Fastweb

Fifa 2016, gameplay e recensioni

Un aereo che atterra in Flight Simulator 2020 Web & Digital #microsoft #videogames Torna Microsoft Flight Simulator: più reale che mai Un po' a sorpresa, la casa di Redmond presenta una versione di test del suo simulatore di volo. Dovrebbe uscire il prossimo anno con grafica iperrealistica
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Fifa 2016, gameplay e recensioni FASTWEB S.p.A.
Fifa 2016
Videogames
Il nuovo simulatore calcistico di EA Sport presenta diversi miglioramenti e novità rispetto allo scorso anno. Saranno sufficienti per battere PES 2016?

La battaglia per decretare il miglior gioco di simulazione calcistica è ufficialmente iniziata. Dal 24 settembre 2015 è disponibile per tutti gli appassionati l'ultima fatica dei laboratori canadesi della Electronics Arts: Fifa 16. Lo staff dei programmatori era chiamato ad un difficile lavoro: migliorare il gameplay di Fifa 15, ritenuto non all'altezza del passato e, allo stesso tempo, rintuzzare i tentativi della concorrenza (i giapponesi di Konami con il loro Pro Evolution Soccer 2016) di prendere lo scettro di miglior simulatore di calcio.

 

 

Fifa 16 mostra fin dalle prime partite alcune importanti modifiche: una maggior attenzione difensiva da parte delle formazioni nel prevenire contropiedi avversari (vero tallone d'Achille della passata edizione), una nuova modalità Draft per Ultimate Fifa e l'introduzione delle nazionali femminili. Il lavoro svolto dalla casa statunitense è stato accolto piacevolmente dalla critica: nelle recensioni sono stati sottolineati gli sforzi compiuti dai programmatori per accogliere i feedback degli appassionati. Ma non mancano critiche, soprattutto dal mondo anglosassone: secondo alcuni, il Fox Engine di Pro Evolution Soccer 2016, permette al gioco di Konami di effettuare il tanto agognato sorpasso rendendo il gioco giapponese il miglior simulatore calcistico presente sul mercato.

Gameplay rivoluzionato

Con Fifa 16 la difesa torna al comando. Dopo le critiche piovute addosso a Fifa 15 a causa di un gameplay troppo sbilanciato a favore degli attaccanti, nella nuova release il gamer può apprezzare i nuovi movimenti della difesa: molto più veloce a collassare verso la propria porta per proteggere il portiere dalle incursioni avversarie. I calciatori sono molto più intelligenti a leggere le varie situazioni del gioco e a bloccare in anticipo le ripartenze avversarie, togliendo la possibilità di colpire in contropiede. Con queste modifiche Fifa 16 si presenta con un gameplay cambiato, con azioni più lente e ragionate.

 

 

Per non favorire troppo il gioco difensivo, sono state aggiunte nuove finte di corpo e nuovi passaggi filtranti per disorientare la retroguardia avversaria. Mentre nel caso in cui il giocatore manchi un contrasto in scivolata, cliccando nuovamente sullo stesso bottone il calciatore si rialzerà il prima possibile per continuare l'azione di pressing.

 

 

Nuova modalità per Fifa Ultimate Team

Tra le nuovi funzionalità inserite in Fifa 16, gli appassionati potranno apprezzare Fifa Ultimate Team Draft. Fut è la modalità inserita nel 2009 e che tramite un sistema di carte collezionabile (con i pacchetti acquistabili nel gioco) che offre la possibilità ai calciofili di costruire la squadra dei propri sogni e disputare dei tornei online e offline. Con Fifa Ultimate Team Draft il giocatore, dopo aver scelto il modulo con cui schierare i giocatori in campo, si vedrà proporre dall'intelligenza artificiale cinque calciatori per ogni ruolo. Il gamer dovrà prediligere player delle stesse formazioni o nazionali, affinché la squadra sia ben amalgamata. Dopo aver completato il team, si dovranno affrontare un massimo di quattro partite (il gioco prosegue fino alla prima sconfitta) e al temine si riceveranno delle ricompense.

 

 

Le nazionali  femminili, nuove licenze e modalità Carriera impreziosita

Annunciata come la grande novità di Fifa 16, le nazionali femminili vanno ad aumentare un parco squadre già molto ricco. In totale sono presenti dodici nazionali (tra cui quella italiana), con la possibilità di effettuare una competizione molto simile alla Coppa del Mondo. Il gameplay per le esibizioni delle calciatrici donne è leggermente differente rispetto a quello degli uomini: il giro palla è più lento e i contrasti meno esplosivi, ma gli spazi sono più larghi con maggiore possibilità per l'appassionato di costruire azioni spettacolari.

 

 

Dopo la Premier League, anche la BundesLiga avrà le squadre e gli sponsor ufficiali della competizione, con un'introduzione ad hoc per le formazioni tedesche. Nella modalità Carriera, l'allenatore sarà chiamato a gestire la propria squadra anche durante le tournée estive, con l'obiettivo di portare i propri calciatori al massimo della forma per la prima di campionato. 

 

 

Le pecche: passaggi perfetti, portieri insicuri, Fifa Trainer e facce dei giocatori imperfette

Alcuni difetti già riscontrati nelle versioni precedenti sono presenti anche in Fifa 16. Durante le partite offiline, se si affronterà l'intelligenza artificiale a un livello molto alto, l'utente dovrà armarsi di pazienza per cercare di strappare la palla agli avversari. Sia chee si tratti del Barcellona o dell'ultima squadra della seconda serie inglese, l'avversario mostrerà un controllo della palla eccezionale, senza mai sbagliare un passaggio. I portieri, inoltre, rimangono un problema della simulazione calcistica: imprecisi nelle uscite e nella copertura del proprio palo, regalano gol all'attaccante di turno.

Per facilitare i primi approcci al gioco per i neofiti, è stato introdotto Fifa Trainer un sistema di aiuti attivabile attraverso il joystick. Oltre a dei semplici consigli che non modificano l'esperienza di gioco, Fifa Trainer può rivelarsi inutile per la maggior parte degli appassionati.

 

 

Infine, il motore grafico. Nonostante dei netti miglioramenti per quanto riguarda i calciatori più famosi, definiti in ogni loro particolare, la gran parte dei player non somiglia alla loro controfigura reale. Su questo aspetto il lavoro compiuto dallo staff Konami sembra esser stato migliore rispetto ai loro colleghi della EA Sports.

Recensioni

  • Ign.it. Sforzo notevole per migliorare il gameplay, ma la concorrenza ha qualcosa di più. Nonostante l'ottimo giudizio ricevuto, un 8.6 di tutto rispetto, per il giornalista Andrea Boscarino del portale web Ign.it, Fifa 16 si presenta rinnovato in molti suoi aspetti, ma con alcune criticità che permangono. Ottima l'introduzione delle finte di corpo premendo il pulsante LB/L1 (a seconda del joystick utilizzato) e dei passaggi filtranti rasoterra per scardinare le difese avversarie, ma i portieri sono un problema annoso e non risolto della serie. Uscite scomposte sui cross con la porta totalmente sguarnita e la difesa del primo palo insufficiente. In sintesi, quest'anno Fifa 2016 ha qualcosa in meno rispetto alla concorrenza

 

 

  • Multiplayer.it. Un ritorno all'antico. Dopo un anno di purgatorio, finalmente Fifa è tornato ai livelli abituali. E il 9 attribuito da Rosario Salatiello, redattore del sito web Multiplayer.it, sta a dimostrare la bontà del videogames. Il gameplay è finalmente tornato affidabile, sicuramente lento per alcuni utenti, ma molto più vicino al calcio reale. Molto divertente la nuova modalità Draft introdotta per Fifa Ultimate Team, sicuramente una funzione che andrà ad impreziosire il risultato finale. Unica pecca l'intelligenza artificiale: a un livello di difficoltà elevato, togliere la palla agli avversari è molto difficile. L'introduzione del calcio femminile è un buon diversivo per provare qualcosa di alternativo
  • Gamesvillage.it. Un nove come riconoscimento ufficiale per il lavoro svolto durante l'inverno per riparare gli errori compiuti nella passata stagione. Questo il giudizio assegnato da Ivan Conte del sito web Gamesvillage.it. Il gameplay è stato cambiato, con l'introduzione di una tecnica di passaggi rasoterra che tagliano in due la difesa, a patto che ci sia in rosa un calciatore abbastanza tecnico per poterli effettuare. Molto divertente la nuova modalità Draft FUT. Ben realizzate anche le nuove condizioni meteo invernali, con l'effetto nebbia che crea un'atmosfera particolare all'interno dello stadio. Se nel gioco offline sono stati migliorati i movimenti della difesa, nell'online i giocatori tecnici e veloci fanno ancora la differenza

 

 

 

 

  • ign.com. Il re detronizzato. Così sintetizzata la propria recensione su Fifa 16 Chris Shilling redattore del portale anglosassone ign.com. Con un 7,8, tra i giudizi più bassi presenti in Rete, il giornalista distrugge i sogni di gloria della EA Sports. Gli sforzi effettuati dal team di sviluppo non sono stati sufficienti per creare un prodotto che potesse essere all'altezza degli avversari. Apprezzabile il lavoro per introdurre nuove modalità (calcio femminile e Draft FUT in primis) ma in generale il videogame si presenta con un sistema difensivo noioso e con alcune incongruenze e difetti. In definitiva Fifa 16 è rimandato al prossimo anno, sperando che la Electronics Arts impari dai suoi errori
copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #videogames #recensioni #fifa 2016

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.