videogiochi realtà virtuale

I migliori giochi in VR del 2021 per divertirsi con la realtà virtuale

Quello dei giochi in realtà virtuale è un settore del gaming che fa storia a sé: grazie ad un visore l’esperienza di gioco cambia completamente
I migliori giochi in VR del 2021 per divertirsi con la realtà virtuale FASTWEB S.p.A.

Il mondo dei videogiochi è talmente grande e variegato che esiste, realmente, un gioco per tutti: chiunque voglia cercare un titolo con il quale passare un po' di tempo libero lo troverà di certo, qualunque sia l'hardware che ha a disposizione. Anche perché quasi tutti i giochi, fatte salve le poche esclusive, sono multipiattaforma. Lo stesso, però, non si può dire per i videogiochi in realtà virtuale (VR), che sono una nicchia completamente a sé stante nel mondo del gaming.

Innanzitutto sono molti di meno, perché è molto più difficile svilupparli e i visori VR sono molto meno diffusi delle console e dei PC. Poi sono spesso legati all'hardware per il quale sono stati sviluppati e, al massimo, su altro hardware funzionano ma non al 100% (o con prestazioni inferiori).

Parlare oggi dei migliori giochi in VR, quindi, vuol dire per forza parlare delle migliori combinazioni tra giochi e piattaforme di realtà virtuale. Da queste, quindi, dobbiamo partire.

I visori per la realtà virtuale e le piattaforme di gaming

 

 

Tra i visori VR più famosi ci sono gli Oculus di Facebook. Al momento è in vendita solo l'Oculus Quest 2, ma molti utenti ancora possiedono il precedente Oculus Rift S. Il primo non richiede sempre un computer per funzionare, perché molti giochi e app sono disponibili dallo smartphone, il secondo richiede sempre un PC. Ma è anche vero che, molto spesso, le versioni per Oculus Quest dei videogiochi sono solo delle edizioni ridotte di giochi che, giocati su PC, sono ben più complessi e articolati.

I giochi sviluppati nativamente per i visori Oculus si trovano sullo store di Oculus e funzionano perfettamente con questi dispositivi, con i quali è possibile giocare anche a molti titoli sviluppati per la sua piattaforma concorrente principale: SteamVR, dove si trovano i giochi per il visore Valve Index e altri dispositivi compatibili. Tuttavia, per far funzionare i giochi SteamVR con i visori Oculus entrano in funzione delle API che, a volte, comportano un calo delle prestazioni o una esperienza non uguale al 100% a quella originale.

Il visore Valve Index, invece, non può essere usato con i giochi presenti sullo store Oculus. Tuttavia, è frequente che esista anche la versione per SteamVR di un gioco in realtà virtuale sviluppato per Oculus. Se non c'è, però, non c'è modo di farlo funzionare. 

C'è poi un terzo sfidante nel mondo dei visori VR: PSVR, cioè il visore di Sony, che si può usare solo con la PlayStation 4 o 5 e, di conseguenza, con i giochi pubblicati per questo hardware.

Se questi sono i big del settore VR, e le relative piattaforme, non va però dimenticata neanche Microsoft Windows Mixed Reality (ex Windows Holographic): è un'altra piattaforma di realtà virtuale (e realtà aumentata) che gira sui computer con Windows 10 e Windows 11. I visori compatibili con questa piattaforma sono diversi, prodotti da Microsoft, HP e altre aziende. Scaricando le apposite API è possibile usare questi visori con i giochi per SteamVR.

Infine, va citato anche Viveport, lo store per app e giochi in VR di HTC, altro produttore di visori VR (ma ben più noto per i suoi smartphone).

Fatte queste precisazioni, quindi, vediamo quali sono i migliori titoli da giocare con i visori per la realtà virtuale e su quali piattaforme sono disponibili.

Star Wars: Squadrons (PSVR, SteamVR, Oculus, Windows Mixed Reality)

 

 

Star Wars: Squadrons di Electronic Arts è uno sparatutto spaziale che permette ai giocatori di pilotare i mitici caccia spaziali di Star Wars. Essendo compatibile con praticamente tutti i visori VR recenti, è un punto di riferimento per gli amanti dei videogiochi in realtà virtuale.

Anche perché non c'è niente di meglio di un frenetico scontro tra X-Wing e Tie Fighter per apprezzare le potenzialità di un visore VR. Pur non trattandosi di un colossal, come altri giochi di Star Wars, è comunque un ottimo titolo già senza visore. Ma quando si entra nella realtà virtuale, allora la forza scorre potente.

Half-Life: Alyx (SteamVR)

 

 

Half Life Alyx è il terzo capitolo della saga Half-Life, un titolo atteso da una quindicina di anni. Half-Life Alyx è arrivato nel 2020 e, con grande delusione di molti appassionati, è solo in VR. Ma è un ottimo gioco in VR, uno dei migliori giochi in VR.

Si tratta di uno sparatutto FPS, cioè in prima persona (First Person Shooter), ed è ritenuto da molti praticamente perfetto dal punto di vista della fisica e del realismo se giocato con il Valve Index. Resta comunque molto buono anche con Oculus Rift S, Oculus Quest e molti visori compatibili con SteamVR. Si vede, quindi, che è stato sviluppato con la realtà virtuale in mente e non adattato, come la maggior parte dei titoli oggi disponibili.

Resident Evil 7 (PSVR)

 

 

Pubblicato nel 2017 da Capcom per Windows, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, Amazon Luna e Google Stadia, Resident Evil 7 può essere giocato anche in VR con il solo visore PSVR, quindi con una PlayStation 4 o 5. 

Il risultato è una esperienza molto particolare, perché Resident Evil 7 è un titolo horror che, giocato in VR, non può che diventare ancor più horror. Per il resto Resident Evil 7 è un gioco che ha entusiasmato critica e pubblico, quindi non c'è altro da aggiungere: chi ha un visore VR se ne procuri subito una copia.

Astro Bot: Rescue Mission (PSVR)

 

 

Astro Bot: Rescue Mission, insieme a Resident Evil 7, è un altro gioco che fa venir voglia di comprare un visore Sony PSVR. Questo puzzle platform 3D coloratissimo sfrutta la realtà virtuale per aggiungere fantasia al gameplay, che prevede un controllo del protagonista in terza persona, ma non continuo: è possibile, grazie al visore PSVR, guardarsi intorno a 360 gradi e spesso è necessario farlo.

Il gioco consiste infatti nel cercare i compagni di Astro Bot, dispersi a causa del naufragio della loro navicella spaziale. Bene: molto spesso questi compagni vanno cercati non dove sta andando Astro Bot, ma altrove e l'uso del visore cambia completamente il gioco.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail