Fastweb

Come velocizzare i download sulla PlayStation 4

death stranding Videogames #death stranding #videogame Death Stranding, la recensione Hideo Kojima torna con la sua prima opera indipendente: Death Stranding. Ecco la nostra recensione
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come velocizzare i download sulla PlayStation 4 FASTWEB S.p.A.
ps4
Videogames
Per scaricare più velocemente i contenuti sulla PlayStation 4 è necessario cambiare alcune impostazioni della propria rete e conoscere dei trucchi. Ecco quali sono

La PS4 ha avuto successo grazie al gran numero di giochi usciti in questi in anni, ma ha un problema endemico che non riesce a risolvere: la lentezza nello scaricare i contenuti. Il problema si presenta soprattutto nei primi modelli usciti nel 2014. La scarsa velocità di download potrebbe però essere dovuta all'hardware o al software, oppure a problemi legati al Wi-Fi o alla connessione di rete. Il primo consiglio utile per velocizzare i download sulla PS4, ma valido per tutti i processi di download attivati su qualsiasi tipo di device, è di evitare di scaricare più dati contemporaneamente. Una connessione internet condivide la larghezza di banda con più dispositivi attivi in un determinato momento e in un determinato luogo. È ovvio che più download in contemporanea su differenti device diminuiscono la larghezza di banda rallentando di conseguenza il processo. Per questo motivo è opportuno mettere in pausa tutti i download attivi per permettere alla PS4 di massimizzare la velocità di download.

Stesso discorso per i download multipli su PS4. Attivare più processi di download in coda su PS4 intacca la larghezza di banda influendo sulla velocità. Anche in questo caso è cosa buona e giusta mettere in pausa tutti i download per concentrarsi inizialmente su quello più urgente e poi procedere singolarmente con gli altri. Infine, giocare online durante un download può limitare drasticamente la velocità e avere un impatto negativo sulle prestazioni della console. Ecco alcuni trucchi e consigli per velocizzare i download sulla PlayStation 4.

Chiudere tutte le app in esecuzione

joystick ps4

Come per i download in contemporanea, anche le app aperte e in esecuzione sulla console possono incidere sulla velocità. Per chiudere tutte le app che lavorano in background bisogna tenere premuto il tasto PS sul controller finché non appare un menu sullo schermo. A questo punto bisogna selezionare il tasto "Chiudi Applicazione" e pigiare sulla "X".

Mettere in pausa e riavviare il download

Un altro suggerimento utile per velocizzare il download è quello di metterlo in pausa e farlo ripartire per vedere se diminuisce il tempo stimato. Per far questo occorre visualizzare il pannello di controllo della PS4 premendo una volta sul pulsante PS e, successivamente, evidenziare con il joystick la voce "Notifiche" e premere sulla "X". A questo punto è necessario selezionare "Download" premendo la "X". Ora è possibile selezionare l'elemento in download e, sempre dopo averlo selezionato, premere la "X" per scegliere l'opzione "Pausa". Selezionando nuovamente l'elemento e cliccando la "X" dopo aver selezionato la voce "Riprendi", il download viene riavviato. Il download riprenderà dopo alcuni istanti e dovrebbe risultare più veloce. Questo trucco può essere provato più volte se non si notano cambiamenti nella velocità di download.

Il download in modalità riposo

ps4 impostazioni

Per incrementare la velocità di download su PS4 è possibile utilizzare la la "modalità riposo" della console. Per ottenere risultati migliori è consigliabile chiudere tutte le applicazioni aperte prima di mettere il dispositivo in stand by e abilitare l'accesso alla connessione internet in background seguendo questa procedura: dal menu "Impostazioni" selezionare "Impostazioni di risparmio energetico" e premere la "X". Scegliere l'opzione "Imposta le funzioni disponibili nella modalità di riposo" e abilitare la voce "Rimani connesso a Internet". Adesso, tenendo premuto il tasto PS è possibile selezionare la voce "Entra in modalità riposo". Nota bene, per accertarsi dell'avanzamento del download occorre riaccendere la PS4.

Usare una connessione di rete cablata

cavo ethernet

Le reti wireless possono essere lente e soggette ad una serie di interferenze. Per aumentare la velocità di trasferimento è consigliabile privilegiare una connessione utilizzando un cavo Ethernet. È noto che a volte la connessione wireless della PS4 può risultare instabile, ma l'utilizzo di un cavo Ethernet migliorerà le prestazioni hardware sia nel modello Slim che Pro. Tutto quello che bisogna fare è collegare la PS4 al router utilizzando un cavo Ethernet.

Cambiare i DNS sulla PS4

Per molti utenti è una soluzione che funziona, per altri un mero effetto placebo. Solitamente è meglio cambiare i DNS evitando di utilizzare quelli forniti dal proprio provider. In tanti preferiscono utilizzare i server DNS di Cloudfare o di Google sicuramente più veloci di quelli utilizzati dai provider. Il consiglio è di cambiare i DNS direttamente sul router e scegliere quelli alternativi forniti da Google (8.8.8.8 e 8.8.4.4) o CloudFlare (1.1.1.1).

È possibile anche cambiare solo i DNS utilizzati dalla PS4 senza variare quelli della rete domestica. Per farlo bisogna accedere al menu "Impostazioni, scorrere fino a "Rete" e premere la "X". Scegliere "Configura connessione Internet" e premere la "X". Selezionare il tipo di connessione: Wi-FI o cavo Lan in base alla propria configurazione e optare, quando richiesto, per configurare la connessione in modalità personalizzata. Ora è necessario scegliere una rete Wi-Fi e inserire la password. Per "Impostazioni indirizzo IP", seleziona "Automatico" e premere "X". Per "Nome host DHCP" selezionare "Non specificare" e premere "X". Per "Impostazioni DNS" selezionare "Manuale" e premere "X". Ora è possibile inserire manualmente i nuovi DNS nei campi "DNS primario" e "DNS secondario", selezionare "Avanti" e premere la "X". Per "Impostazioni MTU" selezionare "Automatico" e premere "X". Per "Proxy Server" scegliere "Non usare" e premere X, infine, selezionare "Verifica connessione Internet" e premere ancora la "X".

Se questi consigli non danno i frutti sperati l'ultima opzione disponibile è testare la propria velocità internet utilizzando uno dei tanti servizi speed test presenti sulla ret. È bene fare più controlli durante la giornata per verificare se la velocità assicurata dal provider sia quella reale ed effettiva.

 

27 luglio 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ps4 #playstation 4 #videogame

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.