Forza Motorsport 6

Forza Motorsport 6, recensioni e gameplay

Il simulatore di guida, disponibile in esclusiva su Xbox One, è tra i migliori titoli di sempre secondo la critica italiana e mondiale
Forza Motorsport 6, recensioni e gameplay FASTWEB S.p.A.

Guidare una Ferrari e portarla alla vittoria tra le insidiose curve e i lunghi rettilinei di Spa-Francorchamps. Spesso la realtà supera l'immaginazione e i simulatori di guida disponibili per console fanno vivere agli appassionati un'esperienza di gioco che ha poco da invidiare alle gare che si vedono tutti i weekend in tv. Fin dal lancio della Xbox nel lontano 2001, la lotta per la miglior console sul mercato si è combattuta sui titoli in esclusiva: da un lato Microsoft poteva schierare tra le sue fila Forza Motorsport, sviluppato dalla software house Turn 10 Studios, dall'altro la Sony basava il proprio successo sulla saga di Gran Turismo, ideato dalla Polyphony Digital.

 

 

Il lancio della Xbox One, ultima creazione dei laboratori dell'azienda di Redmond, è accompagnato dall'uscita del quinto capitolo di Forza Motorsport, videogame con molte lacune e pochi pregi. Dopo due anni, Turn 10 Studios prova a correre ai ripari lanciando sul mercato Forza Motorsport 6, disponibile da settembre 2015 per tutti gli utenti della Xbox One. Gli sviluppatori hanno fatto tesoro di tutte le critiche ricevute e hanno introdotto alcune funzionalità volute dai gamer: le gare in notturna, le corse sotto la pioggia e un parco macchine che consta di oltre 450 vetture con l'esclusività della partnership firmata con la Ford. Il simulatore di guida è stato accolto benevolmente dalla critica, le recensioni sottolineano i passi avanti fatti da Forza Motorsport 6 sia a livello di gameplay sia sul profilo del rendering grafico (il gioco ha una risoluzione Full HD a 60 fps).

Il gioco

Il giocatore è introdotto all'interno del mondo di Forza Motorsport 6 con un tutorial per testare le capacità di guida: il gamer dovrà correre su tre diversi tracciati e fare un giro veloce alla guida di un bolide. Dopo aver completato la fase iniziale e aver imparato i rudimenti per il corretto uso del joypad (parte fondamentale di Forza Motosport 6) si potrà iniziare con la Carriera, vero fulcro centrale del gioco, insieme alla modalità multiplayer online.

 

 

Rispetto al capitolo precedente, in Forza Motorsport 6 non sarà possibile acquistare crediti con soldi reali, ma tutto sarà basato sui piazzamenti in gara e sull'abilità del pilota. Nella Carriera si dovranno affrontare diversi tipi di sfide: dalle esibizioni alle gare vere e proprie che vedranno in pista ben ventiquattro vetture contemporaneamente. La modalità assicura più di settanta ore di gioco, con un crescendo continuo di difficoltà e di vetture: ogni volta che il gamer raggiunge un livello superiore, potrà partecipare ad un'estrazione per vincere crediti extra o nuovi bolidi da inserire nel proprie parco auto.

 

Forza motorsport 6

 

Anche il multiplayer ha subito pesanti modifiche: le gare online prevedono la classica sfida tutti contro tutti, con ben ventiquattro piloti pronti a confrontarsi contemporaneamente o la modalità Infetto, con l'obiettivo di scontrarsi con le autovetture dei "nemici". Le varie gare sono divise a seconda dell'abilità del pilota, che vincendo le sfide potrà progredire nella classifica e sbloccare nuovi contenuti.

Drivatar, condizioni metereologiche e le carte bonus

Uno dei punti di forza del videogame è il sistema Drivatar introdotto già in Forza Motorsport 5: l'intelligenza artificiale è basata sull'esperienza reale dei giocatori e migliora con il passare del tempo. I Drivatar sono dei piloti virtuali la cui esperienza è basata sulle capacità di guida mostrate dallo stesso gamer e creati per rendere il più realistico possibile l'andamento delle corse.

 

Forza motorsport 6

 

Al fine di migliorare il gameplay di Forza Motosport 6 sono state introdotte anche due funzionalità che cambiano l'adattamento alle gare: le corse in notturna e la variabilità atmosferica. Durante il buio il pilota dovrà abituarsi a correre solo con il supporto dei fari, mentre l'acqua lo obbligherà ad un pit-stop per il cambio gomme. Grazie ad un sistema laser che ha analizzato ogni singolo centimetro d'asfalto dei ventisei circuiti (per un totale di oltre ottanta tracciati), le pozzanghere d'acqua si formeranno nei punti critici delle piste, per creare l'effetto acquaplaning che tanti problemi dà ai piloti.

 

 

Ultima funzionalità introdotta sono delle carte collezionabili, definite Modificatori, che cambiano il regolare svolgimento della gara. Le card sono di tre tipologie diverse: Azzardo che peggiorano lo stile di guida togliendo alcuni aiuti ai piloti; Squadra che migliora l'aderenza delle gomme sull'asfalto e Potenziamento che regala crediti extra e posizioni sulla griglia per partire più avanti.

Le recensioni

  • Ign.it. Per Felice Di Giuseppe, giornalista del portale dedicato ai videogame Ign.it, Forza Motosport 6 è il miglior simulatore di guida presente al momento sul mercato. Il lavoro svolto da Turn 10 Studios è stato impeccabile, andando a tappare le falle presenti nel quinto numero della saga. L'introduzione delle gare in notturna e sul bagnato rendono il gameplay completo e godibile. Inoltre, le oltre settanta ore di gioco della modalità Carriera terranno il pilota attaccato ai comandi del joypad. Il 9 come giudizio finale è la perfetta sintesi della recensione: l'unica pecca le gare diurne che ricordano in molte fasi il gameplay di Foza Motorsport 5
  • Spaziogames.it. Il ritorno ai fasti di un tempo. Così sintetizza il proprio giudizio inerente a Forza Motosport 6, Massimo Mirandoli redattore del sito Spaziogames.it. Il 9 è il voto che meglio raffigura tutti i miglioramenti che lo staff di sviluppo ha apportato al gioco: nuovi circuiti e partnership in esclusiva con le aziende di auto (Ford GT 2017 in primis), introduzione delle gare in notturna e la variabilità del meteo. Inoltre, grazie alla perfetta integrazione del joypad con il videogame, il gamer avrà la sensazione di essere veramente alla guida di un auto: vibrazione del controller ai passaggi sui cordoli e durante le escursioni fuori pista. Ben  fatta anche la parte social, con i giocatori che potranno tenere sotto controllo i miglioramenti dei propri amici

 

 

  • Evereye.it. Solo sette decimi separano Forza Motosport 6 dalla perfezione, secondo il giudizio di Andrea Porta giornalista di Evereye.it. Il gioco è molto più di una simulazione di guida, i miglioramenti portati al gameplay avvicinano Forza Motosport 6 a un'esperienza reale. Alcune funzionalità aggiunte (le sfide con Stigg, il pilota protagonista della serie tv Top Gear e le gare endurance) rendono il gioco duraturo e godibile. Le condizioni meteo e di visibilità andranno ad influire sull'aderenza dei pneumatici, creando molte difficoltà di guida ai piloti/gamer. In definitiva, un gioco dedicato non solo agli appassionati delle auto, ma anche a chi per la prima volta si avvicina al mondo dei simulatori di guida
  • Multiplayer.it. Sterzate e controsterzate, esperienza di guida sul bagnato iper-realistica, i Drivatar che rendono l'intelligenza artificiale credibile e la definizione degli aspetti secondari dei circuiti di livello ottimale. Questi i punti di forza dell'ultima creazione di Turn 10 Studios, secondo Andrea Centini del portale web Multiplayer.it, che assegna al videogame un 9.5. I due anni di lavoro che hanno separato Forza Motorsport 6 dall'uscita del suo predecessore sono stati sfruttata alla perfezione per coprire tutte le falle evidenziate dal feedback degli utenti. Le differenti temperature dell'asfalto che migliorano o peggiorano il grip delle gomme, rendono a creare un'esperienza di guida senza pari. Secondo il parere del redattore Forza Motorsport 6 si impone come punto di riferimento per il genere sim-arcade
  • Videogiochi.it. Un titolo con molti pregi, ma alcune lacune dal punto di vista del gameplay abbassano il giudizio finale che si ferma a un 8.5. Questa in breve la recensione di Guglielmo Di Gregori, giornalista per il sito web Videogiochi.it. Notevole il lavoro svolto dalla software house per introdurre le gare in notturna e sul bagnato, con una simulazione di guida molto vicina alla realtà, ma su tutto il resto il gameplay ricalca in toto Forza Motorsport 5, limitando la portata rivoluzionaria del gioco. Per i gamer meno esperti, ottimo il sistema di aiuti sviluppato per insegnare le basi fondamentali della guida sportiva. Con l'accumuare delle ore di gioco, il giocatore può diminuire i suggerimenti dati dal gioco e aumentare i crediti guadagnati durante le gare

 

 

copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail