fortnite su smartphone

Come scaricare Fortnite per Android

Fortnite per Android sarà un'esclusiva per gli smartphone top di gamma Samsung per i primi mesi e poi arriverà anche su altri dispositivi. Ecco cosa fare per scaricarlo
Come scaricare Fortnite per Android FASTWEB S.p.A.

Fortnite per Android è finalmente realtà. Dopo il successo ottenuto con la versione per computer, console e iOS, Epic Games ha annunciato che il gioco più giocato e scaricato del 2018 per i prossimi mesi sarà un'esclusiva per smartphone Samsung. L'ufficialità è arrivata durante la presentazione del Samsung Galaxy Note 9 con il CEO di Epic Games che è salito sul palco per confermare quanto già emerso nelle ultime settimane: Fortnite per Android sarà disponibile prima per smartphone Samsung top di gamma e poi arriverà per tutti gli altri dispositivi Android.

 

 

Il successo ottenuto da Fortnite in questo 2018 è davvero straordinario e alquanto inaspettato. Il gioco ha fatto registrare numeri incredibili: si stima che Epic Games guadagni ogni mese oltre trecento milioni di dollari tramite gli acquisti in-app. Fortnite ha fatto tornare in auge il genere videoludico "Battle Royale": cento gamer si sfidano all'interno di una mappa e il vincitore sarà colui che resterà vivo fino alla fine. È possibile giocare tutti contro tutti oppure divisi in squadre. Epic Games ha avuto il merito di credere fortemente in Fortnite e di sostenerlo con aggiornamenti continui.      

Dopo essere sbarcato su tutti i dispositivi e le piattaforme, Fortnite era assente solamente su Android. L'applicazione per i primi mesi sarà disponibile solo su smartphone e tablet Samsung top di gamma e non sarà possibile scaricarla dal Google Play Store. Epic Games, infatti, ha deciso di boicottare lo store online di Google e farà scaricare l'applicazione direttamente dal proprio sito. Una scelta controversa e che farà discutere.

Fortnite Android: gli smartphone e tablet Samsung supportati

 

fortnite android smartphone samsung

 

Fortnite per Android è già disponibile per alcuni smartphone Samsung. L'applicazione non è presente sul Google Play Store ma sul Galaxy Apps, lo store online dell'azienda sudcoreana. Per il momento l'applicazione di Fortnite è compatibile solamente con alcuni smartphone e tablet Samsung: Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy S8; Galaxy S8 Plus, Galaxy Note 8, Galaxy S9, Galaxy S9 Plus, Galaxy Note 9, Galaxy Tab S3 e Galaxy Tab S4.

Dal Galaxy Apps si scarica un installar che fa accedere al download del gioco vero e proprio. I requisiti minimi per giocare a Fortnite su Android indicano 3GB di RAM e Android Lollipop 5.0.

Beta Fortnite per Android: gli smartphone supportati

 

 

Oltre alla versione per smartphone Samsung, Fortnite ha annunciato anche l'apertura delle iscrizioni per versione Beta dedicata a tutti gli altri dispositivi Android. Per iscriversi è necessario accedere al sito internet di Epic Games e poi alla pagina dedicata ad Android. Al momento gli smartphone supportati sono circa una trentina:

  • Google: Pixel / Pixel XL, Pixel 2 / Pixel 2 XL;
  • Asus: ROG Phone, Zenfone 4 Pro, Zenfone 5Z, Zenfone V;
  • Essential: Essential PH-1;
  • Huawei: Honor 10, Honor Play, Mate 10 / Pro, Mate RS, Nova 3, P20 / Pro, V10;
  • LG: G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30 / V30+
  • Nokia: Nokia 8
  • OnePlus: OnePlus 5 / 5T, OnePlus 6;
  • Razer: Razer Phone;
  • Xiaomi: Blackshark, Mi 5 / 5S / 5S Plus, 6 / 6 Plus, Mi 8 / 8 Explorer / 8SE, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Note 2;
  • ZTE: Axon 7 / 7s, Axon M,
  • Nubia: Nubia Z17 / Z17s, Nubia Z11

Epic Games non ha fornito delle tempistiche esatte su quando verrà aperta la Beta, ma dalle indiscrezioni trapelate sarà necessario aspettare ancora qualche paio di settimane. Inoltre, i giocatori verranno invitati a ondate: prima ci si iscriverà alla Beta, prima si avrà la possibilità di giocare a Fortnite per Android. Per il momento non sono supportati joystick Bluetooth e gli utenti mobile non potranno giocare contro quelli desktop e delle console. Da Epic Games hanno fatto sapere che nelle prime settimane ci potrebbero essere problemi con coloro che utilizzano trucchi illegali per vincere: verrà fatto ogni sforzo per combattere i cheaters, ma non sarà semplice.

Come scaricare Fortnite per Android

 

fortnite android scaricare

 

Fortnite per Android non è disponibile sul Google Play Store. Ad annunciarlo è il CEO di Epic Games in un'intervista rilasciata a un sito internet statunitense. L'amministratore delegato della software house ha spiegato che i costi di gestione di Fortnite sono molto elevati, dato il grande numero di giocatori online, e il 30% richiesto da Google per ospitare l'applicazione sul proprio store online sono troppo elevati. L'azienda di Mountain View trattiene il 30% dei profitti delle software house, ma i costi di manutenzione e di sviluppo sono tutti a carico delle aziende che sviluppano l'applicazione. Epic Games non ha voluto sottostare alle regole di Google e farà scaricare l'applicazione di Fortnite per Android direttamente dal proprio sito web o da store online di terze parti (come accade per gli smartphone Samsung).

La decisione di Epic Games può essere definita quasi storica, sono pochi i videogiochi così famosi che hanno deciso di non pubblicare l'applicazione sul Google Play Store. Se da un lato Epic Games incasserà tutti i profitti derivanti dagli acquisti in-app, dall'altro lato sarà molto elevato il rischio che gli utenti scarichino applicazioni false e piene di virus. Le persone cercheranno l'applicazione sui motori di ricerca e agli hacker basterà investire un po' di denaro sulla SEO (il posizionamento sui motori di ricerca) per riuscire a ingannarle. Epic Games dovrà aumentare gli sforzi per proteggere i propri utenti e rendere sicuro il download di Fortnite per Android.

 

11 agosto 2018

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail