti di poter usare il loro computer (quanto meno a livello base) senza bisogno di installare altri software. Grazie ai tools Windows 10, ad esempio, è possibile realizzare documenti testuali, modificare immagini e video o riprodurre video e tracce audio in tutta libertà. Oltre a navigare online e ricevere e inviare messaggi di posta elettronica. Insomma, tutto quello che serve per un utilizzo basico del PC.

Ciò non vuol dire, però, che siamo obbligati a utilizzarli. Da tempo, infatti, diversi sviluppatori terzi hanno realizzato delle validissime alternative ai vari tool Windows 10 che, in alcuni casi, ci permettono di sfruttare ancora meglio funzionalità e potenzialità del nostro PC e del sistema operativo stesso. Chi ha detto, infatti, che un notepad o un task manager di uno sviluppatore diverso da Microsoft non siano altrettanto performanti. Ecco allora una lista dei migliori tools Windows 10 realizzati da terze parti.

Anvir

 

AnVir

 

Anvir è una delle migliori alternative al task manager nativo di Windows 10. Esattamente come il tool per la gestione dei processi e delle attività del sistema operativo di casa Microsoft, anche Anvir dà modo di visualizzare le applicazioni aperte e in uso sul PC, di tenere sotto controllo i processi attivi nel computer e le risorse impegnate (come potenza di calcolo della CPU, RAM occupata e traffico di Rete) e di monitorare i dati per valutare se c'è qualcosa che non va per il verso giusto. A questo, Anvir aggiunge un'interfaccia utente minimalista, molto simile a quella di Windows XP, e un tool per gestire in maniera intelligente programmi attivi e risorse, così da non avere mai problemi di sovraccarico o surriscaldamento. Inoltre, per ogni file presente nel PC ci offre una scansione delle vulnerabilità e della sicurezza degli stessi per intervenire subito con l'antivirus in caso di attacco informatico.

Notepad ++

 

Notepad++

 

Se il blocco note preinstallato su Windows 10 ti sembra davvero troppo minimalista e povero di funzionalità allora Notepad ++ fa al tuo caso. Questa alternativa a uno dei tool Windows 10 più conosciuti supporta dozzine di linguaggi di programmazione, tra cui JavaScript, C ++, Python e molti altri. In poche parole, se siamo degli utenti medi e usiamo il Blocco Note di Microsoft solo per prendere piccoli appunti o salvare del testo da riutilizzare di tanto in tanto non avremo bisogno di Notepad ++, ma se siamo dei programmatori e abbiamo bisogno di salvare porzioni di codice per un uso futuro allora questo tools può essere un fedele compagno nelle giornate di lavoro.

Listary

 

Listary

 

Vi piace l'assistente vocale di casa Microsoft, Cortana? Se la vostra risposta è no sappiate che non siete gli unici, tanto che alcuni sviluppatori hanno realizzato un'altra intelligenza artificiale per le ricerche rapide su Windows 10. Stiamo parlando di Listary, un'IA che ci permetterà di usare comodamente il nostro computer con dei semplici comandi vocali. Oltre a fare ricerche web con la nostra voce, potremo anche gestire file e programmi semplicemente facendo doppio click sul tasto CTRL. Listary è un tool molto leggero, e dunque occupa poco spazio sulla memoria del computer, inoltre è dotato di apprendimento automatico, quindi con l'utilizzo diventerà sempre più abile a riconoscere le nostre esigenze. È un programma gratuito per i privati ma a pagamento per le aziende.

IObit

 

IOBit unistaller

 

Il tool Windows 10 per disinstallare programmi presente nel pannello di controllo è sicuramente molto comodo, ma meno efficace di quello che si può pensare. Quando si cancella un software da Pannello di controllo, infatti, saranno eliminate solo le cartelle create dal programma, mentre le chiavi di registro e altri dati di sistema resteranno nel disco rigido, anche se formalmente inutili. Una valida alternativa al tool Windows 10 per cancellare programmi è rappresentata da IObit, software che si occupa di fare una pulizia approfondita ogni volta che vogliamo disinstallare un software. Non solo le cartelle che ospitavano i vari eseguibili, ma anche le chiavi di registro e altri elementi che, altrimenti, resterebbero a occupare spazio nel disco rigido.

ZoneAlarm

Windows Firewall è una soluzione affidabile per la sicurezza di Internet, e che Microsoft sta cercando di migliorare aggiornamento dopo aggiornamento. Ma se sei uno di quegli utenti molto precisi sulla cyber security allora dovresti installare uno strumento firewall di terze parti. Uno dei più consigliati a riguardo è il tool ZoneAlarm. Si tratta di un programma di sicurezza informatica altamente personalizzabile che ha diversi strumenti di controllo per il comportamento anomalo delle applicazioni in caso di attacco informatico in corso e offre anche la protezione per la connessione Wi-Fi, sia per i dati in entrata che per quelli in uscita.

 

30 luglio 2018

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail