Fastweb

Sony lancia Xperia 1 II e Xperia 10 II

serie tv streaming Smartphone & Gadget #serie tv #televisore Le migliori app per vedere le serie TV Da Netflix a RaiPlay, passando per Mediaset Play e Infinity, ecco le migliori app per vedere serie TV in streaming sull'applicazione
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Sony lancia Xperia 1 II e Xperia 10 II FASTWEB S.p.A.
sony xperia 1 ii
Smartphone & Gadget
Xperia 1 II e Xperia 10 II sono i due nuovi smartphone di Sony: caratteristiche top e comparto fotografico unico nel suo genere. Arriveranno nella primavera 2020

Dopo la cancellazione del Mobile World Congress 2020 a causa del Coronavirus, il mondo della telefonia cerca di tornare alla normalità. La prima azienda a rompere il tabù è Sony, che nella mattinata del 24 febbraio ha presentato in live streaming la nuova collezione per questo inizio di 2020. L'azienda giapponese ha lanciato tre nuovi smartphone: Xperia 1 II, Xperia 10 II e Xperia Pro, smartphone per professionisti che però non verrà lanciato in Italia.

Si scrive Xperia 1 II e si legge Xperia 1 Mark Due, ed è il nuovo smartphone top di gamma di Sony che farà felici gli amanti della fotografia digitale. Xperia 1 II infatti, oltre ad essere il primo dispositivo 5G di Sony offre anche un reparto fotografico di altissimo livello, con sensore Sony Alpha, ottiche Zeiss ottimizzate e possibilità di scattare continuamente a 20 fps. Molto interessante anche lo schermo 21:9 da 6,5 pollici e il SoC, che come su quasi tutti i top di gamma 2020 è il Qualcomm Snapdragon 865.

Xperia 10 II, invece, è pensato per chi è alla ricerca di un dispositivo medio di gamma con un prezzo accettabile. Le dimensioni sono abbastanza compatte (schermo con diagonale di sei pollici e cornici sottili), mentre le prestazioni sono assicurate dalla presenza dello Snapdragon 665. Il prezzo (non confermato da Sony) dovrebbe essere di poco inferiore ai 400 euro. Ecco le caratteristiche, il prezzo e la data di uscita dell'Xperia 1 II e dell'Xperia 10 II.

Sony Xperia 1 II: il reparto fotografico

Il Sony Xperia 1 II vanta un triplo sensore fotografico posteriore, che eredita la tecnologia autofocus dalle fotocamere Sony Alpha ed è dotato di ottiche Zeiss antiriflesso calibrate appositamente per questo dispositivo. L'autofocus può essere ricalcolato fino a 60 volte al secondo, cosa che permette di mettere a fuoco il soggetto e poi di muoversi senza grossi problemi: l'Xperia 1 II farà il tracking continuo persino di soggetti difficili da tenere a fuoco, come bambini o animali.

La possibilità di scatto continuo a 20 fps, inoltre, permette di scegliere in un secondo momento l'immagine migliore. Per i ritratti, invece, c'è il Real Time Eye AF, cioè l'autofocus automatico sugli occhi che funziona sia con gli esseri umani che con gli animali. Quattro tecnologie che lavorano insieme, poi, permettono di ottenere tutto ciò anche in condizioni di scarsa luce. Si tratta del sensore Dual Photo Diode, del sistema autofocus che copre il 70% del sensore, del nuovo sensore 30 iToF e del nuovo sensore antirumore Exmor RS da 1/1,77" che, secondo quanto afferma Sony, è 1,5 volte più sensibile del modello precedente.

Imaging Edge for Mobile e Cinematography Pro

Ma le funzionalità fotografiche evolute di Sony Xperia 1 II non finiscono qui: ci sono da citare altre due tecnologie estremamente interessanti. La prima è la Imaging Edge for Mobile, che permette di collegare lo smartphone ad una fotocamera Sony Alpha. In questo modo lo smartphone diventa una sorta di monitor ad alta risoluzione con il quale è possibile controllare la fotocamera da remoto e di trasferire le immagini scattate con la fotocamera nella memoria del cellulare.

xperia 1

Cinematography Pro "powered by CineAlta", invece, è una tecnologia che permette al Sony Xperia 1 II di registrare video di qualità cinematografica, con un frame rate fino a 120 fps, ad una profondità di colore di 10 bit e in risoluzione 2K HDR (o 4K HDR 21:9, ma fino a 60 fps). Prima della ripresa è possibile settare finemente parametri come il bilanciamento del bianco e l'esposizione, mentre la tecnologia Wind Filter diminuisce i rumori causati dal vento che colpisce il microfono dello smartphone.

Sony Xperia 1 II: il display

Se l'Xperia 1 II può essere usato come monitor esterno per una fotocamera Alpha, è perché ha un ottimo schermo: si tratta di un 6,5 pollici con tecnologia OLED e risoluzione 4K, rapporto d'aspetto 21:9 e una fedeltà nella riproduzione dei colori garantita da CineAlta, il marchio Sony dedicato dalle telecamere professionali digitali ad alta definizione. Lo schermo è dotato di riduzione del Motion Blur, la fastidiosa sfocatura che si vede nelle immagini in movimento veloce, che secondo Sony è "equivalente a quella di un display da 90 Hz".

Sony Xperia 1 II: le altre caratteristiche tecniche

Oltre il reparto fotografico che candida l'Xperia 1 II al titolo di miglior camera phone del 2020, questo smartphone è comunque un top di gamma. E, come tale, ha una scheda tecnica eccellente che ruota intorno al SoC Qualcomm Snapdragon 865, con modem 5G integrato. La RAM è di 8GB, mentre lo spazio di archiviazione è da 256GB. La fotocamera anteriore è da 8MP e c'è il jack audio, per la gioia degli audiofili che possono anche contare su uno speaker stereo frontale e sul supporto al Dolby Atmos, il 360 Reality Audio, l'Hi-Res Audio e sulla tecnologia DSEE Ultimate.

Quest'ultima è una sorta di "upscaling audio" che ricostruisce le frequenze mancanti, specialmente le alte, per offrire all'ascoltatore un suono più preciso e pulito. Infine, l'Xperia 1 II è dotato di una batteria da 4.000 mAh ed è compatibile con la ricarica rapida wireless.

Non solo Xperia 1 II: c'è anche l'Xperia 10 II

Insieme al nuovo top di gamma Xperia 1 II, Sony ha anche annunciato il "super mid-range" Xperia 10 II. Si tratta di un dispositivo con schermo OLED Wide 21:9 da 6 pollici, dotato di tecnologia Triluminos per dispositivi mobili (la stessa che Sony usa sui Tv della serie Bravia) e con tre obiettivi fotografici posteriori. Si tratta di un obiettivo da 12 MP e due da 8 MP, con la stessa combinazione di lunghezza focale di Xperia 1: ultragrandangolo (16 mm), grandangolo (26 mm) e teleobiettivo (52 mm). A spingere questo modello di media gamma ci pensa il SoC Qualcomm Snapdragon 665, che non ha però il modem 5G. A supporto 4GB di RAM e 128GB di spazio d'archiviazione. Batteria da 3600 mAh.

Xperia PRO, lo smartphone per professionisti

Sony ha presentato anche un altro smartphone: Xperia PRO. Purtroppo il dispositivo non arriverà in Italia. Si tratta di uno smartphone professionale, con una porta HDMI e connettività 5G mmW/sub 6. Pensato per i professionisti delle registrazioni audio e video, permette di realizzare una diretta streaming con una fotocamera professionale in poco tempo. A bordo troviamo lo Snapdragon 865 con 8GB di RAM e 512GB di memoria interna. Per il resto le caratteristiche sono identiche a quelle dell'Xperia 1 II.

Prezzo Xperia 1 II e Xperia 10II

xperia 1 prezzo

In Italia non sono stati ufficializzati i prezzi dei due nuovi smartphone Sony e neanche la data di uscita. I due dispositivi dovrebbero arrivare nella primavera 2020 a un prezzo di 1199 euro per l'Xperia 1 II e di 369 euro per l'Xperia 10 II.

 

25 febbraio 2020

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #sony #smartphone #xperia #android

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.