oneplus 9 series

OnePlus Serie 9 e OnePlus Watch sono arrivati: le caratteristiche ufficiali

L’azienda cinese OnePlus in un evento il 23 marzo ha annunciato i nuovi smartphone top di gamma OnePlus 9 Series e il suo primo device wearable OnePlus Watch
OnePlus Serie 9 e OnePlus Watch sono arrivati: le caratteristiche ufficiali FASTWEB S.p.A.

Dopo mesi di attesa e annunci, l’evento del 23 marzo ha svelato la nuova linea flagship dell’azienda cinese OnePlus. Gli smartphone OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro sono stati presentati in tutta la loro potenza e versatilità. Non solo i due smartphone della serie 9 possono contare sul potente processore QualcommSnapdragon 888 con modem integrato X60 che garantisce anche la connettività 5G e prestazioni elevate. I veri punti di forza di questi due device top di gamma sono diversi, a partire dalla Hasselblad Camera forMobile, una potente fotocamera nata dal frutto della collaborazione con il noto produttore di fotocamere professionali Hasselblad. Innovativi anche i display, con alta frequenza di refresh per supportare anche le esigenze dei gamer che usano lo smartphone per i videogiochi. E per finire non mancano i due sistemi di ricarica rapida, sia via cavo che wireless, considerati tra i migliori del settore: Warp Charge 65T e Warp Charge 50 Wireless.

L’occasione è stata perfetta anche per il debutto del primo dispositivo wearable realizzato dall’azienda cinese: il OnePlusWatch. Si tratta di uno smartwatch con quadrante rotondo che emula un classico orologio. Raffinato nel design, dalla cassa in acciaio inossidabile, offre tutte le funzioni necessarie per poter monitorare oltre 110 tipologie di allenamento, le funzioni vitali tra cui battito cardiaco e la saturazione dell’ossigeno nel sangue, rispondere a chiamate e messaggi e un’autonomia di due settimane per chi ne fa un utilizzo medio. Ecco i nuovi device di OnePlus nel dettaglio, i costi e la data di arrivo sul mercato.

OnePlus 9: caratteristiche, prezzo e quando arriva

oneplus 9L’azienda cinese offre ancora una volta un design elegante e raffinato per i suoi dispositivi, con la scocca curva sul retro. Lo smartphone OnePlus 9, versione “base” della nuova linea flagship, è equipaggiato con un Fluid Display AMOLED da 6.55 pollici certificato HDR10+ con frequenza di refresh a 120 Hz, supportato dalla protezione di un Corning Gorilla Glass. Il display offre anche un sensore per le impronte digitali integrato e una fotocamera frontale da 16 megapixel con sensore Sony IMX471.

Le prestazioni eccellenti sono assicurate dal processore Snapdragon 888 con modem integrato X60 5G supportato da due diversi tagli di RAM da 8 GB o 12 GB, e due diversi tagli di memoria interna UFS 3.1 da 128 GB o 256 GB. Il sistema operativo è Android 11 con l’ultima versione dell’interfaccia OxygenOS e gli standard di connettività più moderni sono garantiti tra 5G, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, tecnologia NFC, e localizzazione grazie ai sistemi GPS, Galileo, Beidou, e Glonass, oltre che la presa USB-C. La batteria da 4500 mAh offre un’ottima autonomia e supporta la Warp Charge 65T per una ricarica completa in appena 29 minuti e la Qi wireless, entrambe a 15W.

L’eccezionalità però di questi nuovi flagship OnePlus è nel comparto fotocamera, che diventa praticamente professionale. La Hasselblad Camera for Mobile che supporta lo standard di calibrazione del colore Natural Color Calibration with Hasselblad. La configurazione sul retro dello smartphone è tripla: sensore principale Sony IMX689 da 48 MP, ultra grandangolare Sony IMX766 da 50 MP con Freeform Lens curva per diminuire la distorsione ai bordi, e una lente monocromatica da 2 MP per foto in bianco e nero più dettagliate. E non manca la possibilità di girare video in 8K.

Lo smartphone OnePlus 9 è disponibile per il pre-ordine a partire dal 23 marzo, ma le vendite inizieranno dal 26 aprile. Si potrà ordinare nelle colorazioni Winter Mist, Arctic Sky e Astral Black al prezzo di 719 euro per la versione 8/128 GB e 810 euro 12/256 GB.

OnePlus 9 Pro: il top di gamma versatile per ogni uso

oneplus 9 proLa Hasselblad Camera for Mobile in dotazione a OnePlus 9 Pro è perfetta per gli appassionati di fotografia che vogliono scatti professionali con uno smartphone. La funzione Hyper Touch a 360 Hz che riduce i tempi di risposta e la regolazione automatica della frequenza di refresh fino a 120 Hz, invece, sono eccellenti per chi ama usare lo smartphone per le sue sessioni di gaming. OnePlus 9 Pro si rivela così un dispositivo versatile, un top di gamma che si adatta a ogni uso che l’utente vorrà farne.

Lo smartphone è equipaggiato con uno schermo Fluid Display 2.0 OLED dalla curvatura ottimizzata con tecnologia LTPO da 6.7 pollici, frequenza di refresh fino a 120 Hz con regolazione automatica, e funzione Hyper Touch. Nel display è integrato anche il sensore per la lettura delle impronte digitali e la resistenza ad acqua e polvere è garantita dalla certificazione IP68.

Come il modello base della Serie 9, anche OnePlus 9 Pro conta su un processore Snapdragon 888 con tagli di memoria da 8 o 12 GB per la RAM e da 128 o 256 GB UFS 3.1 per lo spazio di archiviazione interno. Garantite anche la connettività è 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.2, USB-C, NFC, GPS dual band, Glonass, Galileo dual band e Beidou. Il sistema operativo è sempre Android 11 con interfaccia OxygenOS e la batteria da 4500 mAh è a doppia cellula, così da supportare la Warp Charge 65T, da 1 a 100% in 29 minuti, e la WarpCharge 50 Wireless, da 1 a 100% in 43 minuti, entrambe a 25 W.

Ancora una volta, la Hasselblad Camera for Mobile con Natural Color Calibration with Hasselblad garantisce scatti professionali, ancora migliori della versione base. La configurazione infatti è quadrupla, con sensore principale Sony IMX789 da 48 MP per una maggiore velocità di messa a fuoco e precisione cromatica. Il secondario è un ultra grandangolare Sony IMX766 da 50 MP con Freeform Lens per la correzione della luce in entrata, che limita la distorsione ai bordi. Il teleobiettivo da 8 MP offre zoom 3,3X e zoom digitale fino a 30x, mentre per foto in bianco e nero eccellenti c’è il supporto della lente monocromatica da 2 MP.

OnePlus 9 Pro è in prevendita dal 23 marzo e le spedizioni inizieranno a partire dal 31 marzo. Si potrà scegliere tra le colorazioni Morning Mist, Pine Green e Stellar Black al prezzo di 919 euro per la versione da 8/128 GB e 999 euro per la versione da 12/256 GB.

OnePlus Watch: il debutto del primo wearable

oneplus watchIl primo device wearable di OnePlus arriva in un settore di mercato di fascia media, ma le caratteristiche sono sicuramente top. Il OnePlus Watch è dotato di una cassa in acciaio inossidabile da 46mm con vetro curvo 2.5D sul quadrante e un sottile motivo lucido sulla lunetta del display. Il design è elegante ed emula un classico orologio, ma nasconde al suo interno molto di più: una connessione fluida, uno smart fitness tracker e una batteria che garantisce una lunga autonomia.

Lo smartwatch consente di visualizzare le notifiche, rispondere a messaggi e telefonate, riprodurre musica e scattare foto. Inoltre, è dotato di 4 GB di memoria interna, di cui 2GB di uso effettivo, sufficiente a garantire il salvataggio di oltre 500 canzoni da riprodurre in qualsiasi momento, anche senza connessione. Tra le funzioni integrate, anche la possibilità di collegarsi ai sistemi OnePlus TV ed essere utilizzato come telecomando per abbassare il volume o spegnere il dispositivo prima di addormentarsi.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail