Fastweb

Novità iPhone 7 e iPhone 7 Plus, caratteristiche e prezzi

Apple W.A.L.T. Smartphone & Gadget #apple #iphone Apple W.A.L.T., l'iPhone datato 1993 Un prototipo della Apple datato 1993 viene mostrato oggi con un video
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Novità iPhone 7 e iPhone 7 Plus, caratteristiche e prezzi FASTWEB S.p.A.
iPhone 7
Smartphone & Gadget
Disponibili negli Apple Store a partire dal 16 settembre, dovranno permettere alla casa della mela morsicata di risalire la china. Ce la faranno?

Un settembre così, in ambito hi-tech, non si ricordava da tempo. I primi giorni del mese sono stati contraddistinti dalle novità in arrivo dall'IFA 2016 di Berlino, dove i big del mondo dell'elettronica di consumo hanno presentato nuovi modelli di punta in vista dell'inverno (e del Natale, ovviamente). Smartphone e smartwatch sono stati i veri protagonisti della kermesse berlinese, ma tra i banchi dell'ExpoCenter hanno trovato spazio anche fitness tracker ed elettrodomestici intelligenti.

Assente giustificata Apple: la casa di Cupertino non ha mai preso parte all'IFA e, soprattutto, aveva già programmato una sua conferenza stampa per il 7 settembre presso il Bill Graham Civic di San Francisco. Un evento speciale, nel corso del quale sono stati presentati due dispositivi (tre, a dir la verità) che dovranno rilanciare le ambizioni della società guidata da Tim Cook: l'iPhone 7 (e iPhone 7 Plus) e l'Apple Watch 2. Il nuovo melafonino, in particolare, dovrà vedersela con una concorrenza piuttosto agguerrita e pronta a rosicchiarle ulteriori fette di mercato.

 

 

Molte le novità iPhone 7 presentate sul palco del Bill Graham Civic (anche se le indiscrezioni delle settimane precedenti avevano lasciato ben poco all'immaginazione): spiccano su tutte la mancanza del jack audio da 3,5 millimetri (con compatibilità per cuffie wireless) e la doppia fotocamera montata dall'iPhone 7 Plus (stessa soluzione tecnologica adottata dallo Huawei P9), ma non sono le uniche. A leggere la scheda tecnica iPhone 7 e iPhone 7 Plus si scoprono un SoC più potente, una batteria più capiente e un sensore fotografico che non dovrebbe rimpiangere quelli delle fotocamere reflex.

Specifiche iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Al di là della grandezza (l'iPhone 7 ha un display da 4,7", l'iPhone 7 Plus monta uno pannello da 5,5"), le differenze tra i due nuovi melafonini sono ridotte al minimo. Ciò vuol dire che le caratteristiche iPhone 7 sono, a grandi linee, le stesse del modello più grande.

 

 

Entrambi montano il nuovo A10 Fusion, un SoC quadcore a 64 bit (e processo realizzativo a 14 nanometri, secondo alcune indiscrezioni) al cui interno trovano spazio oltre 3 miliardi di transistor (contro i 2 miliardi e rotti dell'A9). Ciò assicura, secondo fonti Apple, il 40% in più di potenza rispetto al passato. Fanno coppia con il nuovo SoC un acceleratore grafico più potente e il nuovo coprocessore di movimento M10. La maggior potenza, comunque, non si traduce in consumi più elevati: l'A10 Fusion è anche più efficiente rispetto ai suoi predecessori, assicurando migliori prestazioni con un fabbisogno energetico minore. A far girare il tutto troviamo iOS 10 con il suo carico di novità.

 

Caratteristiche SoC A10 Fusion

 

La scena, però, è stata rubata dall'assenza dello jack audio: per ascoltare musica con il nuovo melafonino si dovranno utilizzare le nuove cuffie con connettore Lightining oppure acquistare cuffie wireless con tecnologia Bluetooth. Questa scelta permette alla casa di Cupertino di rendere impermeabile iPhone 7 e iPhone 7 Plus: entrambi i melafonini rispettano gli standard internazionali IP67.

 

Cuffie wireless AirPods

 

Novità anche per il comparto fotografico. La fotocamera frontale FaceTime HD riceve un upgrade non da poco: un sensore da 7 megapixel con stabilizzazione automatica dell'immagine che consente di registrare video in alta definizione (1920x1080 pixel). Sul retro dell'iPhone 7 trova spazio una fotocamera con sensore da 12 megapixel, diagramma con apertura f/1.8, zoom digitale 5x e stabilizzatore ottico. L'iPhone 7 Plus (come già detto) ha invece un doppio sensore fotografico: un grandangolo con apertura f/1.8 e un teleobiettivo con apertura f/2.8: la combinazione dei due sensori assicura foto con una maggiore gamma cromatica e zoom ottico 2x (e zoom digitale 10x). Sui due melafonini trova spazio un Retina Display di ultima generazione (risoluzione 1334x750 pixel e densità di 326 pixel nell'iPhone 7; risoluzione 1920x1080 e densità di 401 pixel nell'iPhone 7 Plus) con tecnologia IPS.

 

Maggior autonomia per la batteria iPhone 7

 

Grazie alla maggiore efficienza e a una batteria più capiente, l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus assicurano una maggiore autonomia. Il melafonino più piccolo assicura fino a 2 ore di navigazione in più rispetto all'iPhone 6S (14 ore al massimo), mentre il fratello maggiore è capace di garantire 1 ora in più rispetto al modello precedente. La durata batteria iPhone 7, insomma, è uno dei fiori all'occhiello del nuovo smartphone Apple.

L'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus sono disponibili nelle colorazioni oro rosa, oro, argento, nero opaco e Jet Black (attenzione a quest'ultima versione, si graffia facilmente secondo la stessa Apple) e nei tagli di memoria da 32 gigabyte, 128 gigabyte e 256 gigabyte (sparisce, dunque, il tanto vituperato taglio da 16 gigabyte).

 

 

Differenze iPhone 7 e iPhone 6S

A leggere le specifiche iPhone 7 e iPhone 7 Plus si scopre che le differenze con il passato non sono poi così tante (alcuni, ironizzando, sostengono che basta coprire il jack audio dell'iPhone 6S per spacciarlo per il nuovo melafonino). Dimensioni e forma sono le stesse, così come la risoluzione dei Retina Display e la loro densità pixel. Cambia il processore (più performante ed efficiente, come visto), mentre novità sostanziali si registrano nel comparto fotografico (soprattutto per quel che riguarda l'iPhone 7 Plus). Le differenze iPhone 7 e iPhone 6S si registrano soprattutto a livello audio: sparisce il jack da 3,5 mm (a favore delle cuffie wireless) e i melafonini diventano impermeabili.

 

iPhone 7

 

Prezzi iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Differenze, però, non se ne registrano a livello di listino. I prezzi iPhone 7 partono dai 799 euro previsti per la versione base (colore oro, oro rosa e argento da 32 gigabyte) sino ad arrivare ai 1.019 euro per la versione top di gamma (256 gigabyte di memoria in qualsiasi colorazione), passando per i 909 euro necessari per il melafonino con 128 gigabyte di spazio di archiviazione. I prezzi iPhone 7 Plus partono dai 939 euro necessari per il modello da 32 gigabyte sino ad arrivare ai 1159 euro per il modello da 256 gigabyte, passando per i 1049 euro necessari per acquistare la versione da 128 gigabyte.

 

Fotocamera iPhone 7 e iPhone 7 Plus

 

Data uscita iPhone 7

Chi vuole comprare iPhone 7 non deve aspettare molto. I preordini in Italia partono il 9 settembre, ma la data uscita iPhone 7 è il 16 settembre: da questo giorno la casa di Cupertino inizierà a spedire i primi dispositivi a casa di chi lo ha acquistato tramite lo store della mela morsicata. In alternativa ci si può mettere in fila di fronte all'Apple Store più vicino (a New York si contano già le prime persone in coda, tanto per dire) e attendere la mezzanotte del 16 settembre, nella speranza che le scorte non terminino prima del vostro turno.

Prime impressioni iPhone 7

 

 

Recensioni iPhone 7 vere e proprie non sono ancora disponibili. Al momento ci si deve "accontentare" delle sensazioni e delle prime impressioni dei giornalisti che hanno avuto modo di testarlo nelle fasi immediatamente successive alla presentazione. Come emerge anche dalle specifiche tecniche, le novità iPhone 7 sono molto limitate: si tratta di un dispositivo raffinato e potente, ma non rivoluzionario come qualcuno si attendeva. Sono di questa opinione Geoffrey Fowler del Wall Street Journal, Gareth Beavis di TechRadar, Chris Velazco di Engadget e James Martin di CNET; mentre Dieter Bohn di The Verge sottolinea che i nuovi melafonini sono molto più nuovi e innovativi di quanto si possa pensare. Chissà se le recensioni iPhone 7 faranno cambiare idea a qualcuno?

copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone #apple #ios

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.