playstation 4

PS4, come fare il backup e il ripristino dei dati

Per non perdere i dati di gioco salvati è possibile fare il backup. Ecco come farlo sulla PlayStation 4
PS4, come fare il backup e il ripristino dei dati FASTWEB S.p.A.

I moderni videogiochi sono dei veri e propri capolavori: grafica e suoni incredibili, giocabilità un tempo impensabile e soprattutto, sono parecchio lunghi e molto spesso anche abbastanza difficili. Per completare un videogame oggi si suda, ma ne vale la pena perché è fatto bene e si prova una gran soddisfazione. A meno che, per un motivo qualsiasi, ad un certo punto dobbiamo ricominciare da zero perché i salvataggi sono spariti.

Una situazione che può causare frustrazione sui giochi non molto difficili, ma che può diventare un incubo su quelli più impegnativi. In entrambi i casi è sempre meglio avere un paracadute facendo il backup dei salvataggi su una unità esterna, o sul cloud. Ecco come fare il backup e il ripristino sulla PlayStation 4.

Backup PS4: perché farlo

ps4

I videogiochi sono applicazioni complesse, molto complesse. Difficilmente da milioni di righe di codice non salta fuori un problema grave che va risolto con una patch. Ma quasi nessuno aspetta la patch: continua a giocare a suo rischio e pericolo. Ma il rischio si riduce di molto se salviamo spesso i nostri progressi: nella peggiore delle ipotesi perdiamo poche ore o al massimo un giorno di avanzamento.

Ma l'incubo è sempre dietro l'angolo: la rottura hardware. Dentro la PS4 c'è un disco rigido, dove vengono salvati i dati, e questo disco rigido a volte si rompe. E perdi tutto. La PlayStation magari riesci a farla riparare, ma difficilmente il tecnico potrà ripristinare tutti i dati.

Poi c'è un'altra cosa da valutare: se fai un backup dei tuoi progressi con un gioco, sia su USB che su cloud, puoi continuare a giocare anche da un'altra PlayStation ripartendo dal tuo ultimo salvataggio. Poi, però, ricordati di fare nuovamente il backup prima di tornare a giocare con la tua PS4, o perderai l'avanzamento fatto sull'altra.

Backup PS4 in cloud: come si fa

ps4 console

Se la tua PlayStation 4 è connessa ad Internet e tu hai un abbonamento annuale al servizio online PlayStation Plus di Sony, allora hai anche 100 GB di spazio cloud per archiviare i tuoi file e i suoi avanzamenti. In questo caso la cosa più probabile è che il caricamento automatico dei backup sul cloud sia già attivato di default, altrimenti devi attivarlo tu dalle impostazioni della PS4.

Bisogna andare su "Gestione dei dati salvati dell'applicazione" e selezionare "Caricamento automatico". È molto utile, a questo proposito, impostare la Modalità riposo affinché la connessione a Internet resti attiva. In questo modo il backup potrà essere eseguito anche quando non stiamo usando la PS4. Se hai molti dati salvati ed è la prima volta che attivi il backup in cloud, allora ci potrebbero volere alcune ore per terminare il primo salvataggio online. Specialmente se non hai una connessione molto veloce a Internet.

Devi anche tenere in considerazione che, se hai più console Sony, il salvataggio automatico in cloud funzionerà solo per la tua console principale (ed è possibile attivare una sola console principale per ogni account). Per settare una PS4 come principale devi andare su Impostazioni > Gestione account > Attiva come PS4 principale > Attiva. Ma se vuoi salvare in cloud i dati provenienti da una console secondaria, allora dovrai farlo manualmente dalla schermata principale del singolo videogame.

Backup PS4 su USB: come si fa

ps4 console backup

Se non hai un account PlayStation Plus o comunque non vuoi salvare in cloud i tuoi dati di backup, allora puoi anche scegliere di salvare i dati su una unità di archiviazione USB. Considera però il fatto che dovrai dedicare tale unità alla PS4 e che dovrai formattarla con il file system exFAT o FAT32, mentre le unità formattate in NTFS o APFS non saranno lette dalla PlayStation.

Dopo la formattazione puoi inserire il dispositivo in una porta USB della PlayStation 4 e poi andare su Impostazioni > Sistema > Backup e ripristino.

Qui dovrai scegliere quali dati copiare sulla memoria USB e, nella schermata successiva, dovrai dare un nome al file di backup (data e ora è l'ideale). A questo punto non ti resta che selezionare "Esegui" e confermare con il tasto X.

Come ripristinare un backup su PS4

Dopo aver effettuato i tuoi backup, online o su chiavetta USB, puoi ripristinarli quando vuoi. Per farlo devi andare su Impostazioni > Dati salvati nella memoria di archiviazione online (o, in caso di memoria USB, su Impostazioni > Dati salvati nel dispositivo di archiviazione USB) e scegliere "Scarica i dati nella memoria di archiviazione del sistema". In entrambi i casi potrai scegliere per quale gioco ripristinare i dati di backup. Dalla stessa schermata puoi anche scegliere di eliminare i dati, per risparmiare spazio sulla memoria USB o sull'account cloud.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail