Cuffie da gaming

Le migliori cuffie gaming

La scelta della giusta periferica audio da abbinare al proprio corredo da gamer non sempre semplice. Ecco quali scegliere
Le migliori cuffie gaming FASTWEB S.p.A.

Per alcuni rappresentano la periferica meno importante del corredo di un gamer, quella cui dedicare la parte minore del budget previsto per metter su la propria postazione di gioco. Si tratta, alla prova dei fatti, di un'opinione profondamente errata: le cuffie da gaming garantiscono una migliore esperienza di gioco, regalando all'utente un'esperienza più reale e immersiva. Non solo: in caso di dispositivi di alta qualità, capaci di riprodurre fedelmente tutti gli effetti sonori pensati dagli sviluppatori di videogames, si sarà in grado di percepire i movimenti degli avversari e scoprire da quale direzione stiano arrivando. Una funzionalità che tornerà sicuramente utile agli amanti degli sparatutto in prima persona: si riuscirà, così, a prendere le giuste contromisure in tempo ed evitare di cadere in trappola.

Anche se molto dipende da fattori soggettivi è comunque possibile individuare alcuni modelli che, più o meno oggettivamente, si comportano in maniera migliore di altri, riproducendo i suoni in maniera più fedele. Destreggiarsi tra i vari modelli di cuffie wireless e cuffie con cavo, compatibili solo con il PC o capaci di comunicare anche con le varie console disponibili (PS4 e Xbox One, principalmente) può anche essere complicato. Una breve guida potrebbe essere molto utile in fase di scelta.

Creative SoundBlaster Tactic 3D Fury

 

 

Nel caso in cui si stesse cercando un modello di cuffie gaming con un ottimo rapporto qualità/prezzo si hanno molte probabilità che l'occhio cada sulle Creative SoundBlaster Tactic 3D Fury. Dotate di connettore da 3,5 millimetri, queste cuffie possono essere utilizzate sia con il PC sia con le console da gioco (anche se per PlayStation 4 e Xbox One sarà necessario utilizzare un adattatore) garantendo prestazioni solide e una riproduzione audio molto fedele. Contraddistinte da una buona qualità costruttiva e dall'utilizzo di plastiche di qualità, sono molto leggere e dunque indicate per lunghe sessioni di gioco.

Sades SHS SA-901 Pro Series

 

Sades SHS SA-901 Pro Series

 

Il punto di forza delle cuffie  da gaming Sades SHS SA-901 Pro Series è sicuramente il prezzo. Con meno di trenta euro è possibile acquistare delle cuffie che offrono una buona qualità audio e un microfono incorporato molto utile durante le sessioni di gaming. Inoltre, le  Sades SHS SA-901 Pro Series hanno un audio a 7.1 canali , mentre l'utente può impostare il suono a seconda delle proprie preferenze grazie all'applicativo disponibile per il personal computer. L'unica pecca, l'audio molto alto che distorce alcuni suoni.

Kingston HyperX Cloud

 

 

Leggere e funzionali, le Kingston HyperX Cloud non badano molto all'aspetto estetico, preferendo offrire al gamer un'esperienza audio degna di cuffie da gaming con prezzi di gran lunga superiori. Caratterizzate da un corpo in metallo leggero e padiglioni molto ampi, pesano circa 350 grammi: non le più leggere in circolazione, ma non infastidiscono mentre si gioca. Buona anche la resa audio, con suoni equilibrati e ben calibrati.

Logitech G230

 

Logitech G230

 

Con il classico design che contraddistingue le cuffie da gaming della società svizzera, le Logitech G230 sono perfette per chi è alla ricerca di una periferica audio di buona qualità senza dover spendere una cifra elevata. Con poco più di cinquanta euro, i gamers professionisti acquistano un headset sviluppato appositamente per i videogiochi con una resa audio molto buona, anche se pecca con i bassi. Il microfono può essere utilizzato sia per le chat audio durante le sfide online sia per le chiamate tramite Skype. 

Logitech G430

 

 

Versatili e caratterizzate da un design ricercato, le Logitech G430 rendono al meglio una volta collegate al PC da gaming che si ha in casa. Pur essendo compatibili con sistemi e piattaforme di ogni tipo (computer Mac, PlayStation 4 e Xbox One), queste cuffie da gaming sono capaci di simulare il funzionamento di un sistema audio 7.1, regalando un'esperienza di gioco immersiva e realistica al gamer.

Razer Kraken 7.1 Chroma

 

Razer Kraken 7.1 Chroma

 

Molto probabilmente le Razer Kraken 7.1 Chroma sono le migliori cuffie gaming per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo. Di fascia economica (il prezzo è di poco superiore agli ottanta euro) sono ideali per chi è alla ricerca di un headset entry-level. Le cuffie Razer Kraken 7.1 offrono un'ottima insonorizzazione dei suoni esterni, mentre sia i bassi sia gli alti sono equilibrati. I padiglioni sono molto grandi e riescono a coprire alla perfezione l'orecchio. Le cuffie sono disponibili sia per il personal computer sia per la Xbox360.

Steelseries Siberia V3

 

 

Capaci di raccogliere giudizi più che soddisfacenti da molte riviste ed esperti di settore, le Steelseries Siberia V3 sono caratterizzate da un design accattivante e allo stesso tempo funzionale. A colpire, in particolare, i padiglioni realizzati in materiale morbido e traspirante, che le rendono ideali per lunghe sessioni di gioco. All'aspetto estetico, come accennato, si unisce anche quello più prettamente tecnico e funzionale: capaci di riprodurre uno spettro audio molto ampio, offrono un'esperienza a dir poco realistica e coinvolgente. Buone le prestazioni del microfono, dotato di un utilissimo tasto Mute, che permetterà di parlare con parenti, amici e conoscenti che gravitano nelle vicinanze senza disturbare gli altri player.

Corsair H2100

 

 

Le Corsair H2100 sono delle cuffie gaming wireless con un sistema audio in dolby sorround 7.1 naturale, senza l'utilizzo  di nessun software. Le cuffie offrono un'ottima resa dell'audio e la durata della batteria supera tranquillamente le dieci ore. Grazie ai driver al neodimio, l'headset della Corsair è l'ideale per le sfide online e per i giochi in prima persona. Ogni attacco dell'avversario può essere scoperto grazie al rumore dei passi in avvicinamento. Tramite i comandi presenti sulle cuffie, il gamers ha il pieno controllo dell'audio, potendo alzare o abbassare il volume in ogni momento.

Asus Strix 7.1

 

Asus Strix 7.1

 

Sebbene il prezzo le collochi nella fascia media, le cuffie Asus Strix 7.1 offrono un rendimento audio da top di gamma. I padiglioni sono molto grandi e garantiscono un ottimo comfort dopo molte ore di gioco e sono ideali per le lunghe sessioni online. Il sistema audio elimina fino al 90% dei rumori esterni e le Asus Strix 7.1 si rivelano molto utili anche per ascoltare film e per sentire la musica. L'occhio di gufo presente sulle cuffie si illumina a intermittenza durante il gioco. Sono disponibili sia per il computer sia per le console Sony.

Tritton 720+

 

 

Il nome potrà anche non essere molto noto nella cerchia dei videogiocatori per caso, ma gli amanti del gaming sanno bene che Tritton difficilmente sbaglia un colpo. La conferma arriva con le Tritton 720+, cuffie gaming di fascia medio-alta capaci di simulare il funzionamento di un sistema audio 5.1. Ciò permette alle Tritton 720+ di riprodurre un ampio spettro audio, con il gamer in grado di decifrare la direzione dalla quale sta arrivando l'avversario. Un aspetto da non sottovalutare, se si è appassionati di sparatutto in prima persona.

Sennheiser G4ME One

 

 

Pur non rappresentando il top nel settore delle cuffie da gaming, le Sennheiser G4ME One sono capaci di regalare un'esperienza audio di assoluta eccellenza. Dotate di un'ampissima gamma audio, riproducono suoni bilanciati e potenti, offrendo al gamer un'esperienza di gioco senza pari. Molto buone le prestazioni del microfono, mentre il designa (elegante, pulito e accattivante allo stesso tempo) le rendono senza tempo. Molto leggere, sono tra le più comode cuffie da gaming in circolazione.

Steelseries H Wireless

 

 

Belle da vedere, comodissime da utilizzare. Le Steelseries H Wireless rappresentano quanto di meglio questo produttore abbia da offrire oggi sul mercato. Compatibili sia con sistemi informatici sia con le console current gen in commercio, queste cuffie wireless sono in grado di isolare il gamer dal mondo che lo circonda, permettendogli di concentrarsi a pieno sul gioco in corso. I padiglioni sono ampi e avvolgenti, mentre la riproduzione dell'audio è iperfedele e realistica. Le batterie assicurano sino a 20 ore di funzionamento con singola carica.

Razer Tiamat

 

 

Dedicate ai gamer professionisti, le Razer Tiamat sono pensato appositamente per i videogiochi. L'intera struttura dell'headset è costruita per rendere al meglio anche negli ambienti più difficili: le Razer Tiamat hanno ben cinque altoparlanti per ogni cuffia. Grazie a queste caratteristiche, il gamer può prevedere gli attacchi degli avversari e preparare il contrattacco. Tramite  il software sviluppato dalla società statunitense l'utente può regolare ogni singolo aspetto delle cuffie. Le Razer Tiamat regalano un suono perfetto per tutto lo spettro audio. Il costo di oltre duecento euro è congruo per delle cuffie di ottima fattura.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail